Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Nascita

Tag: nascita

Bambini arcobaleno: chi sono i bambini della speranza?

0
bambini arcobaleno

Perché sono chiamati “bambini arcobaleno”?

Come spesso avviene dopo la tempesta e il temporale, giunge l’arcobaleno con i suoi colori che solcano il cielo in segno di vittoria dopo le dure prove della vita. E nella vita di una mamma, ci sono dolori che possono far credere che la luce del sole non risplenderà mai più, come dopo aver perso il proprio figlio, per esempio. Ecco che dopo un aborto, sembra di essere schiacciati sotto le nube più nere finché giunge un piccolo arcobaleno, un sorriso capace di riportare la gioia nei cuori più tristi.

bambini arcobaleno

Riti per Celebrare la Nascita

0
celebrare la nascita

Cosa si intende con la parola rito? Di solito il termine si riferisce a un atto o a un insieme di atti eseguiti in sequenza, che prevedono l’utilizzo di formule verbali codificate, seguendo precise regole e complesse simbologie.

Di solito i riti vengono effettuati in momenti cruciali della vita e la nascita fa parte di questi passaggi decisivi, in cui l’uomo sente la necessità di affidarsi a qualcosa di più grande, per esempio Dio, uno spirito o qualche altra forza invisibile.

Il significato dei riti non si esaurisce qui, si tratta infatti di un argomento complesso che richiederebbe ulteriori approfondimenti ma per ora ci fermiamo focalizzando l’attenzione sui rituali che celebrano la nascita.

Consigli Montessori per accogliere il neonato alla nascita

0

Ci siamo, è arrivato il momento… c’è chi sceglie il parto in ospedale, chi il parto in casa, chi il parto in acqua ecc ecc….
Tutte queste scelte sono rispettabilissime e nessuno può permettersi di giudicarle, l’importante è che siano compiute con serenità e consapevolezza secondo il desiderio della madre.
Ciò su cui è interessante riflettere è la necessità di accogliere il neonato in un ambiente che gli ricordi la sua “casa”, il grembo materno che lo ha protetto, nutrito e accolto amorevolmente per 9 mesi.

Interpretazione degli schemi energetici relativi alla nascita

0

Ogni tipo di nascita imprime delle caratteristiche alla personalità.
So di essere stata trattenuta al momento del parto: mia madre ha iniziato a spingere quando si vedevano già i miei capelli.
Non a caso da sempre tendo a dare il meglio di me quando sono sotto pressione: devo avere l’acqua alla gola per cominciare a muovermi!
Grazie ai miei studi ho scoperto che questi schemi energetici ripetitivi, che ci fanno cadere ogni volta negli stessi comportamenti ed errori, possono essere ripuliti usando delle affermazioni.
Ogni tipo di nascita contiene anche, nel suo schema energetico, un regalo, cioè una qualità positiva caratteristica.
Qui di seguito troverete una visione schematica dei vari tipi di nascita e dei conseguenti schemi energetici che possono essere ripuliti dalle affermazioni di S. Ray e B. Mandel che per primi hanno fatto degli accostamenti tra personalità e trauma di nascita.

Il momento della nascita: come influenza la nostra vita

0

Che i 9 mesi di gestazione siano importanti per lo sviluppo psicofisico dei nascituri è ormai un dato di fatto, ma che dire del momento della nascita?

Secondo la psicologia transpersonale il cosiddetto trauma della nascita è determinante nello sviluppo del bambino. Saremmo infatti capaci di memorizzarlo e di riviverne alcuni aspetti emotivi nel corso della vita. A trattare esaurientemente l’argomento è stato tra i primi lo psichiatra ceco Stanislav Grof, che ha concepito un metodo, la Respirazione Olotropica, in grado di riportare alla memoria i ricordi rimossi relativi sia al momento della nascita che ad altre situazioni perinatali. Il metodo in questione assomiglia molto al Rebirthing Traspersonale utilizzato nell’ambito della psicologia Transpersonale.

