Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Cultura

Tag: cultura

Il metodo Vaffa Come Riuscire a Liberarsi dai Problemi

0
metodo Vaffa

Cosa significa lasciar andare? Carl Gustav Jung nel Libro Rosso afferma: “Lasciate cadere ciò che vuole cadere; se lo trattenete, vi trascinerà con sé. Esiste un vero amore che non si occupa del prossimo.” Mentre Bert Hellinger ne “Gli Ordini del Successo” sostiene: “Lasciare significa: lasciare che per un po’ le cose seguano il loro corso, che si muovano liberamente senza il nostro intervento, finché la direzione del loro movimento non si mostri spontaneamente. Se rinunciamo a tentare di guidare le cose e quelle, muovendosi, si allontanano da noi, lasciamole andare. Molliamo la presa. Se le lasciamo andare per la loro strada, ci rendiamo liberi per qualcos’altro.”

L’Alimentazione è lo Specchio della Società, ecco Perchè

0
alimentazione

Cibo, nutrimento, alimentazione sono tutti argomenti molto in voga su cui ci sarebbe molto da dire. Perché ciò che portiamo in tavola, e il come lo facciamo, rispecchia una moltitudine di aspetti culturali, sociali, simbolici. Le tradizioni culinarie, le regole che le caratterizzano, le abitudini alimentari di ciascun popolo non nascono a caso ma dipendono dalla sua storia. Se è vero che nutrirsi è un’esigenza di tipo biologico, il modo in cui si risponde a questa esigenza è di tipo sociale. Le modalità di nutrimento ci parlano dell’identità di ciascuna etnia, il cibo riflette la struttura della società assumendo significati di volta in volta diversi. La condivisione dei pasti è un gesto rituale che ha a che vedere con l’integrazione sociale e famigliare, come suggerisce Sepilli.

Se amate i vostri figli, lasciateli andare lontano

0
figli

Quando pensate a vostro figlio, lo vedete sempre accanto a voi, vi sentite in dovere di proteggerlo da tutto e da tutti, cercate in ogni modo di facilitargli la vita, ma per farlo crescere forte ed indipendente è necessario lasciarlo andare.

Ma come? Lasciare mio figlio da solo nel mondo? Si.

figli del mondo

Già da piccoli i bambini hanno bisogno di sentirsi non solo protetti ma anche liberi di fare le proprie esperienze, è da quelle che ottengono i migliori insegnamenti, ed è da quelle che trovano le migliori opportunità di crescita.

Foglie D’acero In Tempura: La Tradizione Culinaria Giapponese Autunnale

0
Foglie D'acero In Tempura

Questa è la stagione dei colori caldi, l’autunno tinge la terra di sfumature dorate, pennellate arancioni e spruzzi cremisi, non c’è un periodo dell’anno più bello per incontrare la natura che si prepara per il riposo invernale.

Foglie D'acero In Tempura

In Giappone è tradizione festeggiarlo ed onorarlo proprio come la primavera che regala agli spettatori umani delicati colori rosa, si trovano luoghi che paiono magici grazie alle piante che vi sono, ha anche un nome particolare questa tradizione: momijigari (紅葉狩), che è formata da momiji (紅葉), “foglie rosse” o “albero di acero” e da kari (狩り) che significa “caccia”, momijigari infatti significa proprio “caccia alle foglie rosse”, e a Hokkaidō si chiama kanpūkai (観楓会) che viene tradotto letteralmente “andare insieme a vedere le foglie”.

Kintsugi, l’Arte di Riparare e Aggiungere Valore

1

L’imperfezione è in qualche modo essenziale per tutto ciò che sappiamo della vita. E’ il segno della vita in un corpo mortale, vale a dire, di uno stato di progresso e cambiamento. 

