Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Casa

Tag: casa

Togliersi le scarpe prima di entrare in casa: 5 motivi per farlo!

3

togliere-le-scarpe

Togliersi le scarpe prima di entrare in casa dovrebbe essere un’abitudine normale per tutti, ma molti pensano non sia necessario farlo, e continuano ad indossare le scarpe anche in casa.

Un buon paio di pantofole ai piedi ci fa sentire subito a casa, siamo più rilassati e i nostri piedi ci ringrazieranno: dopo una giornata fuori con sempre indosso le scarpe è proprio bello arrivare a casa e toglierle!

Consigli Montessori per rendere una casa a misura di bambino

1
Immagine by Serena Reggiani

massaggiobimbo

“I bambini osservano tutti gli aspetti dell’ambiente che li circonda, studiano con attenzione i suoni, i colori, i motivi, i sapori, le consistenze….

La stanza deve essere luminosa e variopinta, pulita e ordinata. Tenendo a mente queste osservazioni, guardate il locale dalla prospettiva del bambino. Accovacciatevi sul pavimento. Che cosa vedete? Che cosa sentite? …

… appendete una giostrina sopra il lettino e il fasciatoio, perchè abbia qualcosa da osservare. Potete anche realizzarne alcune a mano e sostituirle di tanto in tanto per offrirgli cose nuove da guardare.

Lisciva di cenere: pronta in 5 minuti, da usare in mille modi!

2

lisciva-di-cenere

Da quasi 5 anni utilizzo la lisciva di cenere, inizialmente “solo” come potente multiuso (tranne legno e marmo), utilizzando un semplice spruzzino riciclato. Lo riempivo di lisciva pura, non diluita e aggiungevo oli essenziali (ma sono facoltativi). La lisciva di cenere lava benissimo anche senza oli essenziali, quest’ultimi come sappiamo costano non poco se come me utilizzate solo prodotti di ottima qualità. Non comprate infatti mai gli oli essenziali del mercato o del supermercato perchè sono prodotti chimici e non estratti puri di erbe.

Case su ruote, una soluzione a basso impatto ambientale

0

Sempre più persone scelgono le case su ruote. Questa scelta è determinata dal fatto che negli ultimi anni si sono fatti grandi passi avanti per quanto riguarda l’estetica delle casemobili; allo stesso tempo sono migliorati i costi di costruzione. Questo particolare tipo di soluzione offre una grande comodità e si avvicina alle esigenze di tutti, essendo questo tipo di soluzione un fabbricato altamente personalizzabile. Ma non solo questo: quando si usufruisce di una casa mobile, detta anche su ruote, le spese diventano molto contenute, anche per quanto riguarda il risparmio energetico con conseguenti benefici nella salvaguardia dell’ambiente.

case su ruote1

Ecco come creare un orto fiabesco in poco spazio!

0
Creare un Orto

Una bella casetta, un bel pezzetto di prato all’inglese che portava via molte energie in manutenzione e non dava nessuna soddisfazione. Bellissimo senza ombra di dubbio, ma una decisione improvvisa ha trasformato il verde praticello in qualcosa di davvero soddisfacente.

Creare un orto: è questo è quello che ha fatto nella sua casa di Oakland  il fotografo Luca Keegan.

Keegan spiega: “Volevo qualcosa che potessi condividere con la mia comunità, e che potrebbe portare a nuove conversazioni per aiutarmi a conoscere i miei vicini, la mia città fino alle radici”.
“Non posso dirvi quante persone del mio quartiere ho incontrato e con le quali ho parlato mentre lavoravo in giardino. A volte le persone fermano le loro auto e saltano fuori per chiacchierare con me o per offrirmi dei semi. Amo poter regalare una bella manciata di prodotti freschi… è un ottimo modo per rompere il ghiaccio.”

La splendida Casa su Ruote da 20 metri quadri

0
casa su ruote

Viaggiare ed essere sempre a casa propria è un sogno che spesso vorrebbero realizzare molte persone ma realizzare una casa abbastanza piccola per essere trasportata come una roulotte è stata una sfida interessante per Andrea e Gabriella Morrison che hanno recentemente completato il loro progetto di casa su ruote da 20,532 m² .

Anche se è una casetta minuscola, ha una cucina completamente attrezzata, un bagno, una scala per il soppalco e una camera da letto. La spesa complessiva della casa su ruote è stata di 33mila sterline, con mobili ed elettrodomestici inclusi!

Ikea aiuta i cani senza casa

0

ikea_cani2

IKEA è sempre alla scoperta di nuove iniziative, questa volta si tratta di aiutare i cani dei canili a trovare un padrone e per farlo ha trovato un’idea davvero originale, ha infatti realizzato una campagna di adozione direttamente nel negozio, con dei cartonati con le sagome dei cani che chiedono di essere adottati.

Ogni sagoma rappresenta un cane o un gatto del canile e mostra ai clienti come sarebbe la casa con un amico in più al suo interno. Ogni sagoma è provvista di un codice QR scannerizzabile con uno smartphone, e dal quale è possibile ricevere informazioni sull’animale raffigurato.

Un Artista Crea Rifugi per i Senzatetto Davvero Originali [Fotogallery]

0

L’artista Gregory Kloehn di Oakland, California, è sempre stato affascinato dai rifugi che si costruiscono i senzatettto con i materiali di fortuna che raccolgono in giro, soprattutto tra i rifiuti. E così un giorno decise di costruirsi un riparo per lui, più che altro per vedere se fosse in grado di farlo, in un giorno e senza soldi. Bhè ci ha messo una settimana e 50 dollari, ma quello che ha costruito è una vera e propria casetta su ruote, abbastanza lunga da sdraiarsi, ma non abbastanza alta per stre in piedi. Tipo un’auto.

La più Piccola Casa d’Italia: 7 metri quadri di comfort

0

Prima era una piccola officina di moto, poi è diventata una carrozzeria ed è anche stata un’edicola, ma quello che è diventata oggi ha dell’incredibile. Questa minuscola casa è diventata un’abitazione con tutti i comfort e i servizi. Cos’ha di strano? Le dimensioni! Questo appartamento è di appena 7 metri quadri. Si si non mi sono sbagliata, non ho dimenticato uno zero, sono proprio 7 metri quadri, con un soppalco che la fa diventare di 10 forse… ma non ci giurerei.

Una Casa su Ruote per Girare il Mondo Senza Ostacoli [video]

0

Lui è Davide, lei è Franca. L’amore fra di loro nasce grazie alla loro passione per i fuoristrada, ma quello di cui voglio parlarvi oggi non è la loro storia d’amore… ma la loro avventura!

Ho conosciuto Davide quando ho scritto un articolo su una casa su ruote, una cosa pazzesca, un camion a tutti gli affetti ma anche una casa a tutti gli effetti, mi chiamò appena uscì l’articolo e poi tra chiacchiere varie ho scoperto che c’era in progetto un’avventura, una di quelle che di solito si vedono nei film. Gente che molla tutto per dei mesi e parte senza meta.