Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Casa

Tag: casa

L’angolo creativo: uno spazio magico dove esprimere sè stessi

0

Amici e amiche creativi, tutti noi desidereremmo una stanza o uno spazio tutto per noi con l’occorrente per realizzare ogni idea che ci salta per la mente. Si vede un tutorial sul social network e via che si vuole subito realizzare e quindi si parte alla ricerca del materiale necessario. Il più delle volte è materiale di riciclo e quindi chiama la mamma, la nonna, lo zio che magari hanno tenuto quella bottiglia di latte o i tappi di vario genere o quel pezzo di legno che sembrava non servire più e invece ho scoperto come dargli nuova vita!

Come pulire le fughe delle piastrelle con metodi naturali

0

Pulire le fughe delle piastrelle è un lavoro faticoso e per nulla piacevole ma ogni tanto dobbiamo farlo, per eliminare la polvere, l’umidità e a volte anche la muffa che causano il loro annerimento.

In commercio ci sono molti prodotti chimici atti a pulirle, ma spesso rovinano anche le piastrelle, le rendono opache o peggio le sbiadiscono.

Come pulire le fughe delle piastrelle

Uno dei metodi migliori per pulirle è usare prodotti naturali, ma anche in questo caso bisogna prestare qualche accorgimento, per esempio se le piastrelle sono in marmo o pietra è meglio non usare prodotti acidi come aceto o limone.

I principi della bioedilizia: costruire in armonia con l’ambiente

0

Ritrovare l’equilibrio tra natura e uomo anche attraverso l’intervento costruttivo: è questo il principio cardine della bioedilizia, che considera l’edificio come un organismo vivo che deve inserirsi naturalmente nello spazio, al fine di limitare l’impatto ambientale e garantire il massimo benessere psico-fisico agli individui che lo abitano.

Il tavolo delle stagioni Waldorf per festeggiare ogni momento dell’anno

0

Nella nostra cultura siamo soliti addobbare casa solo per Natale: alberi e presepi vengono allestiti per ripercorrere i momenti della nascita di Gesù. Durante il corso dell’anno, però, sono tantissime le occasioni che meriterebbero un vero e proprio festeggiamento o richiamo in casa.

Dedicare un angolo, anche piccolo, delle nostre case per ripercorrere le stagioni (un modo per portare all’interno il mondo esterno) o per richiamare un evento o una particolare ricorrenza a noi cara, è un modo per riconnetterci con il mondo, per fermarci, per meditare, per pregare.

Test per scoprire le Geopatie,le influenze negative nelle vostre case

3

Fin dai tempi antichi l’uomo ha sempre cercato di costruire il proprio rifugio, capanna, casa in punti strategici e non solo per procacciarsi il cibo ed essere al sicuro dai pericoli ambientali, ma anche scegliendo accuratamente un luogo in base alla sua salubrità ed energia positiva.

geobiologia

Di solito erano i sacerdoti o gli sciamani che avevano il potere di carpire l’energia positiva ed evitare luoghi a rischio di geopatia, non a caso i luoghi sacri sono posti in cui le energie negative si neutralizzano; se andiamo indietro con la storia possiamo notare come i dolmen, gli obelischi, le piramidi siano situate in luoghi solo apparentemente scelti a caso, probabilmente seguendo già una sorta di geobiologia.

