Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Ansia

Tag: ansia

Per Contrastare Le Tensioni Muscolari e Emotive, Ascolta Il Tuo Corpo

0
tensioni muscolari

I muscoli si contraggono e si rilassano ed è questa doppia funzionalità che permette il movimento; ma se il muscolo rimane teso, il movimento è reso difficoltoso e doloroso; diventiamo più rigidi e facciamo fatica a muoverci.

rigidità muscolare

Da dove vengono queste tensioni muscolari? Dalla nostra psiche che, in un determinato momento, deve affrontare uno stato di squilibrio dovuto allo stress, all’ansia, alle paure. Attraverso il dolore fisico, il corpo ci avvisa che dentro di noi, c’è qualcosa che non va per il verso giusto.

Ecco Cosa Fare Se Gli Sbalzi di Umore Ti mettono Alla Prova

0
sbalzi di umore

“Avere sbalzi di umore è bellissimo. È uno schifo. È bellissimo. Basta, odio tutti. No, non è vero, vi amo.”
(Anonimo)

Cosa sono gli sbalzi di umore e da dove vengono

reprimere le emozioni

Gli sbalzi di umore sono dei cambiamenti dello stato d’animo; possono essere ricorrenti (come quelli vissuti durante il periodo premestruale), passeggeri (in risposta ad uno stimolo esterno) oppure persistenti (come gli stati d’ansia, per esempio).

Questi cambiamenti improvvisi possono farci sentire sulle montagne russe e mettere a dura prova le relazioni interpersonali, soprattutto nella coppia, dove il partner potrebbe non sapere come gestire la situazione.

Se cercherai di avere tutto sotto controllo non sarai mai felice

0
controllo

“Tutto quello che non riesci a controllare ti sta insegnando a lasciar andare.”
— Jason Kiddard

Provi a mantenere tutti gli aspetti della tua vita perfettamente sotto controllo come se fossero gli ingranaggi di un orologio che non deve mai e poi mai fermarsi, ti senti esausto/a e con la testa più piena di un agenda di 18 mesi; e quando arriva un granello di sabbia a mandare in tilt l’intero meccanismo, è come se il cielo ti cadesse addosso?

Profezie Negative: ecco perché attrai ciò che vuoi evitare

0
mente

Se ti chiedo di non pensare ad un elefante rosa, quale sarà la prima immagine che ti verrà in mente? Con grande probabilità sarà proprio un elefante rosa.

Con un semplice esempio hai potuto capire quant’è facile focalizzare la propria mente su ciò che non si vuole, attraendo proprio ciò che si vorrebbe evitare; perché se invece di chiederti di pensare ad un elefante rosa ti dico “Stai attento/a a non ammalarti!”, non è che ti sentirai di colpo al massimo delle tue forze ma anzi, comincerai a preoccuparti per la tua salute passando al setaccio ogni minimo sintomo temendo di avere qualcosa di grave. E alla fine, potresti ammalarti sul serio.

Gattoterapia: Come i Gatti ci Insegnano a Vivere Meglio

0
Gattoterapia

“Per superare la negatività, c’è una terapia sconosciuta, praticata in un esclusivo circolo londinese, la gattoterapia, che insegna a vivere imitando i gatti, la loro sensualità, indifferenza ed eleganza. Alzi la mano chi non invidia la dolce vita dei gatti: ci guardano con aria superiore, hanno modi aristocratici e non sentono legami. Ma potrà mai essere questa la soluzione?” ~ Pirazzini Giorgio

Gattoterapia

Così si narra nel libro “Gattoterapia” di Pirazzini Giorgio, che narra la storia di una coppia che vive a Londra e che sta attraversando un po’ di difficoltà, lui un pubblicitario fallito ritrova l’autostima e supera la crisi coniugale grazie a una terapia che insegna a pensare come i gatti imitandone l’indifferenza e l’eleganza. Quindi la risposta alla domanda posta dall’estratto del libro è sicuramente SI!

