Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Cane

Tag: cane

Cosa può Insegnare un Cane: mille lezioni di vita!

0
Cosa può Insegnare un Cane

Chi ha un cane sa già dare una risposta alla domanda: “cosa può insegnare un cane?“, ma chi ancora non gode della compagnia di questo animale può scoprire quanto può essere meravigliosa la sua compagnia.

Alcuni definiscono i cani come angeli senza ali ma con la coda e affermano che quando Dio finì le ali e non potè più fare angeli, diede code e fece i cani. C’è chi ama il loro tartufo umido, che annusa l’aria come se qualcosa di magico vi si nascondesse in mezzo, c’è chi invece ama il velluto delle loro orecchie che si drizzano appena sentono un rumore sospetto o il profumo di qualche leccornia. Insomma è facile trovare un qualcosa in questo animale da amare!

Palla Eroina del Web Pronta a Salvare altri Animali in Difficoltà

0
Palla

“Pensavo in tanti anni di carriera di aver visto di tutto. Ma una situazione del genere mai vista… da Terralba. Aveva un cappio al collo che le segava la cute e il muscolo. E la testa si è gonfiata… praticamente decapitata. Povera creatura. L’abbiamo chiamata Palla”

Palla

Questo è il primo post che porta il web a conoscenza di una cagnolona di razza allora ancora sconosciuta, vittima ancora una volta della crudeltà umana. Un cappio al collo, talmente stretto da entrarle nella carne e provocarle un ingrossamento del muso in maniera sproporzionata.

Cani che vegliano i loro padroni defunti

0

Conoscete Hachiko?

Hachiko
Hachiko

È il protagonista di una storia commovente, dalla quale alcuni anni fa è stato tratto un drammatico film; era un cane che, dopo aver perduto il padrone, pur sapendo che non sarebbe più potuto tornare, non si rassegnò a quella ingiusta morte e per 10 lunghi anni, tutti i giorni, rimase ad attenderlo di fronte alla stazione della sua città, con pazienza.

Di Hachiko ce ne sono tantissimi, animali che riescono, soltanto con la loro silenziosa presenza, a raccontarci il loro dolore, perché quando il loro umano compagno viene portato via è come se il cuore del cane, ancora in vita, andasse in pezzi scatenando un dolore immenso.

Riciclare maglioni: 5 idee creative!

0
Riciclare maglioni

Premettendo il fatto che i maglioni si possono recuperare disfacendo la lana e rilavorandola ma che non tutti siamo degli assi con i ferri, possiamo decidere che un maglioncino lo possiamo recuperare in maniera differente dal “solito”.

Perché riciclare maglioni? Perché sono belli, caldi e colorati, perché non ci piace buttare via le cose e perché siamo creative al punto giusto!! E poi a tutti è successo di avere nell’armadio qualche maglione a cui si è particolarmente affezionati, magari è diventato piccolo, magari si è infeltrito ma nonostante tutto non vogliamo buttarlo e allora preparatevi a dargli nuova vita.

Carne di cane clandestina: una realtà che mette i brividi!

0

carne-di-cane

Un gruppo di amici sta festeggiando, non è chiara l’occasione ma quel che è certo è che il piatto del giorno sarà una fetta di carne di cane a testa; in Thailandia è la norma, si alleva un cane in casa fino a quando sarà abbastanza grasso per poter organizzare un ricco banchetto.

Il cane ha le zampe legate e, mentre qualcuno lo tiene fermo, qualcun altro gli lega anche il muso in modo che non possa abbaiare né mordere.

Ovviamente lui sta già piangendo da un po’ e cerca di liberarsi quando i ragazzi lo appendono a testa in giù e tirano fuori un coltello.

Adotta un Cane! Il geniale viaggio di Pocker nel mondo

0
Adottare un Cane

Adottare un Cane

E se a pubblicizzare il motto “Adotta un cane, non comprarlo” fosse proprio un cane? Bhè ne risulterebbe qualcosa di incredibile ed è proprio quello che è successo con Pocker, il DOGtrotter che gira il mondo per dire di Adottare un Cane e diventa virale, si fa amare e sponsorizza una delle realtà che più dovremmo sostenere e cioè l’adozione dei cani a discapito dell’acquisto nei negozi di cani che spesso arrivano dall’est, sono malati, trattati come pacchi, merce avariata, riempiti di medicinali per farli vivere quel tanto che basta perché saltellino nelle vetrine e attirino l’ignaro compratore, il quale sborsa soldi in quantità per acquistarlo e poi soldi in quantità per curarlo.

Il Lupo col singhiozzo [Video]

0

Lupo singhiozzo

Che fastidio quando il singhiozzo ci coglie all’improvviso, sostanzialmente è una contrazione ripetuta e involontaria del muscolo diaframma. Ci sono vari motivi per il quale il singhiozzo può venire, ad esempio per una repentina dilatazione dello stomaco, per un brusco sbalzo di temperatura o per l’ingerimento non corretto di un liquido, in ogni caso inizia il sobbalzare del corpo e l’emissione di strani versi!!!

Quando però il singhiozzo viene ad un cucciolo di lupo la cosa è davvero tenera da vedere. Il lupo può emettere moltissimi vocalizzi oltre al tipico ululato a cui tutti siamo abituati. Gli esperti del Wolf Conservation Center di New York (WCC), hanno ripreso un cucciolo di otto settimane, chiamato Nikai, che è stato colto  di sorpresa da questo fastidioso disturbo.

Head Pressing: Una patologia da conoscere per salvare cani e gatti

5

Si chiama “head pressing” e si verifica sia nei cani che nei gatti. Purtroppo quello che potrebbe sembrare un gioco è in realtà un disturbo molto grave e conoscerlo può salvare la vita ai pelosi di casa.

L’ head pressing si caratterizza per l’atto compulsivo di premere il capo contro un muro o un altro oggetto senza un motivo apparente. Questo è generalmente un sintomo di danni al sistema nervoso, che può derivare da una serie di varie cause, tra cui malattie del prosencefalo, dove parti del proencefalo e del talamo del cervello sono danneggiati, o anche da un avvelenamento tossico.

Fiona: Cagnolina Cieca Salvata dalla Spazzatura [Video]

0

Un’altra meravigliosa storia di salvataggi arriva da Hope and Paw  l’associazione di Eldad HagarHope for Pow, che si occupa di salvare i cani senza casa, e del quale avevamo già parlato quando vi avevamo raccontato la storia di  Ralph, un cane difficile da avvicinare ma che alla fine ricompensa con tutto l’amore che può e la storia di Miley il Cane Raccolto dalla Spazzatura e il Suo Amore.

Questa volta si tratta di un cagnolino cieco. L’associazione ha ricevuto una chiamata da un’amica per un cagnolino in una zona dove solitamente non si erano visti cani randagi. E infatti al loro arrivo i volontari non trovarono nessun cane… se non chè, prima di andarsene, una delle volontarie non ha visto muoversi qualcosa vicino ad un mucchio di spazzatura. Era un barboncino grigio.

Il miracolo del cane su un uomo affetto da Alzheimer [Video]

0

Ecco cosa fa la presenza di un cane in una casa, aiuta anche le persone affette da Alzheimer.

Quest’uomo è affetto da questa tremenda sindrome e il figlio spiega che praticamente non parla quasi più, non fa più discorsi… ma quando si avvicina il cane accade una cosa quasi impossibile da spiegare, l’uomo comincia a parlargli, e non cose insensate, ma parla col cane, gli chiede cosa vuole, gli fa i complimenti… insomma tutte quelle cose che ogni persona che vive con un cane dice al suo compagno peloso.