Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Storia

Tag: storia

“The Piano”: la vita di un nonnino raccontata mediante la musica di un pianoforte

0

Una toccante animazione ideata e diretta dall’Università di Hertfordshire: “The Piano” è la storia della vita di un uomo ormai anziano raccontata al nipote tramite le profonde note suonate da un pianoforte.

La canzone è “Comptine d’un autre été: l’après midi”, composta da Yann Tiersen. L’animazione è stata diretta da Aidan Gibbons.

L’uomo incontra grazie alla musica sua moglie morta, suonano insieme, lei gli regala un bacio e svanisce. Poi è il momento della guerra e del tragico avvenimento della morte di un amico ed infine, ricorda il suo regalo di bambino, un cavallo di legno. Lo stesso cavallo che usa il suo nipotino per giocare.

La festa del Papà, tra Storia e Tradizione

0

La festa del Papà si festeggia a partire dai primi decenni del ventesimo secolo, nel giorno di San Giuseppe il 19 Marzo.

Ma non è sempre stata questa la data, la prima volta che fu festeggiato il papà fu il 5 luglio 1908 a Fairmont in West Virginia, grazie ad una signora di nome Sonora Smart Dodd che ufficializzò la festa in onore di suo padre per la prima volta il 19 giugno del 1910 a Spokane, Washington.

La tradizione Cattolica vuole che la data sia quella di San Giuseppe, patrono dei falegnami e degli artigiani, è anche il protettore dei poveri, degli orfani e  delle giovani nubili, ragion per cui in alcune zone d’Italia la tradizione vuole che il giorno della Festa del Papà vengano invitati a pranzo i poveri.

“En tu brazos”: il corto passionale dell’amore a ritmo di tango

0

Questo corto d’amore struggente è stato prodotto dalla scuola d’arte francese Supinfocom. Ideato e creato da Edouard Jouret, Matthieu Landour e François-Xavier Goby (Francia 2005).

E’ la storia d’amore di due ballerini di tango che nel tango stesso hanno trovato il modo più profondo e passionale di amarsi. Ogni passo è una carezza, ogni movimento un dialogo della mente. Si amano senza parole ma i loro corpi comunicano emozioni, sentimenti, vissuti.

Solo chi vive il tango riesce a comprendere fino in fondo la profonda estasi che si prova ballando.E questa donna e questo uomo si lasciano trasportare da questa loro passione danzante, ammaliano sul palcoscenico, gli spettatori li adorano.

Ahmad: la leggenda del Pianista di Damasco

0

Sembra una favola, una leggenda, d’altri tempi, sotto le bombe di Damasco, un ragazzo, pianista e costruttore di pianoforti, decide di mettersi a suonare fra le vie del più rande campo profughi palestinese ( Camp Yarmouk), tra le macerie architettoniche ed umane della guerra in Siria.

Un principe, perché questo è chi è nobile d’animo, che arma il suo strumento di pace contro la guerra, per far arrivare un messaggio che possa attraversare le barriere costruite dal conflitto, suona pezzi della resistenza palestinese e chi passa si ferma e canta e lui riesce a far arrivare un messaggio e a far parlare ancora di questa situazione assurda, di guerra senza fine.

La Leggenda dei Giorni della Merla

1
Photo by Malene Thyssen for Wikipedia

Ci sono diverse varianti della leggenda dei giorni della merla, ma in tutte le varianti ci sono due cose che rimangono sempre fisse, una sono i merli e l’altra sono i giorni: il 29,  il 30 e il 31 Gennaio.

Photo by Franco Visintainer for Wikipedia

Questi tre giorni si dice che siano “i tre giorni più freddi dell’anno”, quelli che gli “anziani del paese” sanno leggere per prevedere come sarà il clima di tutto l’anno.

La leggenda più bella è quella che narra della continua “bagarre” tra il mese Gennaio e i merli, che una volta portavano un piumaggio candido con un becco bello arancione.

Le 15 Inquietanti Vignette che Riflettono la Nostra Vita

1

Angel Boligan Corbo, un fumettista cubano, un artista che coglie in pieno gli aspetti della società moderna e li rappresenta sulle sue tavole.

Le sue vignette sono irriverenti, crude, sadiche ma terribilmente reali, rappresentano un mondo che farebbe paura a chiunque, un mondo che solo nei nostri peggiori incubi potremmo immaginare.. ma che stai a vedere, è proprio così.