Altare domestico: perchè averne uno e come organizzarlo

1

Nel film Medea di Pier Paolo Pasolini c’è una scena in cui Medea (Maria Callas), Giasone e i suoi marinai sbarcano dalla nave Argo per riposarsi e mangiare qualcosa. Appena scesi a terra, una terra arida e senz’alberi, sotto a un cielo spietatamente azzurro, gli uomini si mettono allegramente all’opera: montano le tende e preparano da mangiare. Allora Medea, la maga asiatica che ha tradito suo padre e abbandonato la sua terra natale per fuggire insieme al greco di cui si è innamorata, impazzisce. Di punto in bianco inizia a urlare, esterrefatta dal comportamento degli uomini: “Questo luogo sprofonderà perché è senza sostegno! Non pregate Dio perché benedica le vostre tende? Non ripetete il primo atto di Dio? Voi non cercate il centro, non segnate il centro! No! Cercate un albero, un palo, una pietra! (Medea si allontana dal gruppo) Parlami Terra, fammi sentir la tua voce. Non ricordo più la tua voce! Parlami Sole. Dov’è il posto dove posso ascoltar la vostra voce?” Gli uomini assistono alla scena ridacchiando e scambiandosi occhiate scettiche. Sono maschi, sono Greci. Non possono capire il profondo spaesamento di Medea.

Come arredare casa in modo semplice, essenziale e spirituale

0

La casa è riparazione, incontro di persone, punto di riferimento importante, fulcro di emozioni, dimora di energie. Non sempre è possibile scegliere in quale paese vivere, se immersi nella natura o in città, in condominio o in una casa singola, col giardino o meno e via dicendo. Queste opzioni spesso non soddisfano i nostri desideri per tanti motivi, in primis quelli economici.

C’è un aspetto però che possiamo scegliere in toto o quasi e che può rendere il nostro nido la casa dei nostri sogni: l’arredamento! Ogni singolo dettaglio deve essere scelto con cura e con significato e deve assemblarsi con il resto del mobilio per creare una perfetta armonia.

Inquinanti nelle case: Activ’Air® ci dà la soluzione

0

Forse in pochi sanno che nelle nostre case esistono almeno 4 inquinanti pericolosi per la nostra salute. Stiamo parlando del fumo di sigarette, delle polveri sottili, della muffa e della formaldeide.

E’ possibile ridurre e anche eliminare i primi tre inquinanti mentre quando si parla di formaldeide il problema è davvero complesso. La formaldeide è un gas incolore dalle mille proprietà: è un battericida, è un disinfettante, un fissante e anche un conservante. Proprio per queste sue proprietà viene utilizzato nei mobili, nei cosmetici, nelle vernici, nei tappeti, nei prodotti per la pulizia della casa ecc.  Il suo impiega interessa un pò tutto.

Space-clearing: 8 modi per eliminare il superfluo e recuperare l’essenziale

1

decluttering

Eliminare il superfluo e recuperare l’essenziale: è la lezione che deriva dallo space clearing, una disciplina derivata dall’arte cinese del feng shui (oggi tipica del mondo anglosassone), che invita a fare spazio nei propri ambienti di vita per sbarazzarsi di ciò che è inutile o legato al passato, recuperare armonia e aprirsi a nuove possibilità.

La massima autorità italiana in questo campo è Lucia Larese, una donna laureata in Lingue che si è occupata per molti anni di relazioni internazionali, autrice del volume: “Space clearing, libera il tuo spazio trasforma la tua vita” (Edizioni Mediterranee). Oggi Larese tiene consulenze e corsi in tutta Italia, cercando di aiutare le persone a fare ordine nelle loro abitazioni o uffici, con l’obiettivo di fargli riacquistare serenità e un certo equilibrio interiore.

Come arredare gli angoli: 5 consigli utili

0

Come arredare gli angoli? Come gli spigoli del carattere anche gli angoli di casa rappresentano un punto dolente. Ignorarli non è mai una buona idea, fanno pur sempre parte dell’insieme, meglio valorizzarli con stile nella vita come nell’interior design. Anziché lasciarli vuoti o inutilizzati impara a sfruttarli a tuo vantaggio, caratterizzandoli con soluzioni ad hoc: mini-librerie componibili che si adattano con versatilità, poltroncine e abat-jour per un angolo dedicato allo studio o al riposo, vetrinette in grado di attirare l’attenzione, carte da parati che li valorizzino con stile.

Insomma, accorgimenti che pur non richiedendo grossi investimenti concorrono a un restyling niente male. Ecco allora 5 consigli utili per arredare gli angoli.