Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Autostima

Tag: autostima

I Bambini E I Ragazzi Hanno Bisogno Di Sorridere Mentre Apprendono

0

La scuola DEVE essere un luogo di crescita felice. Un posto dove imparare con gioia, dove la paura è bandita, dove sentirsi a casa.

Troppo spesso si pensa che educare significhi imporre.

La scuola è la seconda comunità che il bambino conosce. Una scuola basata sulla sola didattica e sull’imposizione di regole sociali con il clima del “terrore”, non fa che allontanare il Bambino dalle relazioni umane, dalla fiducia e dal rispetto per l’altro.

Per Un Bambino Le Regole Sono Importanti Tanto Quanto L’Amore

0

Esistono regole sociali che vanno rispettate. Questo perché si vive in una comunità ed è anche attraverso gli occhi di questa comunità che io cerco la conferma del mio valore.

Per un bambino molto piccolo, la prima comunità è la famiglia. Mamma e papà rappresentano tutto il suo mondo, che piano piano si allarga a nonni, zii, cugini..

Per Stare Bene Con Te Stesso Devi Conoscerti Ogni Giorno Della Tua Vita

0

Stare bene con se stessi non è proprio facile-facile: da una parte dobbiamo lottare contro un’autostima altalenante che deriva da una società che ci vuole sempre al top e ci spinge al paragone incessante con gli altri e dall’altra fuggiamo da tutte quelle piccole cose di noi che non accettiamo, che rifiutiamo, che ci fanno paura.

Ma se stare bene con se stessi è cosa assai ardua, è anche la via più diretta verso la felicità. Ma cosa significa, nella pratica, stare bene con se stessi?

Ciò Che Ti Ferisce Ti Sta Aiutando A Guarire

0

Nel bel mezzo di una discussione, può capitare che all’improvviso ci si senta punti sul vivo da alcune parole che, a dire il vero, non c’entrano nulla con noi; perché? Il motivo di tale reazione ingiustificata sta nel fatto che è stato toccato un nostro punto dolente e una vecchia ferita si è risvegliata di prepotenza, facendoci reagire in modo violento.

Si tratta di una reazione inconscia: al dolore, rispondiamo con la rabbia, e nei peggiori dei casi incolpiamo gli altri senza motivo; tuttavia questa reazione, obiettivamente esagerata, ci dà l’occasione di osservarci con più attenzione e di capire cosa di preciso è scattato in noi per spingerci a mostrare le zanne.

“I bambini imparano quello che vivono”: un libro guida per ogni genitore!

0

I bambini imparano quello che vivono.

Una frase, una poesia, il titolo di un libro, un mantra da ripetersi ogni giorno. L’autrice è Dorothy Law Notle, consulente familiare e direttrice pedagogica di una scuola dell’infanzia.
La prima pubblicazione della poesia risale al 1954 su una rubrica settimanale per famiglie in California. Divenne poi un classico conosciuto in tutto il mondo. Nel 2013 arriva il libro scritto a quattro mani con Rachel Harris, psicoterapeuta specializzata in terapia della famiglia.
Un testo semplice, con parole che arrivano a tutti e che hanno nella loro semplicità la capacità di emozionare e di far carpire l’importanza delle stesse.

Le frasi tossiche da non dire ai bambini

0

Il linguaggio fatto di parole… questa grande capacità che fa di noi degli esseri umani. L’unica capacità che ci distingue dagli animali in modo inconfutabile. Una meravigliosa forma di comunicazione che può essere però un’arma a doppio taglio. Da un lato la grande possibilità di comprendersi, di spiegarsi, di raccontarsi, dall’altro la pericolosa potenzialità di ferirsi, offendersi, colpirsi. Perchè le parole feriscono… a volte più di una sberla. Si insinuano inconsapevolmente nella mente e nel cuore e iniziano a distruggere una parte di noi. Ed ecco che tutte le volte che si dice: “Non sei capace!” “Faccio io!” “Non capisci” “Lascia stare che non ci riesci” andiamo a colpire l’Io del nostro bambino in modo irreparabile. Le parole possono essere una grandissima arma per infondere fiducia, accrescere l’autostima, dimostrare l’amore e il rispetto, ma anche l’esatto opposto.

Cos’è il merito e perché è importante sentirsi meritevoli

0
merito

Oggigiorno il merito viene inteso in senso positivo. Non a caso la Meritocrazia, sistema in cui gli individui vengono premiati in base al merito, è spesso osannata. Perché il merito appare come un criterio equo, giusto, corretto. Ma siamo certi che merito e uguaglianza possano davvero convivere?

Certo, in una società come la nostra che, ancora oggi, privilegia alcune persone sulla base delle conoscenze, la meritocrazia sembra la soluzione a tutti i mali. Ma non dimentichiamo che una società che premia i meritevoli, per funzionare in modo equo, deve necessariamente considerare anche i non meritevoli.

merito

Autostima: Potenziarla Gestendo le Emozioni e Avendo Cura di Sé

0

“Nasciamo con un carattere; ci viene dato, è un dono dei guardiani della nostra nascita, come dicono le vecchie storie… ognuno entra nel mondo con una vocazione.” ~ James Hillman

Nell’articolo Autostima: volersi bene per vivere meglio, abbiamo delineato alcuni concetti importanti relativi alla cura di sé stessi. Ci siamo soffermati sull’importanza dell’introspezione, quale strumento specifico per arrivare a capire di che cosa, realmente, abbiamo bisogno per vivere bene.

Sono stati poi elencati cinque punti fondamentali nel percorso di presa in carico di se stessi e, adesso, analizzeremo uno ad uno questi punti, mettendoli in pratica con semplici esercizi. Cominciamo.

Autostima: Volersi Bene per Vivere Meglio

0

“Ogni mattino ti è data la possibilità di agire, fare, essere. Sii il meglio di ciò che sei!” ~ Stephen  Littleword

La realtà quotidiana che viviamo è spesso congestionata da mille impegni e responsabilità che occupano per intero il nostro tempo e le nostre energie. A tutto ciò si aggiunge la forte carica di stress, di preoccupazioni, di incertezza che il clima sociale infonde, specialmente per il lavoro, per il futuro. In questa situazione, ne converrete con me, non è semplice riuscire a vivere serenamente e, soprattutto, a dedicarsi quell’attenzione necessaria a permetterci di recuperare equilibrio ed energie per  vivere al meglio la nostra esistenza, nell’ottica di onorare la nostra missione di vita.

Le Ferite dell’Infanzia – Quanto ci Influenzano e Come Possiamo Curarle

2
ferite dell'infanzia

Le ferite dell’infanzia: quanto ci influenzano, e come curarle

ferite dell'infanzia

Le “ferite dell’infanzia” sono le più dolorose e difficili da “curare”. Il non essersi sentiti amati, degni di attenzione, capiti, validati,  e pensati come individui a sé e di valore, può avere un peso molto importante sulla nostra vita adulta, e causare ferite profonde e indelebili al tempo.

Le conseguenze maggiori saranno la poca autostima, un’incapacità di fidarsi di sé e degli altri, un’incapacità di credere e portare a termine i propri progetti, un senso di scarso valore personale, difficoltà nelle relazioni e molto altro ancora…