Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Acqua

Tag: acqua

Acqua del rubinetto anche al ristorante?

0

Bere l’acqua del rubinetto in un ristorante oppure in una pizzeria sembra una cosa un pò strana. E lo è anche per chi la consuma abitualmente a casa.

A New York, a Parigi ed in molte capitali europee la prassi è invece trovare sul tavolo dei locali una caraffa con acqua del rubinetto: se si vogliono altre bevande basta ordinarle. Niente di più semplice.

E’ solo ed esclusivamente una questione di abitudine. Un’abitudine però che costa cara al portafoglio e all’ambiente.

Gli italiani sono soliti consumare acqua in bottiglia sia a casa che nei ristoranti: non sarebbe invece più economico ed ecologico bere l’acqua del rubinetto dappertutto?

Pesticidi e cloro nell’acqua del rubinetto: possono aumentare le allergie alimentari

3

E’ stata di recente pubblicata una ricerca sulla rivista ‘Annals of Allergy, Asthma and Immunology’ che mette in relazione le allergie alimentari con la presenza di pesticidi nelle acque dei rubinetti. Lo studio e’ stata promosso dall’allergologa Elina Jerschow dell’American College of Allergy, Asthma and Immunology (Acaai).

La ricerca sostiene che alcuni prodotti di origine chimica utilizzati per purificare l’acqua del rubinetto di casa possono potenzialmente provocare delle allergie alimentari. In modo particolare alti livelli di diclorofenolo (sostanza chimica presente nei pesticidi o utilizzata per aggiungere cloro all’acqua) se rilevati nel corpo umano possono essere responsabili di allergie alimentari.

Settimana mondiale dell’acqua

0

È iniziata il 26 agosto, la settimana mondiale dell’acqua, World Water Week. Come ogni anno viene ospitata a Stoccolma e organizzata dallo Stockholm International Water Institute (SIWI). La manifestazione prevede un tema annuale incentrato sull’acqua e si svolge dal 1991. Quest’anno workshop, eventi e seminari riguarderanno la sicurezza alimentare e la sicurezza dell’acqua.

La LAV non perde occasione per ricordare quanto sia allarmante la scarsità di questo bene fondamentale per la sopravvivenza e quanto sia causato dall’industria della carne. “L’allevamento intensivo è una delle attività che impiega più acqua al mondo. L’utilizzo di acqua da parte degli allevamenti salirà del 50% entro il 2025, contribuendo in maniera significativa alla scarsità idrica mondiale del prossimo decennio”.

Cavalli del Bisbino in pericolo

0

Sul monte Generoso l’acqua è poca già normalmente, ma in questi giorni di afa opprimente le poche sorgenti che c’erano si sono completamente prosciugate, così gli oltre venti cavalli del Bisbino, i favolosi mustang selvaggi rimasti gli ultimi a popolare le montagne del Comasco al confine tra Italia e Svizzera, hanno rischiato di morire di sete.

In loro soccorso sono intervenuti i Vigili del fuoco che, con un’autobotte, hanno portato in quota 2.500 litri di acqua fresca, poi versati in due grandi tinozze per consentire agli animali di dissetarsi e, quindi di salvarsi da una morte altrimenti sicura.

Coca-Cola: la ricetta socio-ambientale

0

Coca Cola HBC Italia, il 5 giugno ha presentato il Rapporto Socio-Ambientale 2011, che ci permette di capire quali sono i risultati dell’azienda nel settore socio-ambientale.

Grazie alle politiche ambientali che hanno attuato tramite il programma Water Saving dal 2009 al 2011, ci sono stati dei grossi risultati, come ad esempio il 7% in meno dei consumi idrici per produrre un litro di bevanda, e il 9% in meno dei consumi per produrre l’acqua minerale imbottigliata.

Acqua: diritto di tutti o bene economico?

0

Forse ce ne dimentichiamo ma nel mondo c’è ancora, purtroppo, chi muore per mancanza di acqua: i dati ufficiali parlano di ben 884 milioni di persone che ogni anno non riescono a sopravvivere perchè non hanno acqua potabile.

Un numero davvero intollerabile oggigiorno!

Sono necessari al più presto interventi per dare una soluzione a questo grave problema!

A tal proposito a Marsiglia proprio nel mese di marzo sono organizzati due forum che trattano dell’argomento acqua. Potremo chiamarli due controforum. Perchè?

Impianto fotovoltaico, recupera l’acqua e consente di coltivare il terreno

0
energie rinnovabili

energie rinnovabiliBrevettato da Miramare Hilltop dopo anni di studio compiuti dall’imprenditore Donato Di Febo, nasce “Acqua Terra Sole”, il primo sistema fotovoltaico integrato e automatizzato, concepito per recuperare l’acqua e per consentire di continuare a coltivare il terreno.

Il progetto nasce da un’analisi ecologica complessiva condotta nel rispetto della mission del gruppo Miramare: adeguare la tecnologia all’ambiente piuttosto che asservire la natura agli scopi dell’uomo.

L’osservazione del graduale prosciugamento delle falde acquifere, con conseguenti spostamenti dell’acqua dalle sorgenti alle valli, dissesti idrogeologici (frane, alluvioni) e aumento della temperatura terrestre, unito alla progressiva tendenza a destinare i terreni all’alloggiamento degli impianti fotovoltaici abbandonando l’attività agricola, ha indotto infatti a riflettere sullo studio di una modalità efficace che contemperi i diversi interessi in gioco.

Acqua: è la risorsa più sciupata ma che vale più dell’oro

0
acqua

acquaNon ci rendiamo conto di quanta acqua sprechiamo tutti i giorni, perché ne abbiamo in abbondanza, ma è una delle più preziose risorse del mondo e non possiamo evitare di porci il problema per sempre. Proprio di questo si parla nell’evento che si sta tenendo a Bologna, iniziato ieri 14 ottobre e che finirà il 16. Andrea Segré di Lastminute Market ha organizzato l’evento, le Giornate Europee di un anno contro lo spreco, in cui si cercheranno di analizzare gli sprechi a cui oramai siamo più abituati. Già se consideriamo che bevendo acqua minerale contribuiamo ad inquinare di più, con il trasporto dell’acqua minerale aumenta l’emissione dei gas serra e spendiamo anche una bella sommetta.