Il racconto di un parto sacro: la fusione di rito, natura e femminilità

0

Il parto è l’evento più intenso e sconvolgente della vita di una donna, ti trasforma completamente.

Con la nascita di mio figlio sono rinata anch’io una seconda volta, sono nata come mamma, ma soprattutto ho capito cosa davvero significa essere donna, cosa realmente sia la donna.

Mi ero preparata bene per questo evento, fisicamente, psicologicamente ed emotivamente. Il respiro, lo yoga, il canto, la meditazione, l’ascolto, ma soprattutto la fede. Ero tranquilla, non avevo paura del dolore, sapevo che sarebbe stato intenso ma, sapevo anche già come affrontarlo, anzi meglio seguirlo. Era come se una parte di me, la più antica ed arcaica, già sapesse come partorire, e difatti è stato proprio così. Ho partorito mio figlio ma la sensazione che ho avuto era proprio che non fosse la prima volta, che già sapessi come fare, che il mio corpo è predisposto per farlo.

La Fattoria delle Mamme: Partorire nella Natura

0
Maishamani

fattoria delle mamme

L’atto della nascita è una delle cose più naturali del mondo e non c’è niente di meglio della natura per affrontarlo, per questo motivo Marianna Maselli e Giovanna Oscari, due giovani ostetriche, hanno deciso di dare questa opportunità alle mamme e hanno aperto la prima casa parto in Italia, proprio in mezzo alla natura e precisamente a Castiglione del Lago, al confine tra Umbria e Toscana.

Il progetto Maishamani nasce all’interno di questa fattoria che si ispira ai metodi dell’agricoltura naturale di Masanobu Fukuoka. Gli spazi per i corsi e la casa maternità, nascono e si inseriscono all’interno di un antico agriturismo, Fattoria Lara, gestito dai ragazzi dell’azienda agricola “Il Filo di Paglia” questo perché:

La Prima Ora di Vita di un Neonato Minuto per Minuto

0

prima ora di vita di un neonato

Cosa succede nella prima ora di vita di un neonato? A parlarne è Laura Senders in un articolo su ScienceNews, una neuroscienziata che ha studiato per anni le cellule nervose che intervengono nel rituale di accoppiamento dei moscerini, e che poi ha deciso di studiare le cellule celebrali di altre specie e sotto altri aspetti.

❝Ritorno con la mente a quando lavoravo in un laboratorio, dove passavo ore e ore a guardare diligentemente la vita dei moscerini della frutta. Era uno strano lavoro, estremamente noioso. Ma molti scienziati sono “guardoni”, lo giuro. E tali osservazioni noiose sono un buon modo per conoscere i comportamenti istintuali.

Lotus Birth: i neonati che vivono con la placenta

7

LA MIA BIMBA E’ LOTUS

lotus-birth

Come un fulmine a ciel sereno giunge la notizia che ti cambia la vita: sei incinta. Iniziano i primi controlli, tutto procede per il meglio e cominci a documentarti su dove vorresti dare alla luce la tua bambina. Tra corsi preparto, libri e “viaggi” in internet, scopri, un po’ per caso, che esiste una procedura dolce e rispettosa della vita che verrà: il Lotus Birth.

Peccato che in Italia se ne parli ancora così poco, tanto da rendere la scelta difficile perché le persone ti guardano come una matta e i medici non sanno darti consigli per mancanza di esperienza al riguardo.

Porta: significato e bellezza in 53 foto

0
Porta aperta

Non c’è niente come una porta per segnare un confine, un gesto semplice come varcare l’uscio è visto in molte culture come simbolo di cambiamento. Una porta è un mezzo di comunicazione tra due mondi, o un mezzo di separazione.

Porta aperta

Una porta chiusa è sempre un ostacolo da superare. In astronomia ci sono due porte solstiziali che sono rappresentate dal solstizio d’inverno (21 dicembre) e dal solstizio d’estate (21 giugno).