Home Tags Coppia

Tag: coppia

Relazioni disordinate, quando non sappiamo dare all’altro il suo posto giusto

0
coppia che ha litigato
Credit foto © Pexels

Fra le life skills che l’OMS considera come competenze personali e sociali fondamentali ne troviamo una decisamente molto interessante. Fa riferimento alle competenze relazionali e in particolare alla capacità di stabilire relazioni soddisfacenti e durature e, parimenti, di interrompere quelle dannose e non appaganti. Per vivere bene, dunque, dobbiamo essere in grado di mantenere e curare nel lungo periodo i legami affettivi positivi e di non rimanere invischiati/e in quelli che ci fanno del male.

È interessante che addirittura l’Organizzazione Mondiale della Sanità batta su questo punto: saper instaurare buone relazioni non è un “di più”, ma è fra gli ingredienti di base della salute psicologica.

Salomè e le altre: il mito della femme fatale, la mangiatrice di uomini

0
donna elegante che fuma
Credit foto © Pexels

Salomè, come Cleopatra, la Maga Circe, Lady Macbeth… incarnano egregiamente l’idea della donna fatale, la classica “mangiatrice di uomini”, colei che con le armi della seduzione riesce a incantare e far perdere la ragione a qualsiasi uomo fin anche, a volte, ad ucciderlo (nulla a che vedere con il sano gioco della seduzione fra due potenziali partner). Un archetipo ambivalente del femminile intriso di sensualità e desiderio ma al tempo stesso di pericolosità e minaccia. È il potere femminile ricondotto unicamente alla sessualità intesa come strumento di seduzione e dominazione dell’uomo.

L’importanza di saper dire no

0
donna da sola che sorride con gli occhi chiusi
Credit foto ©Pexels

“Di solito, in molte occasioni, per convenienza, simpatia, costrizione o falsità, diciamo di sì. È la maniera peggiore per mettere in mostra la nostra personalità scadente. Bisogna avere il coraggio di dire no quando l’occasione lo richiede. Solo così non avremo rimpianti e saremo orgogliosi della nostra scelta. La vita è piena di sì sprecati e di no taciuti.”

Romano Battaglia, Incanto, 2008

Proviamo a pensare a quanti no e a quanti sì abbiamo detto nella nostra vita. C’è chi dice di no a tutto e chi invece non riesce a dirne nemmeno uno: la soluzione non è, come si può pensare, nel bilanciamento delle due risposte ma nel dire sì o no in modo autentico e vero.

La sapiosessualità: sedotti dall’intelligenza dell’altro

0
mani di donna che sistemano il farfallino di un uomo in camicia
Credit foto © Pexels

Non sarà un caso se noi esseri umani ci definiamo “sapiens” e se vantiamo uno dei cervelli più sofisticati e sviluppati fra gli esseri viventi su questo pianeta. Non per nulla, tutte le nostre attività biologiche e istintuali sono intrise di significati culturali, intellettuali ed emozionali, compresa naturalmente la sessualità.

La seduzione non è solo questione di chimica ma, per noi esseri umani, è anche (e soprattutto) questione di “testa”. Si può sedurre con le parole ancor più che con il corpo, anzi per alcune persone la seduzione intellettuale è un elemento imprescindibile tanto che è stato coniato anche un termine: sapiosessualità. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Coltivare l’arte della fedeltà (verso sé stessi e verso gli altri)

0
donna con occhi chiusi
Credit foto © Pexels

La fedeltà è un concetto estremamente complesso così come complessa è la sua reale e completa realizzazione. Nella sua accezione più radicale, originale essere fedeli significa rispettare qualcosa o qualcuno: un patto fatto, una persona, i propri amici, una promessa, il partner, se stessi… La fedeltà si connota anche nell’atteggiamento di chi sa assumersi una responsabilità e cercare di rimanere coerente e integro nel portarla avanti.

Significato e caratteristiche della fedeltà

La fedeltà è qualcosa che si inserisce “prepotentemente” in moltissime circostanze di vita, non è scontata ma va costruita, conquistata e mantenuta nel tempo.

Il potere terapeutico del tenersi per mano

0
mano femminile in una mano maschile
Credit foto © Pexels

Tenersi per mano può rappresentare una vera e propria forma di terapia contro il dolore e aiutare a ristabilire la sincronizzazione fisiologica e affettiva della coppia. Non si tratta dunque di una semplice diceria new age, ma di un gesto che ha un vero e proprio fondamento scientifico con evidenti benefici per la salute.

“I sentieri dovrebbero essere più larghi in modo che le persone possano camminare tenendosi per mano.”

(Dave Barry)

In amore gli opposti si attraggono: verità o leggenda?

0
copia che si tiene per mano felice
Credit foto © Pexels

È uno dei luoghi comuni più amati dell’amore: che gli opposti si attraggono. Chi è tanto diverso da noi avrebbe il potere di farci perdere la testa, anche a costo di litigi e qualche conflitto di troppo… Quanto c’è di vero in questo mito degli opposti in amore? E, soprattutto, è un bene o un male?

Il mito dell’amore nato da un colpo di fulmine

In amore sembra valga tutto e il contrario di tutto… Secondo alcuni cliché i simili si comprendono al volo; secondo altri stereotipi l’affinità di coppia si fonderebbe invece sull’unione tra persone diverse, opposte fin anche…

Il sano egoismo aiuta a vivere meglio

0
donna che sorride
Credit foto ©Pexels

L’egoismo è forse uno dei concetti più fraintesi ed equivocati del vivere umano. Il mainstream infatti pensa all’egoismo per lo più in una forma maligna e prevaricatrice delle esigenze altrui, in un’accezione dove perseguire i propri scopi o i propri interessi danneggia in qualche modo il benessere o le necessità dell’altro. C’è tuttavia differenza tra egoismo e sano egoismo.

Mettere sé stessi al primo posto non è solo indice di egocentrismo e disinteresse per gli altri, anzi può valere l’esatto contrario: l’amore per sé stessi può rappresentare un presupposto irrinunciabile per poter genuinamente amare gli altri.

Guardare in faccia il proprio matrimonio infelice

0
coppia seduta sul letto con sguardo triste
Credit foto © Pexels

La vita di coppia è una sfida. Ogni giorno è richiesto di mettersi in gioco, di rischiare un po’, di dare se stessi anche quando si è stanchi o si vorrebbe fare altro. Dedizione e impegno sono due tratti distintivi della quotidianità della vita a due.

Perdendo la fiducia, chiediamo in realtà una prova d’affetto?

0
Credit foto © Pexels

Che si tratti di un amico, di un figlio o di un partner, fidarsi delle persone può non essere affatto facile. Spesso dopo aver ricevuto una delusione da chi amiamo tendiamo a chiuderci in noi stessi e a mantenere un riserbo che interrompe la comunicazione e allontana l’altro. A volte però può darsi che non tutto sia perduto: ci siamo rintanati nel nostro “bozzolo” solo aspettando che l’altro si faccia avanti, insista oltre la nostra apparente chiusura e faccia o dica qualcosa che ci aiuti a riconquistare la fiducia.

Leggi anche —> Perdere la stima di una persona, un dolore da elaborare