Boligan Nasce il 10 Maggio 1965 a San Antonio de los Baños, La Habana, Cuba. Vive in Messico dal 1992 dove lavora come Caricaturista Editoriale. Laureato come professore di arte nel 1987 a la Habana, ha vinto 139 premi e menzioni internazionali per i suoi lavori.

Gli Ultimi Anni di un Amore che Durerà per Sempre

0

Una vita passata insieme, un amore senza fine. Questa la storia di questi due anziani signori che hanno voluto fotografare gli ultimi anni trascorsi insieme. Con la speranza di “fissare” in qualche modo il loro amore nel tempo, hanno scattato fotografie ogni anno ogni stagione dell’ultimo periodo insieme, sul vialetto che hanno percorso tante volte insieme per raggiungere la loro casa.

Il passare degli anni si intravede sui loro volti, le stagioni si susseguono tra fiori, sole, piogge e cappotti, ma una cosa rende le foto sempre uguali, il loro sorriso, il loro amore.

Le 36 Foto che Raccontano la Storia Meglio dei Libri

0

“Un’immagine vale più di mille parole

L’editore Arthur Brisbane, già nel 1911 aveva le idee ben chiare su come fare colpo sulla gente, e in effetti le immagini valgono molto di più che le parole. Il concetto è definito, l’effetto è immediato, con un’immagine si capisce subito tutto, si trasmettono sensazioni, si catturano le sfumature.
In queste foto storiche possiamo apprendere tutto senza perderci nulla, le parole non saprebbero descrivere il dolore o il sorriso, la paura o la gioia.
Possiamo studiare gli avvenimenti ma mai come una foto può farci capire cosa realmente vogliono dire le parole che abbiamo imparato. Un esempio? La guerra… cosa sappiamo della guerra? Due o più nazioni che si scontrano, c’è un vinto e un vincitore, ci sono i danni economici e strutturali, ci sono i feriti e i morti… ma dietro a tutto questo cosa c’è? Solo con questa immagine di una bambina che stringe la sua bambola davanti alle macerie della propria casa bombardata a Londra nel 1940, possiamo realmente “sentire” una guerra.

Alcune di queste foto rimarranno nei vostri pensieri, altre ci sono già state, alcune vi faranno riflettere, ma tutte vi daranno l’idea di come i tempi sono cambiati e di quanto, una volta, bastasse poco per farci felici.

L’inaugurazione del volto della Statua della Libertà, 1885

Elvis Presley arruolato nell’esercito, 1958

Il disastro di Hindenburg, il 6 maggio, 1937 lo zeppelin più grande mai costruito bruciò completamente in circa mezzo minuto. 35 furono le vittime.

Annette Kellerman, nel 1907, promuove il diritto delle donne di indossare un costume da bagno intero aderente. Venne arrestata per atti di indecenza.

Donna con la carrozzina antigas, Inghilterra, 1938

Test di giubbotti antiproiettile nel 1923, venivano indossati da persone e non da manichini.

Annie Edson Taylor, il 24 Ottobre 1901, giorno del suo 63esimo compleanno, fu la prima persona a gettarsi dalle cascate del Niagara in un barile, rimanendo illesa


Animali utilizzati come componente della terapia medica, 1956… la prima pet-terapy della storia.

  Vecchietta armena di 106 anni che fa la guardia alla casa, foto scattata nel 1990 anno della dichiarazione d’indipendenza dall’Unione Sovietica

La storia di Bob e James

0

La storia di Bob e James è la storia di un gatto e di un musicista di strada che il destino ha fatto incontrare.

James Browen viveva per la strada, riusciva a malapena a sopravvivere con le offerte guadagnate durante la giornata. Dormiva sotto i ponti e per aggravare la situazione James aveva pensato bene di darsi elle droghe e all’alcol.

L’Europa dal 1000 A.D. ai Nostri Giorni in 3 Minuti [Video]

6

La geografia così non l’abbiamo mai studiata, ma grazie alla nuove tecnologie possiamo vedere in time lapse come è cambiata l’Europa dal 1000 A.D. ai nostri giorni, e possiamo farlo in poco più di 3 minuti di video.

Possiamo notare tutti i cambiamenti storico-geografici, i confini variano in base alla politica dell’epoca, l’Italia come era frammentata, l’Unione sovietica che è passata dalle orde dei  mongoli a essere l’Impero RussoL’Impero Romano quanto si era espanso! Insomma una visione della nostra Europa come non l’avevamo mai vista.