Home Tags Inquinamento

Tag: inquinamento

Ricordo di Berta Caceres, l’ambientalista indigena uccisa in Honduras

0

«Giustizia, giustizia, Berta vive e la lotta continua». Con questo grido migliaia di persone hanno dato l’ultimo saluto a Berta Caceres, l’ambientalista indigena honduregna uccisa lo scorso 3 marzo nella sua abitazione a La Esperanza (provincia di Intibucá), nel sud-ovest del Paese.

Multe fino a 300 euro per chi butta per terra mozziconi di sigarette e gomme da masticare

0

mozziconi-sigaretta

L’aspettavamo da tanto e finalmente è arrivata. Stiamo parlando della decisione della camera che ha appena approvato il Collegato Ambientale per promuovere misure di green economy per la salvaguardia del territorio.

Un disegno di legge approvato dalla Camera e modificato dal Senato che prevede multe (da 30 a 300 auro) per chi getta a terra mozziconi di sigaretta e gomme da masticare ma anche cartacce e scontrini.

Una vera svolta educativa che mira a punire chi inquina e ad insegnare il valore del territorio.

“La Terra è viva”: un mantra da ripetere ogni giorno

1

Per i popoli dell’antichità non era di certo un concetto astruso, anzi, era considerato naturale come l’acqua. La Terra è viva: respira, come testimonia il ritmo delle onde; si muove, come testimonia il cambiare forma del suolo, lo spostarsi delle dune e delle stelle; si risveglia ogni anno con i germogli e ogni anno va a dormire sognando l’inverno, al caldo sotto una coperta di foglie secche e neve. La Terra è viva ed è divina: Gea o Gaia per Greci e Romani, Pachamama per gli Inca, Nanà per gli Yoruba, Inanna per i Sumeri. La Terra è la Dea dai Mille Nomi ma un solo corpo: il nostro.

Greenpeace: abuso di pesticidi nelle mele

0

C’è ancora troppo chimica sulle nostre tavole. Nel corso di una sua indagine sull’utilizzo dei pesticidi in agricoltura, Greenpeace ha analizzato 126 campioni di mele (compresi 17 derivati da produzione biologica) provenienti da 11 Paesi europei. La frutta è stata acquistata presso alcuni supermercati e messa a disposizione di un laboratorio indipendente tedesco, che ricorre a una tecnica analitica multiresiduo al fine di verificare la presenza di una vasta gamma di pesticidi e dei loro metaboliti.

Inquinanti nelle case: Activ’Air® ci dà la soluzione

0

Forse in pochi sanno che nelle nostre case esistono almeno 4 inquinanti pericolosi per la nostra salute. Stiamo parlando del fumo di sigarette, delle polveri sottili, della muffa e della formaldeide.

E’ possibile ridurre e anche eliminare i primi tre inquinanti mentre quando si parla di formaldeide il problema è davvero complesso. La formaldeide è un gas incolore dalle mille proprietà: è un battericida, è un disinfettante, un fissante e anche un conservante. Proprio per queste sue proprietà viene utilizzato nei mobili, nei cosmetici, nelle vernici, nei tappeti, nei prodotti per la pulizia della casa ecc.  Il suo impiega interessa un pò tutto.

I 6 vantaggi dell’utilizzo della bicicletta in città

0

traffico

Le nostre città sono sempre più congestionate, rumorose, inquinate e invivibili. Causa principale? Il traffico veicolare, che paralizza la maggioranza dei centri urbani, aumenta le emissioni nocive di gas serra e l’inquinamento acustico, comporta notevoli esborsi economici e accentua lo stress – già notevole – della società moderna.

Attenzione alle candele tossiche: guida all’acquisto consapevole

1

candele

Apprezzate ormai come oggetti di decoro e arredamento per la casa, con la loro luce e i loro profumi le candele contribuiscono a creare un’atmosfera suggestiva e accogliente, improntata al benessere e al relax.

I più antichi strumenti per l’illuminazione, che nella storia hanno sempre avuto un ruolo mistico e contemplativo, oggi sono ampiamente diffusi nelle nostre abitazioni,  perché  riposano la vista, diffondono fragranze aromatiche, rendono speciali i momenti più importanti della nostra vita e illuminano in caso d’emergenza.

Il settore idrico italiano è vergognoso: i dati grazie all’iniziativa #italiasicura

0

Il sistema idrico italiano non è così eccellente come si può pensare. Pensate che alcune zone situate al sud sono quasi a livello dei paesi sottosviluppati, per quanto riguarda fognature, depurazione ed inquinamento. I dati forniti dall’Istituto Nazionale di Statistica parlano chiaro: 2 milioni di persone in Italia non sono allacciate alla rete fognaria (soprattutto in Sicilia ed in Calabria), ben 9 milioni di persone presentano dei problemi di qualità e di quantità con l’acqua del rubinetto e l’inquinamento, purtroppo, è un problema che riguarda un pò tutta la nostra penisola.

Una situazione inaccettabile!

Bla Bla Car: il modo più etico di viaggiare!

2

bla-bla-car

Offrire o cercare un posto in automobile, per viaggiare in compagnia verso la stessa destinazione, condividere le spese e ridurre l’inquinamento: sono le basi del “ride sharing”, che in questi tempi di crisi economica sta incontrando un successo notevole.

Leader europeo del settore è BlaBlaCar, una piattaforma online diffusa in ben 14 Paesi, che vanta una community di oltre 10 milioni di iscritti, decine di migliaia di destinazioni in tutta Europa e due milioni di persone trasportate al mese.

Botti e fuochi d’artificio: la lista delle sostanze velenose che disperdono nell’aria

0

fuochi-d'artificio

Tra pochi giorni tutto il mondo scenderà in piazza per la consueta festa di fine anno. E la tradizione vuole che la notte del 31 dicembre sia spesso illuminata dai tradizionali botti e fuochi pirotecnici.

Questi spettacoli, che per consuetudine accompagnano anche sagre, matrimoni ed eventi di ogni genere, hanno raggiunto un grado di perfezione e bellezza particolari, tanto che qualcuno li vorrebbe promuovere come una nuova forma di architettura. Accompagnando gli spettacoli con della musica sincronizzata, si è anche coniato il termine piromusicale, che comunque è sinonimo di altissimo costo, perchè la corretta realizzazione scenografica necessita di ore ed ore di studio e preparazione.