Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Acqua

Tag: acqua

Acqua: il Suo Significato Simbolico

0
acqua

Ecco come bisogna essere! Bisogna essere come l’acqua. Niente ostacoli – essa scorre. Trova una diga, allora si ferma. La diga si spezza, scorre di nuovo. In un recipiente quadrato, è quadrata. In uno tondo, è rotonda. Ecco perché è più indispensabile di ogni altra cosa. Niente esiste al mondo più adattabile dell’acqua. E tuttavia quando cade sul suolo, persistendo, niente può essere più forte di lei. (Lao Tzu)

L’acqua è un simbolo ricco di significati, presente anche nella Bibbia, sia nell’Antico che nel Nuovo Testamento. E’ uno dei 4 elementi principali, cui tradizionalmente venivano attribuite le qualità emozione, intuizione, adattabilità. E’ anche associata al femminile, alla passività e all’umidità.

Giornata Mondiale dell’Acqua: Cos’è e Quali Sono gli Eventi Previsti in Italia

0
Giornata mondiale dell'acqua

La Giornata mondiale dell’acqua,World Water Day, nasce nel 1992 in seguito alla conferenza di Rio, durante la quale le Nazioni Unite decidono di dedicare il 22 marzo a questa risorsa preziosa. In questa data i diversi paesi del mondo sono chiamati a promuovere eventi a tema, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento, approfondendo di anno in anno alcune tematiche.

L’acqua potabile, pur essendo un bene primario per la sopravvivenza, tutt’oggi non è accessibile a tutti: basti pensare che quasi un miliardo di persone nel mondo non ne ha accesso diretto in casa ed è costretto a percorrere lunghi tratti di strada o ad attendere molte ore in coda per poterne beneficiare. L’alternativa? Bere acqua contaminata con tutte le conseguenze che ciò comporta.

Watsu: il bodywork acquatico per il benessere fisico e mentale

0

Dalla ricerca dell’applicazione dello shiatsu in acqua calda è nato il watsu (dai termini water= acqua e shiatsu, dal giapponese shi=dito e atsu=pressione), ovvero una tecnica di lavoro corporeo benefica e rilassante, che si pratica in piscine di circa 1,10 metri di altezza con acqua a temperatura isotermica (34-35°).

Questa disciplina acquatica coniuga i vantaggi di un’antica pratica orientale di riequilibrio energetico basata sulla digitopressione (lo shiatsu) alle virtù dell’acqua calda, configurandosi come un’esperienza unica di abbandono e rilassamento. Nel corso di una seduta il corpo del paziente è dolcemente sostenuto in galleggiamento da un operatore qualificato: gli stiramenti si susseguono alle pressioni manuali, ai momenti di quiete e ai movimenti ritmici eseguiti in armonia con il respiro, al fine di favorire la naturale rigenerazione fisica e mentale.

Acque italiane ricche di pesticidi: il Rapporto dell’Ispra

0

Le risorse idriche italiane sono sempre più avvelenate. Tale conclusione emerge dall’edizione 2016 del Rapporto nazionale pesticidi nelle acque, elaborato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) con i dati relativi al biennio 2013-2014.

Waterless Farming: l’agricoltura senza acqua per il bene del pianeta

1

Avete mai sentito parlare di Waterless Farming? Si tratta di una tecnica agricola rivoluzionaria, che si pone l’obiettivo di coltivare limitando o evitando l’utilizzo di acqua. Ci aiuta a capirne di più Francis Freeman, agricoltore e autore di un e-book dedicato al tema, che dopo lunghi studi ha sperimentato con successo questi metodi, ricavandone la soddisfazione di raccogliere prodotti sani e nutrienti, minimizzando il ricorso ai macchinari e alle risorse idriche.

Il saluto alle dee dell’Acqua: un aiuto per chi non lascia andare nulla

0

Gli egiziani dicevano che l’acqua viene donata all’anima per compensarla d’aver preso forma corporea. Nell’acqua i nostri corpi ritrovano la libertà che l’anima ha perso.

“Al mondo niente è più cedevole dell’acqua. La via dell’acqua è infinitamente ampia e incalcolabilmente profonda; si estende indefinitamente e fluisce senza limiti. Abbraccia tutta la vita senza preferenze” Lao Tse

Il meraviglioso mistero delle anomalie dell’Acqua

1

“L’acqua non è semplicemente acqua, e un albero non è solo un albero. Entrambi sono molto di più di quello che pensiamo.” (F.Hageneder, Lo spirito degli alberi, Crisalide 2001)

Presso ogni religione del mondo l’Acqua è considerata sacra, o addirittura divina. Nella tradizione degli Yoruba c’è Oxum, lo Spirito dell’Acqua dolce, di tutti i fiumi, laghi, cascate e di tutte le creature che vi vivono. E’ l’ancestrale Madre suprema, patrona della gravidanza, della fecondità e della procreazione, protegge i neonati, i feti e tutti i fatti legati alle mestruazioni.

L’acqua è influenzata dai nostri pensieri: ecco perchè!

0
emoto-esperimenti

memoria-dell'acqua

L’acqua è dotata di memoria ed è influenzata dai nostri pensieri, a dirlo è la scienza. Di quanto l’acqua sia importante per la nostra vita e più in generale per la sopravvivenza dell’intero pianeta ne siamo ben consapevoli, ma la scienza non smette mai di stupirci grazie a scoperte che hanno dell’incredibile. Da qualche tempo a questa parte si parla molto della cosiddetta “memoria dell’acqua”, ovvero la presunta proprietà dell’acqua di serbare ricordo delle sostanze in essa disciolte o diluite.

Il settore idrico italiano è vergognoso: i dati grazie all’iniziativa #italiasicura

0

Il sistema idrico italiano non è così eccellente come si può pensare. Pensate che alcune zone situate al sud sono quasi a livello dei paesi sottosviluppati, per quanto riguarda fognature, depurazione ed inquinamento. I dati forniti dall’Istituto Nazionale di Statistica parlano chiaro: 2 milioni di persone in Italia non sono allacciate alla rete fognaria (soprattutto in Sicilia ed in Calabria), ben 9 milioni di persone presentano dei problemi di qualità e di quantità con l’acqua del rubinetto e l’inquinamento, purtroppo, è un problema che riguarda un pò tutta la nostra penisola.

Una situazione inaccettabile!

Case dell’acqua: ecco perchè averle in ogni città!

0

chioschi-dell'acqua

Perché spendere soldi per acquistare acqua minerale al supermercato, con conseguente aumento dei rifiuti e dell’inquinamento, quando è possibile compiere una scelta più ecologica e conveniente, ossia quella di rifornirsi gratuitamente o quasi presso i chioschi dell’acqua pubblici, chiamati anche case dell’acqua, in rapida diffusione nelle nostre città?

Queste moderne casette dell’acqua, generalmente poste all’interno di aree verdi, hanno rinverdito l’antica usanza del recarsi alla fontana per le esigenze idriche, costituendo anche una nuova forma di aggregazione sociale.