Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Coppia

Tag: coppia

L’Amore Puro Non Fa Soffrire: Basta Liberarsi Dal Passato E Dal Futuro

0
guarire dal disamore

“Disamore” è una parola strana. È quasi la negazione di ciò che è stato: il rifiuto delle farfalle nello stomaco, il diniego dei baci e delle parole d’amore come se tutti quei “per sempre” detti col fuoco nell’anima fossero stati solo un’illusione. L’illusione è credere che non era amore, perché ora che tutto è finito, il disamore che resta è ben reale; ed è proprio questo, e non l’amore passato, che fa male.

Le Relazioni Che Ci Fanno Soffrire Sono Maestre Spietate Di Vita

0
relazioni che fanno soffrire

A volte ci cacciamo in relazioni che ci fanno soffrire, che ci mettono alla prova per diversi motivi: incompatibilità di carattere, sensazioni di non essere amato, valorizzato, riconosciuto, mancanza di rispetto, di comprensione, di complicità,… E col senno di poi, è difficile comprendere il motivo che ci ha spinto a scegliere, di nostra spontanea volontà, di vivere in una relazione del genere.

Rimanere in una relazione problematica: sì o no?

Il Corteggiamento Continuo: Uno Dei Segreti Delle Coppie Che Durano

0
corteggiamento

Parlare di corteggiamento e di Ars amatoria ha purtroppo un sapore un po’ retro, a tal punto che si limita l’arte del corteggiamento ad un bouquet di fiori e una scatola di cioccolatini ma la verità è che “fare la corte”, come si suol dire, non si limita all’offerta di presenti ma a molte attenzioni che esulano dall’aspetto materiale.

E per ironia della sorte, chi conosce questa finissima arte la pratica quasi esclusivamente fino al raggiungimento dell’obiettivo, quando il corteggiamento, se vogliamo essere pignoli, è in realtà un savoir vivre più che un savoir faire che andrebbe praticato negli anni. Da parte di entrambi, ovviamente.

Quelle coppie finite che rimangono assieme, infelici per sempre

0
coppie infelici per sempre

“Conosco delle coppie che vivono assieme da 30 anni. Dormono in camere separate, trascorrono la giornata ognuno per conto proprio e quando si ritrovano nella stessa stanza per più di due ore di seguito litigano e si offendono pesantemente fino ad alzare le mani.

Ma si amano, almeno così dicono.”

differenze

Io e mia moglie ci teniamo sempre per mano, altrimenti ci prendiamo a sberle.
— Danilo Arlenghi

Avere una Relazione Non Vuol Dire Perdere la Libertà

0
Perdere la Libertà

E’ difficile pensare ad una relazione di coppia e allo stesso tempo associarla alla libertà, eppure non è così complicato da realizzare; siamo tutti propensi a pensare che quando si inizia un legame con qualcuno la nostra libertà ne uscirà sconfitta, e spesso proprio per questo motivo molti fanno fatica a legarsi, ad intraprendere la strada per una vita a due.

Perdere la Libertà

E’ anche vero che nonostante il nostro desiderio di libertà ci sia anche un grande desiderio di unione, di complicità e affiatamento, e bisogna trovare il giusto compromesso per riuscire a far convivere le due cose: unione e libertà.

L’arte di dire no per meravigliarsi dinnanzi ad un sì

0

“Di solito, in molte occasioni, per convenienza, simpatia, costrizione o falsità, diciamo di sì. È la maniera peggiore per mettere in mostra la nostra personalità scadente. Bisogna avere il coraggio di dire no quando l’occasione lo richiede. Solo così non avremo rimpianti e saremo orgogliosi della nostra scelta. La vita è piena di sì sprecati e di no taciuti.”
Romano Battaglia, Incanto, 2008

Provate a pensare a quanti no e a quanti sì avete detto nella vostra vita. C’è chi dice di no a tutto e chi invece non riesce a dirne nemmeno uno: la soluzione non è, come si può pensare, nel bilanciamento delle due risposte ma nel dire sì o no in modo autentico e vero.

Il limite necessario fra se stessi e l’altro nella relazione di coppia

0

Uno dei temi più difficili da trattare nell’ambito delle relazioni interpersonali, e forse ancor più nello specifico nella relazione di coppia, è quello del limite necessario fra se stessi e l’altro, attraverso una mirata realizzazione della differenza fra l’esprimere un bisogno nel senso primo del termine e la volontà come manifestazione della propria centratura. 1 + 1 nella relazione non fa mai un 2 tondo, semplice, immediato: è un caos di vite in ricerca, che si fanno da specchio per crescere, per sperimentare.

“Lasciare andare”: un gesto di libertà per se stessi e gli altri

0

“Lasciare significa:

lasciare che per un po’ le cose seguano il loro corso,
che si muovano liberamente senza il nostro intervento,
finché la direzione del loro movimento non si mostri spontaneamente.
Se rinunciamo a tentare di guidare le cose e quelle, muovendosi,
si allontanano da noi, lasciamole andare.
Molliamo la presa.
Se le lasciamo andare per la loro strada, ci rendiamo liberi per qualcos’altro.
(Bert Hellinger, Gli Ordini del Successo)”

La vita è un fluire continuo di fasi, salite e discese, gioie e difficoltà; un alternarsi continuo, inevitabile e a volte spietato, susseguirsi di situazioni che permeano ogni ambito dello sviluppo dell’individuo nelle sue relazioni interpersonali, potenzialmente riassumibili nelle due categorie primarie di amore e amicizia.

L’amore non va elemosinato… mai!

1

“Una delle cose più belle nella vita, è trovare qualcuno che riesce a capirti, senza il bisogno di dare tante spiegazioni”.
Kahlil Gibran

Non elemosinare amore a chi non trova il tempo per te, a chi pensa solo a se stesso.
Chi ti fa sentire invisibile ed insignificante con la sua indifferenza non ti merita. Meriti qualcuno che sia presente, non solo con le parole ma che con le sue attenzioni…qualcuno che ti faccia sentire importante!
L’amore è uno scambio naturale e spontaneo: esprimi e regali qualcosa di te, senza cercare di apparire diverso da ciò che sei e senza pretendere troppo da te stesso. Sei semplicemente tu e sei ciò che più liberamente e naturalmente puoi essere.

Come ricominciare dopo la fine di una storia

1

La vita ci pone sempre di fronte a delle difficoltà da affrontare, seppur queste non siano ricercate, volute, desiderate. A volte questi momenti si evolvono in positivo, altre volte in negativo; e ogni persona, deve cavarsela con le proprie forze.

Nonostante le situazioni, la soggettività di ognuno, le scelte, una cosa accomuna ogni uomo con il resto del mondo, una cosa ci accomuna l’uno con l’altro: tutti conosciamo la sofferenza d’amore.

Nel corso della vita, una storia che finisce è un capitolo difficile, non solo da accettare, ma anche da gestire, rielaborare e da cui ricominciare; ogni ripartenza, a maggior ragione quando investe i propri sentimenti, è laboriosa e deludente, in quanto non porta sempre i risultati o le risposte sperate.