Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Studio

Tag: studio

Compiti delle Vacanze: Ecco la lista che tutti vorrebbero

0

compiti delle vacanze

La scuola è appena finita, per qualcuno manca ancora uno sforzo, gli esami. Ma in linea di massima non ci sono più compiti, non c’è più da studiare e non c’è più la maestra che assilla… Ma i compiti delle vacanze? Eh si cari bambini, quelli ci sono, sono necessari per ripassare quello che si è fatto durante l’anno, sono indispensabili per non perdere l’abitudine, ma ci sono dei compiti un po’ speciali che quest’anno sono arrivati ad alcuni bambini dalle proprie maestre: La lista dei compiti delle vacanze di Echino.

Sigaretta: quanto inquina? Più dello scarico di un Tir

1

Il fumo di sigaretta inquina, ma vi siete mai chiesti quanto?

Le sigarette producono più smog di quello sprigionato dallo scarico di un Tir.

Questo è ciò che sostiene lo studio-esperimento “Tir contro sigaretta”, realizzato dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, che dichiara e conferma che le sigarette inquinano più dello scarico di un Tir. Fumare per circa 8 minuti fa sprigionare nell’aria una quantità di polveri fini e ultrafini (Pm1, Pm2,5 e Pm10) pari a quattro/sei volte di più ad un motore acceso di un Tir per lo stesso tempo al minimo di giri.

Thai-Chi: uno studio dimostra che può far vivere più a lungo

0

Il Tai Chi, o Taijiquan, un’arte marziale tradizionale proveniente dalla Cina, ha dimostrato di avere molti benefici sulla salute. Ma poco era stato fatto o dimostrato su quanto quest’arte potesse allungare la vita.

Ma uno studio pubblicato su Cell Transplantation fornisce la prova diretta di effetti antiaging del Tai Chi. Lo studio condotto a doppio cieco ha permesso di confrontare gli effetti di ringiovanimento e antiaging tra un gruppo di persone che fa Tai Chi (TCC) e un gruppo di persone che fa camminata veloce (BW) e un gruppo di persone abitudinarie che non fa nessun esercizio (NEH). I tre gruppi sono stati studiati per un anno e si è notato come la conta delle cellule CD34 + nel sangue periferico è stato determinante, e il test di Kruskal-Wallis è stato utilizzato per valutare e confrontare gli effetti antiaging dei tre gruppi. 

Dormire abbracciati migliora la Coppia

0

Basta poco, il solo contatto fisico, una mano nella mano, le gambe intrecciate o avvolti da un caldo abbraccio durante il riposo notturno e la coppia ne trae giovamento. Ad affermarlo è uno studio presentato all’International Science Festival di Edimburgo, nel quale sono state esaminate oltre mille persone e il loro comportamento a letto con il partner.

A dirigere lo studio dell’università inglese di Hertfordshire, il docente e ricercatore Richard Wiseman.

I risultati sono chiari, il 94% delle coppie che durante la notte mantengono un qualsiasi contatto fisico, vive meglio la relazione, in maniera più soddisfacente. Mentre chi dorme senza un contatto fisico col partner raggiunge un livello di soddisfazione di coppia che non va oltre il 68%.

Bacio: 8 motivi (in più) per darlo!

0

Il bacio è un dolce scherzo che la natura ha inventato per fermare i discorsi quando le parole diventano inutili. ~ Ingrid Bergman

Aveva proprio ragione Ingrid, un bacio è qualcosa di magico, ma non solo un gesto romantico o passionale, dimostrare affetto è utile non solo a livello emozionale ma anche a livello fisico.  Due labbra che si avvicinano inviano al cervello dei segnali ben precisi e lui da bravo produce neurotrasmettitori che possono avere effetti “curativi”

A stabilire la correlazione tra baci e salute è il dottor Giuseppe Genovesi, docente di Endocrinologia all’Università La Sapienza di Roma, specializzato in psico-neuro-endocrino-immunologia, il quale è arrivato alla conclusione che:

Ecco i Paesi dove i Giovani Vivono Meglio e sono più Felici

0

Le politiche volte a migliorare la salute pubblica e il benessere di tutto il mondo spesso si concentrano sui bambini e adulti. Ma per quanto riguarda le persone che si trovano nel mezzo? Per i giovani cosa c’è da aspettarsi?

Per la prima volta un trattato è stato scritto, il  The Youth Well-Being Index (PDF), unendo l’International Youth Foundation, il Centro di Studi Strategici e Internazionali e l’Hilton Worldwide in modo da valutare quello che i ragazzi stanno facendo in 30 paesi presi a campione.

Il Nuoto Non fa Bene alla Schiena

0

Il nuoto non cura la scoliosi, anzi in molti casi se praticato a livello agonistico può rivelarsi negativo. E rischia di indurre mal di schiena.

Ma se fino a poco fa tutti dicevano “vai a nuotare che ti raddrizzi la schiena” oppure “se nuoti ti passa il mal di schiena” o ancora “il nuoto è uno sport completo che ti rinforza la schiena“…. Ed ora tutto rivoluzionato?

Ebbene sembrerebbe proprio di si, e a confermarlo è  uno studio sviluppato da Isico (Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale) e presentato al congresso della International Society for the Study of the Lumbar Spine (Issls), di Chicago

L’aglio un importante scudo antibatterico, ecco perché

0

Sapevate che l’aglio è un potente antibatterico? A darne la conferma è un recente e approfondito studio eseguito dall’Università di Copenaghen, che ha riscontrato una proprietà importante di un composto chimico: l’ajoene.

Pensate che l’ajoene, insieme ad altri antibiotici, riesca a distruggere più del 90% delle colonie batteriche pericolose.

L’azione di questo potente composto chimico viene indirizzata per produrre delle sostanze a loro volta prodotte dai batteri per annientare i globuli bianchi, parliamo dei ‘rhamnolipidi’. L’ajoene è inoltre in grado di bloccare la produzione delle armi batteriche e proteggere dalle infezioni.

Abolita una Materia dalle Scuole, l’unica che ci Differenzia dalle Macchine

0
La Cappella Sistina

Un duro colpo per l’Italia e la sua storia, per quell’Italia fatta di artisti, di opere d’arte, sculture, musei.

La Cappella Sistina

Un duro colpo per la cultura italiana, per quell’Italia che da sempre è il simbolo dell’Arte in tutto il mondo.

I migliori artisti da Giotto a Michelangelo, dal Bernini al Tiziano per non parlare di Leonardo… tutti verranno dimenticati, accantonati, impolverati e messi in soffitta da una cultura disfattista, falsamente all’avanguardia, da una cultura che non si preoccupa del patrimonio culturale di una nazione che potrebbe splendere su tutto il mondo se solo fosse in grado di valorizzare di più la sua arte anzichè nasconderla e addirittura abolirla.

Mangiare carne bovina è “uno spreco globale di calorie”

1

Un recente studio punta il dito sul consumo di carne. La ricerca è stata svolta dalla University of Minnesota institute on the environment e pubblicata sulla nota rivista Iop science environmental research letters.

Ciò che viene dichiarato nello studio è che la carne bovina fornisce ad una persona appena il 10 per cento delle calorie acquisite dall’animale dai prodotti agricoli. Ciò accade perchè è una carne meno calorica di quella suina o ovina.

Chi spreca in assoluto di più sono gli Stati Uniti perchè rappresentano i primi esportatori mondiali di carne bovina. Se essi smettessero di allevare e macellare bovini si sfamerebbero molte più persone, almeno tre volte tanto.