Home Tags Dolore

Tag: dolore

Le persone solitarie ed il loro meraviglioso mondo interiore

0
tazza di te appoggiata
Credit foto © Pexels

Non tutti siamo nati per stare bene in mezzo alla gente. C’è chi si sente in pace solo con se stesso. Esistono tanti individui che sentono forte questo bisogno di solitudine, sono le persone solitarie.

Nella nostra società si tende a vedere un problema in ogni condizione e, in questo caso, si fa di tutto per togliere queste persone (bambini, adolescenti, adulti o anziani) dalla loro solitudine desiderata. Non comprendendo questa loro esigenza la riteniamo inopportuna, da risolvere, da trasformare. E facciamo di tutto per riuscire a smuoverli dal loro rimanere da soli. Se solo riuscissimo a capire che la solitudine fa parte della loro essenza e che non abbiamo nessun diritto di volerla cambiare, riusciremmo a viverla come un dono sacro da proteggere e custodire.

Sono Le Prove Della Vita A Donarci I Più Grandi Poteri Interiori

0
Credit foto ©Pexels

Le Prove Della Vita: i nostri più grandi doni

“E’ il dolore a distinguerci dalle pietre”, questa una delle frasi più significative dell’intervista che Eugenio Borgna (psichiatra, saggista e accademico italiano) ha rilasciato nel marzo del 2014 a “L’Espresso”. Intervista che vi consiglio di leggere perché anche se risalente ad alcuni ani fa è più che mai attuale.

La Crisi Fa Emergere Una Forza Che Non Pensavamo Di Avere

0
Credit foto ©Pixabay

La crisi non è da allontanare ma da attraversare. E’ l’unico modo per sciogliere nodi, prendere decisioni, avviare cambiamenti.

E’ arrivato il momento di spogliarci da tutti i pregiudizi legati alla crisi: non è una sfortuna, una disgrazia fine a se stessa o un fallimento. Ma un’occasione di crescita, di arricchimento, di conoscenza di sé.

La crisi può essere una vera benedizione per ogni persona e per ogni nazione, perché è proprio la crisi a portare progresso. La creatività nasce dall’angoscia, come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie.
(Albert Einstein)

Prenditi Cura Delle Tue Emozioni Dolorose

0
Uomo solo in campagna

Quando vengono a trovarci le nostre emozioni dolorose tendiamo a volerle allontanare. Con ogni mezzo, il più presto possibile. Invece di accoglierle e di prenderci cura del messaggio che sono giunte a portarci.

Se, infatti, riusciamo a stare in loro compagnia il tempo necessario, se non le rifiutiamo, se prestiamo loro attenzione, ci accorgeremo che non sono ostacoli ma fari in grado di illuminare la nostra vita e di renderla più comprensibile. Non alla mente, ma al nostro cuore.

Cosa Insegna La Luna Della Quercia In Questo Momento

0

L’ora più buia è quella che precede l’alba e questa affermazione vale anche per il nostro viaggio interiore nella ruota del Tempo, rappresentata dallo zodiaco. Dopo il tempo dello Scorpione che ci ha invitati a tuffarci con coraggio nella nostra oscurità più profonda, stiamo volgendo lo sguardo lentamente verso il solstizio d’inverno e il momento della rinascita, il tempo in cui risorgerà il Sole, il tempo in cui riemergerà la coscienza dal suo viaggio interiore.

Genitori Separati: Non E’ Un Fallimento Ma Una Scelta Dolorosa D’Amore

0

Quando due genitori decidono di separarsi, si innescano una serie di emozioni difficili da decifrare e soprattutto da regolare. L’elaborazione del lutto, perché di lutto si tratta, ha necessità di tempo, presenza, consapevolezza, sgravio di sensi di colpa, di inadeguatezza sia verso la relazione in questione (il partner) sia verso i figli.

Perchè si rompe una coppia, ma anche una famiglia e l’idea stessa del termine per come lo si è vissuto fino ad ora.

Perdere La Stima In Una Persona: Un Dolore Da Elaborare

0

Nella nostra cultura, quando si pensa a un grande dolore, si pensa al lutto, a una separazione o alla perdita del lavoro…

Ma c’è un’altra esperienza che può segnare una persona davvero nel profondo. Non si è mai creata una narrativa degna di quest’altro fenomeno altrettanto doloroso: il perdere la stima che riponevamo in una persona.

Manca, in qualche modo, un discorso comune su questo tema, che ci aiuti ad accompagnare l’esperienza con la dovuta comprensione.

Perdere la stima in una persona, sia essa un nostro amico o amica, un compagno, un amante, il nostro capo o collaboratore, richiede in realtà il percorso di una “via crucis” con delle sue tappe, di un “lutto” a tutto tondo.

Quando L’Amore Non E’ Corrisposto

0

L’amore non corrisposto è un fuoco che ci divora pian piano. L’illusione di aver trovato finalmente una persona speciale, la felicità di immaginare il futuro insieme, e poi tutto questo si infrange contro i sentimenti e la volontà dell’altro. La mancanza di reciprocità ci lascia increduli: perché ci siamo innamorati proprio di lui? È come se la vita ci avesse messi davanti alla nostra anima gemella, ma noi, ironia della sorte, non siamo la sua. Come affrontare questa situazione?

La Guarigione E’ Una Nostra Responsabilità, Anche Se Il Dolore E’ Stato Immenso

0

Non ci è dato conoscere la profondità delle ferite delle persone che incontriamo ogni giorno perché non si vedono in superficie e non è raro scoprire un passato doloroso e sofferto nella vita delle persone più solari che conosciamo. Grandi e piccoli drammi si accoccolano intorno al cuore e lo rendono più pesante ma alcuni riescono a non lasciarsi intralciare il cammino da questi pesi e si rimboccano le maniche per guarire loro stessi e andare oltre il segno delle cicatrici che si portavano dentro, accogliendo la vita per ciò che è: fatta di belle sorprese, piccole e grandi sfide.

La Tristezza E’ Un’Emozione Maestra: Ecco Il Dono Che Ci Vuole Fare Venendo Da Noi

0

Se non lo hai mai visto, ti consiglio di vedere il film d’animazione della Pixar: Inside Out. In questo film, potrai vedere due strane protagoniste, Gioia e Tristezza, vivere delle avventure incredibili nel mondo interiore di Riley, una bambina di 11 anni, e scoprire, non senza fatica, la ricetta della felicità.

Allerta spoiler: alla fine del film, rivaluterai il ruolo fondamentale di Tristezza, e la amerai.

Questo film, creato su basi scientifiche, dimostra quanto in realtà tutte le nostre emozioni siano funzionali: è solo questione di quantità, e di saperle vivere senza tentare di bloccarle o ignorarle perché ognuna di loro ha una funzione importante. In poche parole, la tristezza è come quel pizzico di sale che dà sapore alla vita.