Home Tags Italia

Tag: italia

Riscoprire le Case a corte del Salento per rivivere una socializzazione autentica

0
Case di corte

Le case a corte hanno origini molto antiche: si pensa infatti che risalgano all’epoca classica, furono trovate tracce di queste edificazioni nelle città greche dell’VII secolo a.C. e se ne trovano tuttora nella parte centrale del Salento.

Le prime case di corte si possono ritrovare nelle domus romane, formate da un nucleo centrale e dal peristilium, un’area colonnata all’interno della quale venivano posizionate fontane, statue e aree verdi.

Case di corte

Di solito è realizzata con una pianta regolare chiusa ai quattro lati aperto al centro dove c’era il giardino verde o un cortile lastricato; negli anni Venti, vi fu un abbandono di questa rigidità costruttiva e le case di corte divennero veri e propri isolati e costituiti da case a corte ad L o a C, le une affiancate alle altre, sempre chiuse, quindi, sui quattro lati.

Labirinto della Masone: il parco culturale regno dei bambù

0

A Fontanellato, in provincia di Parma, si trova un suggestivo parco culturale con il più grande labirinto al mondo di bambù, che dal 1° gennaio 2015 è entrato a far parte del prestigioso circuito di Castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

Stiamo parlando del Labirinto della Masone, nato da un’idea dell’editore, designer, collezionista d’arte e bibliofilo Franco Maria Ricci. Originale luogo di cultura esteso su ben otto ettari di terreno, è stato progettato con gli architetti Pier Carlo Bontempi, autore degli edifici, e Davide Dutto, a cui spetta la geometria del parco. Inaugurato nel maggio 2015, questo dedalo elegante accresce il già straordinario patrimonio artistico di Fontanellato ed è frutto di una promessa fatta nel 1977 dallo stesso Ricci al grande scrittore argentino Jorge Luis Borges, che interpretava il simbolo del labirinto come metafora della condizione umana.

Parco dell’energia rinnovabile: l’esempio per uno stile di vita sostenibile

0

Dopo aver letto centinaia di libri sulle energie rinnovabili e l’agricoltura sostenibile, Alessandro e Chiara sono passati dalle parole ai fatti. Promuovere, diffondere e perseguire uno stile di vista sostenibile è diventata la loro missione, coincisa con la creazione del Parco dell’energia rinnovabile (PeR), «un centro scientifico, didattico e ricettivo in prima linea nella ricerca e nella sperimentazione di tecnologie, processi e azioni virtuose che migliorino la vita dell’uomo e riducano l’impatto dell’azione della società civile sul Pianeta», così come amano definirlo.

Greenways: vecchie linee ferroviarie dismesse diventano percorsi naturalistici da fiaba

0

Recuperare vecchie linee ferroviarie dismesse per creare percorsi verdi tesi a valorizzare la mobilità dolce e una nuova forma di turismo attivo, responsabile e sostenibile. E’ questa la mission dell’Associazione italiana Greenways Onlus, costituitasi a Milano nel 1998 in occasione di un seminario presenziato dal prof. Julius Fabos dell’Università del Massachussets, capofila internazionale del movimento delle greenways.

Acque italiane ricche di pesticidi: il Rapporto dell’Ispra

0

Le risorse idriche italiane sono sempre più avvelenate. Tale conclusione emerge dall’edizione 2016 del Rapporto nazionale pesticidi nelle acque, elaborato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) con i dati relativi al biennio 2013-2014.

Referendum sulle trivelle: le ragioni degli ambientalisti

0

Domenica 17 aprile si terrà un referendum popolare promosso da nove Regioni, che invita i cittadini a dire sì o no alla cancellazione della norma che consente alle società petrolifere di cercare ed estrarre gas e petrolio entro le 12 miglia marine dalle coste italiane, senza limiti di tempo. Se sarà raggiunto il quorum e vinceranno i “Si”, alla scadenza delle concessioni i giacimenti in attività saranno bloccati. Nulla cambia invece per le attività estrattive sulla terraferma e per quelle in acque internazionali, non coinvolte dal quesito referendario.

Idrowash: una soluzione per l’edilizia sostenibile

0

Nel corso di Expo 2015, il progetto di due giovani fratelli veronesi è stato selezionato e presentato come una delle eccellenze italiane per la sostenibilità ambientale in edilizia. Si chiama Idrowash, è nato nel 2013 e non è altro che un innovativo ed eco-compatibile sistema di pulizia per superfici esterne.

Olio extravergine falso: sette aziende nel mirino

0

Era commercializzato come extravergine ma in realtà si sarebbe trattato di semplice olio vergine d’oliva, di minor qualità, pregio e costo. I rappresentanti legali di sette importanti aziende olearie (Carapelli, Bertolli, Coricelli, Sasso, Santa Sabina, Primadonna e Antica Badia) sono stati iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di frode in commercio. Queste le prime conclusioni dell’inchiesta condotta dal Pm di Torino Raffaele Guariniello, attivata in seguito a una segnalazione pervenuta da un periodico specializzato, “Il Test”.

Biorfarm: Adotta un Albero, Coltivalo e Godi dei suoi Frutti

0

L’Azienda Agricola Biologica De Falco nasce a Rossano, nel mezzo della macchia mediterranea, nella piana di Sibari ed a ridosso del golfo del Mar Ionio, all guida dell’azienda c’è Paolo che ama questa terra e da oltre 30 anni la cura e la onora coltivandola con la stessa passione che hanno messo 4 generazioni prima di lui.adotta un albero

La principale coltura della famiglia De Falco era, ed è, quella dell’olivo, da cui ancora oggi si estrae un pregiato olio extravergine molto conosciuto nel territorio. Dal 1981, l’azienda si dedica anche alla coltivazione di agrumi, in particolare a quella delle ben note Clementine calabresi e delle Arance “bionde” Naveline, dolcissime e conosciute per il loro elevato apporto di Vitamina C.

Eclissi lunare del 4 Aprile 2015, la Luna si tinge di rosso: ecco come osservarla

0

eclissi-lunare

Un’eclissi lunare tingerà il nostro satellite di rosso durante la sera di Pasqua

Se l’arrivo della Primavera è stato quest’anno inaugurato da un’eclissi solare, conosciuta anche come eclissi dell’equinozio, non è da meno l’avvento della Pasqua, che verrà quest’anno celebrata con una splendida eclissi lunare che si manifesterà, appunto, sabato 4 Aprile.

Per saperne di più —> Eclissi solare del 20 Marzo 2015: dove e come osservarla

Al sole nero dello scorso 20 Marzo, dunque, si contrapporrà una magnifica Luna colorata di Rosso, colorazione dovuta alla luce che passa attraverso l’anello di atmosfera che circonda la Terra.

eclissi-lunare-4-aprile-2015