Le Preoccupazioni Non Servono a Niente: Ecco Come Affrontarle

0
Preoccupazioni

Sarà capitato anche a voi di essere sempre preoccupati per qualcosa, magari qualcosa di immaginario, qualcosa che realmente non è ancora caduto ma che temete possa accadere.

A volte si profilano ai nostri occhi degli scenari apocalittici, si immaginano situazioni al limite il surreale ma che in realtà non si verificheranno mai; imminenti disgrazie sono lì pronte solo per noi e non riusciamo a vivere serenamente le nostre giornate.

Preoccupazioni

Ci si sente quasi ipocondriaci difronte ad ogni avvenimento, la persona che è sempre preoccupata per qualcosa ha sempre paura di quei piccoli segnali che possono preannunciare un disastro, a volte un dolore al petto per aver ingerito troppa cipolla nell’insalata può essere visto come un inizio di infarto… e fidatevi il dolore è molto simile!

Come ho Ricominciato A Sorridere Nonostante Tutto

0
Sorridere

Chi mi vede passare per strada o a fare la spesa mai direbbe la devastazione che questo ultimo anno è stato per me, non lo nascondo in nessun modo, sia chiaro, anzi chi mi chiede “come va?” ha sempre una risposta reale alla mia condizione che altri potrebbero definire una vera “catastrofe”… ma allora perché sorridere?

Perché abbiamo l’Abitudine di Soffrire in Silenzio?

0
soffrire in silenzio

Ci sono diversi tipi di carattere ma indipendentemente da quello che ognuno esterna c’è sempre la tendenza a non esternare il proprio dolore che può essere fisico o mentale, normalmente tendiamo a chiuderci in noi stessi, a soffrire in silenzio, nella mente, celando quello che stiamo realmente passando e provando a chi ci sta intorno.

E’ una scelta che fa la maggior parte di noi, forse per dimostrare al mondo quanto siamo forti, ma arriva un momento in cui il dolore che proviamo dentro inizia a crepare il guscio esteriore e a romperci in mille pezzi. Quante volte alla domanda “cos’hai?” avete risposto “niente, va tutto bene“, celando quel qualcosa che vi torce le budella, che vi lacera dal di dentro.

Come Eliminare lo Stress

0
Come Eliminare lo Stress

Lo stress ovvero ogni causa fisica, chimica, psichica capace di esercitare sull’organismo uno stimolo dannoso, è una parola che oggigiorno va molto di moda, lo stile di vita frenetico, porta a dover conciliare la routine quotidiana con la velocità che viene imposta dal lavoro e dagli impegni, senza contare le preoccupazioni continue e la sollecitazione a cui il sistema emotivo è sottoposto.

Oggi la parola d’ordine è “velocità” e il nostro corpo si è così abituato a sostenere questi ritmi che ormai quasi li diamo per scontati e non ce ne accorgiamo più, pensiamo sia la normalità, ma poi arriva il conto da pagare e lo stress piomba su di noi come un martello sull’incudine.

Come Affrontare l’Ansia

0
ansia

Non c’è emozione più devastante dell’ansia, almeno una volta nella vita tutti l’hanno provata e tutti possono dire di averla vissuta come una sensazione attanagliante, quasi un senso di soffocamento. Alcuni la descrivono come un buco nero all’altezza dello stomaco che sembra risucchiare ogni energia vitale, altri come un macigno pesantissimo sulle spalle che sembra schiacciare e impedire ogni movimento… in ogni caso non è una bella sensazione.

ansia

Di solito l’ansia arriva quando siamo sotto stress, quando ci sentiamo minacciati da qualcosa o qualcuno o quando neppure noi sappiamo trovarne il motivo, a volte arriva e basta senza una vera giustificazione, inconsciamente, all’improvviso… e spesso si traduce anche in veri e propri attacchi di panico.