Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Paura

Tag: paura

Prigioniera in un Corpo Estraneo [Fotogallery]

1

Sentirsi prigioniera nel proprio corpo, un corpo che non si accetta, uno sguardo allo specchio, veloce per non soffermarsi a pensare, a vedere quello che non si riconosce. Questo corpo non è il mio. Questo corpo non sono io. Quella donna non sono io.

Immaginarsi in un modo e poi rendersi conto di non esserlo. Guardarsi in torno e sentire gli sguardi di tutti puntati addosso. Camminare per strada desiderando solo di essere inghiottite da una voragine senza fondo… ma una voragine che sia abbastanza grande, per non aggiungere anche l’umiliazione di rimanerci incastrata.

4 consigli per liberarsi dalle relazioni che non fanno stare bene

1

L’uomo è un animale sociale e di conseguenza ha bisogno di relazioni per poter vivere bene. Ciò è vero soprattutto nei primi anni di vita.

Quando si diventa adulti si hanno molte relazioni sociali: lavorative, d’amore, d’amicizia, familiari e via dicendo. Può capitare però di essere invischiati in legami considerati nocivi, dannosi per il nostro benessere psico fisico.

Ciò non accade a caso. La nostra insicurezza, la nostra scarsa autostima e qualcosa di noi che non capiamo e che ci fa vivere male ci conducono, purtroppo, in queste relazioni.

5 atteggiamenti da cambiare per essere più sereni

0

Riuscire ad essere sereni. Un modo di vivere che noi tutti vorremmo raggiungere. Una conquista che però trova quotidianamente mille ostacoli.

Spesso questi ostacoli non dipendono da noi: lutti, difficoltà improvvise, perdite, fallimenti… rendono la nostra vita cupa e difficile. Se però possediamo alla base una certa serenità interiore possiamo affrontare queste sfide della vita in modo adulto, combattivo, vivo.

Come fare a raggiungere una buona dose di serenità? La strada per raggiungere questo obiettivo è diversa per ognuno di noi: c’è chi deve avere il coraggio di cambiare, chi invece si deve fermare, chi la deve solo desiderare. Se le strade sono diverse uguali sono però degli atteggiamenti che dobbiamo assumere per riuscire a imboccare la via giusta.

Bambini e Ombra: una Scoperta che Spaventa [Video]

0

L’ombra è una cosa alla quale noi adulti non facciamo neppure caso, a meno che non si tratti di cercare un po’ di riparo quando il sole è troppo forte. Ma immaginate di non aver mai visto un’ombra e di non sapere cosa sia… In fondo anche quando siamo soli in casa e un’ombra passa davanti ad una finestra un senso di inquietudine ci assale… Ed è proprio quello che accade quando un bambino piccolo si accorge per la prima volta di questo “sconosciuto” che gli corre dietro, gli sta davanti, e non se ne va mai!!!

I Gatti che NON Lasciano Passare i Cani [Video]

0

Poche cose possono intromettersi tra un cane e il suo amico umano. I cani affrontano di tutto per proteggere il loro amico ma eppure c’è ancora qualcosa che proprio non li sblocca… i gatti!

I gatti sono in grado di fermare un cane e di renderlo terrorizzato, non importa quanta voglia abbia di passare dall’altra parte, di lì non passerà!

Se un gatto decide di sedersi sulle scale, davanti ad un portone o in mezzo ad un corridoio stretto, tutto è perduto. Anche quando l’amto umano è sull’altro lato… non c’è speranza.

Gatti Spaventati: il Video che Spopola sul Web

0

Ed ecco a voi il video che ha totalizzato più di un milione di visualizzazioni in pochissimi mesi, una compilation da rotolarsi sulla sedia dal ridere… Gatti spaventati!

Chi ha un gatto sa quanto siano animali sospettosi e che difficilmente vagano in giro sicuri e tranquilli… ma quando lo fanno è da veri malandrini cercare di farli saltare dalla paura!! E al 90% ci riusciamo sempre, ammettetelo chi di voi non ha fatto sussultare il gatto almeno una volta?

I gatti in questa compilation sono davvero incredibili, hanno paura di tutto e anche di qualche padrone che si diverte alle loro spalle diciamolo!!!

Il terrificante ruggito del leone

0

Cosa ci volete fare, un leone è pur sempre un leone, piccolo o grande il suo ruggito deve spaventare i possibili predatori, ma come ogni cucciolo (anche quelli di “uomo”) deve imparare a farlo nel modo corretto, e questo spettacolare leoncino ce la mette proprio tutta per mostrare al mondo e a coloro che lo hanno accolto nel rifugio, cosa sa fare.

 

Attenzione perchè è davvero terrificante!!!

Manager si fa togliere la prostata per paura del cancro: effetto Angelina Jolie?

0

La notizia che Angelina Jolie ha deciso di sottoporsi ad una mastectomia bilaterale per ridurre il pericolo di cancro al seno è solo di alcuni giorni fa. Ad intraprendere la stessa strada è anche un manager inglese che terrorizzato dalla possibilità di ammalarsi di cancro ha deciso di farsi togliere la prostata e di giocare in anticipo.

Le polemiche per questa decisione arrivano da tutti i fronti.

Questo il parere del genetista Edoardo Boncinelli dell’Istituto San Raffaele di Milano: “L’asportazione è incomprensibile e non condivisibile”.

In entrambi i casi si è deciso all’asportazione in seguito alla scoperta di possedere il gene “Brca 2”, ritenuto responsabile di aumentare il rischio cancro.

Il video della leonessa che annusa il fotografo immobile

2

Le immagini che vedrete mettono un pò di brivido ma fanno anche riflettere.

Graham Springer è un fotografo del canale naturalistico ‘Earthtouch’ e si trovava in Botswana per lavoro. Mentre si trovava vicino alla sua macchina una leonessa si è avvicinata a lui e lo ha annusato per qualche minuto.

Il fotografo è rimasto immobile ed il suo viso emanava terrore e paura per quell’inaspettato incontro ravvicinato. Il felino, dopo averlo annusato, se n’è andato via facendo tirare a Graham un grande sospiro di sollievo.

E’ morto il camoscio operato al cervello, spaventato a morte dai botti di Capodanno

0

Ne avevo scritto poco tempo fa di questo adorabile camoscio, nella sfortuna di avere un tumore alla testa, aveva trovato un cacciatore che impietosito dal suo star male lo aveva salvato. Derek, si chiamava così questo cucciolo di camoscio, era stato operato al cervello, gli era stato asportato un ascesso enorme, era sopravvissuto al coma…. ma non ha retto ai botti di Capodanno.

Derek era stato chiamato così in onore del neurologo di Grey’s Anatomy, era un camoscio operato alla testa per un ascesso grosso quanto il suo cervello. S’era ripreso ed era pronto a tornare nei suoi boschi, ma il mattino del primo gennaio è stato trovato esanime nella sua gabbia dal professor Giuseppe Quaranta, della clinica per gli animali selvatici del campus di Veterinaria di Grugliasco. Non ha retto allo spavento.