~ John Ruskin

Capita un po’ a tutti di far cadere un piatto, una bicchiere o una tazza, sono stoviglie, ne abbiamo diverse in casa, poco importa se uno si è rotto, nella maggior parte dei casi quello che urta di più è il fatto di dover pulire dove la stoviglia è caduta. A volte però la tazza o il vaso che si rompono avevano un significato particolare, magari erano pregni di ricordi e allora ci dispiace e cerchiamo di aggiustarlo nel miglior modo possibile o nel miglior modo che conosciamo cioè cercando di nascondere le crepe.

Gli Himba e la canzone della vita

0
Eric Lafforgue

Himba villaggio

Si muovono a nord della regione del Kaokoland delimitata a nord dal fiume Kunene al confine con l’Angola, e a sud dal fiume Hoanib; gli Himba sono una popolazione nomade della Namibia che segue la transumanza delle mandrie di bovini in cerca di acqua.

Lo stile di vita tradizionale degli Himba è rimasto immutato dal 1920 quando tornarono nelle loro terre dopo la fuga in Angola per sfuggire alle aggressioni Nama nel XIX secolo.

Bambina

Questa popolazione ha una struttura prettamente matriarcale, dove la donna si occupa del villaggio, composto da più capanne costruite con rami di mopane, sterco e fango, queste capanne sorgono intorno ad una capanna centrale. tutto il villaggio è protetto dagli attacchi di animali notturni con un recinto di rami spinosi.

Abiti da sposa nel mondo

1
Abiti da sposa nel mondo

Nell’immaginario collettivo l’abito da sposa classico è bianco principesco e dà l’idea di purezza e candore, ma non è così per tutti, infatti ogni paese ha il suo abito tradizionale. L’abito con la gonna ampia e vaporosa in perfetto stile vittoriano venne adottato solo dopo il diciannovesimo secolo. La tradizione vuole che l’abito bianco visto come abito da sposa sia da attribuire al vestito che indossò la regina Vittoria quando si sposò nel 1840, con Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha.

Photoshop: La Bellezza che Cambia in base al Paese

0

Negli Stati Uniti, Photoshop è diventato un simbolo della bellezza della nostra società. Il progetto dEsther Honig intitolato Before and After (Prima e Dopo)  mostra come le regole di bellezza per Photoshop variano a seconda del paese nel quale viene usato.

Photoshop 01

Piattaforme di freelance le hanno permesso di contattare oltre 40 utilizzatori di Photoshop di 25 diverse nazioni, alcuni professionisti altri amatoriali, i quali, per cifre che variano dai 5 ai 30 dollari hanno modificato la sua foto.

La sua richiesta era semplice, utilizzare i canoni di bellezza tipici della loro cultura del loro paese per renderla bella, potevano fare tutto quello che volevano l’importante è che lei risultasse per loro bella.

21 Maggio: Giornata Mondiale della Diversità Culturale [Video]

0

Dopo gli attacchi dell’11 Settembre, nel 2001, l’UNESCO ha adottato la Dichiarazione Universale sulla Diversità Culturale, la quale valorizza il dialogo tra le culture come mezzo per garantire la pace e una convivenza armoniosa tra i popoli. Da qui nasce anche la Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, proclamata dalle Nazioni Unite nel 2002.

Il primo articolo della Dichiarazione recita:

Il Libro Sospeso, un Gesto di Altruismo Gratuito

0

Era nato da un’idea dei napoletani con il caffè, è poi stato passato al pane, in periodo di crisi il pane è un’ottima cosa, ed ora è arrivato ai libri… vi state chiedendo cosa? Il regalare!

Il regalare incondizionatamente qualcosa a qualcuno che non si conosce, ad uno sconosciuto che entrerà nel negozio dopo di voi. Il caffè sospeso ormai è famoso in tutto il mondo, basta entrare in un bar bere un caffè e pagarne due lasciandone uno sospeso per chi verrà dopo. Il pane sospeso nasce forse più per un’esigenza di aiutare le famiglie più in difficoltà, ma è comunque un gesto nobile. Il libro sospeso invece è un gesto importante per rilanciare la cultura e l’empatia verso le altre persone. Rilanciare il voler fare qualcosa per gli altri.