Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Adozione

Tag: adozione

Due minuti e vorrete farvi adottare da un gatto!! [Video]

0

Questo video è un chiaro esempio di come i gatti siano in grado di stregare qualsiasi cuore. Teneri batuffoli giocattoloni. Ma attenzione, non sono giocattoli. Se decidete di ospitare uno di questi cuori pelosi, dovrete sapere che un gatto è un impegno per la vita. E un gatto può vivere molto a lungo, dai 14 ai 20 anni. Sono animali giocosi, cacciatori di natura, rovineranno qualche mobile e qualche tendina, ma riempiranno una casa. Hanno bisogno di un’alimentazione particolare, non possono mangiare di tutto come molti pensano, se vlete sapere cosa i gatti non dovrebbero mangiare potete leggere questa guida: Gatti: I Cibi Nocivi per il Loro Organismo.

Duncan: Ha Solo 2 Zampe Ma è Pieno Di Voglia di Vivere. Ecco il Video Che Ha Commosso la Rete!

0

Duncan è un boxerino di nove mesi, fulvo con  mascherina e pettorina bianche. A causa di una grave malformazione, gli sono state amputate entrambe le zampe posteriori.

Il cucciolo sarebbe stato abbattuto ma un’associazione animalista,  Panda Paws Rescue, gruppo statunitense che si occupa della salvaguardia degli animali che opera a Vancouver, nello stato americano di Washington, ha deciso di adottarlo.

Adottate un cane: vi renderà la vita migliore! Ecco lo spot che vi convincerà!

0

Quanto può renderci la vita migliore condividere le nostre giornate con un cane? Solo chi già vive con un amico pelosetto sa e comprende il significato di queste parole!

Le nostre paure, i nostri sbalzi d’umore, le preoccupazioni svaniscono non appena lui ci corre incontro, felice di vederci e di stare con noi. E in cambio vuole solo amore.

E l’associazione Mayhew Animal Home ha voluto puntare su questo risvolto affettivo e meraviglioso che ogni cane dona al proprio amico umano per sensibilizzare il mondo ad adottarne uno. Tutti possiamo trovare beneficio da una relazione sana e rispettosa con un animale.

Lily ed Alice cercano una famiglia: aiutiamole!

0

Abbiamo deciso di diffondere le richieste di adozione delle associazioni animaliste che cercano di aiutare gli animali a trovare una famiglia.

Oggi vogliamo presentarvi due sorelline splendide che non devono essere divise perchè condividono una storia triste e proprio per questo difficile passato il loro legame è davvero forte. Cercano una famiglia che le sappia amare in tutta Italia.

Si chiamano Lily ed Alice e questa è la loro storia raccontata dall’Enpa (Ente Nazionale protezione Animali):

Un Golden Retriver Adotta un Micino: Ecco le loro Meravigliose Fotografie

0

L’amicizia si sà non conosce età!! In questo caso non conosce neppure razza visto che un meraviglioso golden retriver di nome Ponzu ha adottato un microbo di gatto che era stato abbandonato dalla madre.

Il microscopico micino si chiama Ichimi e il loro padrone non fa altro che immortalare la meravigliosa amicizia tra i due e postare le foto su Instagram. Potete visitare il profilo di Jessiepon, e godere di altre foto, ma intanto potete ammirare qui la loro amicizia speciale!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Chanel, la cagnolina che cerca adozione o entro 6 mesi verrà soppressa

0

Chanel è una bellissima cagnolina di appena tre anni, un mix tra le razze Boxer e Rhodesian. Ora abita insieme ad una famiglia statunitense domiciliata ad Aviano, in provincia di Pordenone.

Purtroppo la famiglia ha deciso che non potrà più tenere con sè Chanel perchè sta arrivando un secondo bambino ed i genitori sono preoccupati che la cagnolina possa diventare un pericolo per il figlio.

Federica Benedet, una ragazza venuta a sapere della vicenda, ha deciso di aiutare Chanel a trovare una nuova famiglia, che la sappia amare e questa volta per sempre. Per questo motivo ha scritto un’inserzione su ebay: potete leggerla cliccando qui.

I Conigli: Non Sono Solo d’Allevamento ma Anche d’Affezione

0

 

La maggior parte di noi ha in casa un animaletto, per lo più sono cani, gatti, pesci o criceti e roditori in genere. Ma da qualche anno a questa parte, stanno facendo capolino anche i conigli nani. Sono piccoli, raggiungono più o meno un chilo di peso e come dimensione sono molto più piccoli di un gatto.

COSA BISOGNA SAPERE PRIMA DI PRENDERE UN CONIGLIETTO IN CASA?

Non ci sono delle regole scritte su pergamena alle quali bisogna attenersi scrupolosamente, ma per il benessere nostro e del nostro nuovo compagno è bene sapere almeno alcune cose basilari, per permettergli una vita serena e il più tranquilla possibile.

La Storia di un Amore: una Mamma riesce ad Allattare un Bambino Adottato

0

Questa è la storia di una famiglia che ha adottato un bimbo di colore, niente di eccezionale se non fosse che l’esperienza della mamma è stata enormemente gratificante quando il bimbo adottato ha mostrato il suo interessamento ad essere allattato….L’amore di una mamma che riesce ad allattare un bambino adottato

 

A raccontare la storia è  Jamie Lynne Grumet, lei dice che è stata allattata da sua madre fino all’età di sei anni e che forse per questo motivo era consapevole di quanto fosse importante l’allattamento al seno per i suoi figli, soprattutto in periodi particolarmente stressanti. Così ha allattato Samuel fino a quando lui stesso ha voluto, anche per evitare che il bambino si dovesse consolare con un oggetto inanimato, come un ciuccio o una copertina.

Quattro piccoli Ricci Adottati da una Gatta [Video]

1

In un villaggio una mamma riccio morì, e lasciò i suoi 4 piccoli riccini orfani. Sembra il triste inizio di una triste storia, ma non è così, perché a questo punto della storia arriva l’eroe che in questo caso è la gatta Sonya che come ogni mamma ha un cuore grande e adotta i 4 piccolini.

Ora Sonya ha un gattino, il suo cucciolo, e quattro piccoli ricci da sfamare ed accudire.

 

Si fa Sbranare per Salvare un Bambino, Ora Cerca Casa Ma Nessuno la Vuole

17

Camilla, la cagnolina eroe cerca casa, neppure chi ha goduto del suo eroismo la vuole… e allora chi? Ma partiamo dall’inizio…

Tutto accadde l’Agosto scorso, nella provincia di Bari, dove dei rottwailer lasciati liberi di girare per il paese, hanno “minacciato” un papà a spasso col suo bambino che girava su una biciclettina.

E’ a questo punto della storia che interviene Camilla, si mette tra i cani e il bambino e immolando se stessa lo salva.