Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Sogni

Tag: sogni

Cosa nasconde una divisa: Veterani allo Specchio

0
Cosa nasconde una divisa

Sono le immagini di Devin Mitchell a svelare cosa nasconde una divisa, cosa cela un abito stirato, una medaglia sul petto, un portamento impeccabile, e lo fa con un progetto fotografico titolato “veterans” con il quale cerca di mettere in risalto l’anima, l’umanità dei militari, di coloro che servono il loro paese, di coloro che vivono due vite. Ed è proprio questo il punto focale Mitchell, un selfie con l’altro se stesso, quello dietro la divisa, quello che sogna qualcosa di diverso, il risvolto della medaglia. 

4 consigli per vincere le proprie paure

0

La paura è un vissuto che spesso ci blocca, ci immobilizza, non ci permette di andare avanti.

Abbiamo paura del cambiamento, della sofferenza, del distacco, dello sbaglio, del nuovo. E di conseguenza preferiamo, talvolta, rimanere immobili per non dover fare i conti con la paura stessa.

Mi piace però ricordare la famosa ed illuminante frase di Franklin D.Roosevelt che dice: “l’unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa“. Che verità in queste parole!

La paura ci blocca ma se riusciamo a trovare il coraggio di affrontarla scopriremo mondi inesplorati, meraviglie mai pensate, vita vera.

Il desiderio si sta estinguendo: salviamolo!

0

Il desiderio è la nostra ragione di vita.

Viviamo per essere sereni, per stare bene, per sognare e per cercare di realizzare i nostri sogni. O meglio, forse in un passato remoto era così. Ora il nostro desiderio è come assopito, addormentato, dimenticato.

“Abbiamo tutto ma non abbiamo niente”, “andava meglio quando andava peggio” sono tutte frasi di uso comune che descrivono perfettamente la nostra situazione attuale.

Alle mie figlie – Lettera di Luca Parmitano

0
Luca Parmitano e famiglia

Se vi chiedessero di scrivere una lettera ai vostri figli, cosa scrivereste? Raccontereste di voi, del vostro passato o parlereste del loro futuro e di cosa potrebbero aspettarsi?

Luca Parmitano e famiglia

Questa domanda è stata posta da ‘L’Esperesso‘ al famoso astronauta italiano Luca Parmitano che, tornato da poco più di due mesi da una spedizione spaziale durata sei mesi, ha accettato di raccontare alle sue figlie cosa significa vivere e crescere, cosa significa affrontare le sfide e inseguire i propri sogni. Luca racconta la difficile posizione di un genitore che non deve mostrare la via ma accompagnare e lasciare che il percorso venga scelto dai figli, i quali devono affrontare ogni bivio da soli, con il solo bagaglio di esperienza acquisito fino al quel momento, un genitore non deve scegliere al posto dei figli.

Smettete di… e Cominciate a… Alcune Regole da Portarsi Sempre Dietro

0

La vita non è per niente semplice, soprattutto in questo periodo, dove i soldi sono al potere, dove c’è crisi di lavoro ma soprattutto di valori, dove difficilmente si riesce a concludere una giornata senza un cruccio. Ma allora cosa si può fare per liberarsi dallo stress dall’imbruttimento della quotidianità?

Ci sono alcuni consigli pratici da seguire… come ad esempio

Smettete di voler avere sempre ragione

Smettete di voler avere sempre tutto sotto controllo

Smettete di voler sempre trovare qualcuno a cui dare la colpa

Cosa sognano i bimbi? Immaginatelo! [Video]

0

Sicuramente avete visto in rete, o in libreria, le fotografie dell’incredibile artista  Adele Enersen. Questa mamma copywriter e concept designer in pubblicità, è ora una casalinga in congedo di maternità, il suo hobby è stato creare un blog nato per caso mentre guardava il suo bambino fare un pisolino. Lei ha creato immagini bellissime creando i “sogni” della sua bambina intorno a lei e scattando rapide foto. 

Spiega nel suo blog che impiega solo pochi minuti per la foto tra la creazione della scena e l’acquisizione dell’immagine passa pochissimo proprio per  non disturbare il sonno della piccola.

Mai arrendersi!

0

Nella vita tutti, prima o poi, ci troviamo dinnanzi a delle difficoltà.

La prima reazione che abbiamo di fronte agli ostacoli è solitamente di fuga. Pensiamo di non farcela, di non essere all’altezza. E spesso, purtroppo, fuggiamo. Dai nostri sogni, dai nostri ideali, dalla vita.

Ma la fuga non è una soluzione, al contrario è solo un temporaneo e negativo modo di posticipare le nostre fatiche. Le quali, se non affrontate subito, diventeranno sempre più grandi e difficili da superare.

Il Video dell’Uomo che ha Commosso il Mondo col suo Coraggio e la sua Forza

0

Nick Vujicic è nato a Melbourne il 4 dicembre 1982, affetto da una rara malattia genetica: la tetramelia, la mancanza di tutti e quattro gli arti.

Nick non ha ne le braccia ne le gambe ma ha cuore, forze e coraggio, che gli hanno permesso di diventare un predicatore, uno speaker motivazionale, direttore di Life Without Limbs, un’organizzazione per i disabili.

Ha tenuto discorsi a più di due milioni di persone fino ad ora, in dodici paesi di quattro continenti dopo che uscì dal college, all’età di 21 anni, con un double major in Ragioneria e Promozione finanziaria.

L’ultima toccante lezione di Randy Pausch

1

Randy Pausch è stato un importante informatico americano, un professore esemplare ed un uomo dalla meravigliosa forza d’animo.

Ha scoperto di avere un tumore il 19 settembre del 2006 ed è morto il 25 luglio del 2008.In questi due anni drammatici ha deciso di voler assaporare ogni attimo della sua vita.

Nel 2007 alcuni accademici hanno presentato delle conferenze in risposta alla domanda “quale massima provereste a comunicare al mondo se sapeste di avere un’ultima possibilità di farlo?”. Randy ha deciso di partecipare all’iniziativa tenendo il 18 settembre 2007 la sua ultima lezione pubblica intitolata “Realizzate i Vostri Sogni d’Infanzia”.

Come ‘Up’ attraverso l’Oceano: I Sogni Possono Realizzarsi Basta Volerlo [Video]

1
In questa foto fornite da Mark McBreairty, un cluster sta portando Jonathan Trappe decollato da Caribou, Maine, Giovedi, 12 Sept. 2013. A differenza di una mongolfiera convenzionale, Trappe è decollato Giovedi con centinaia di palloncini ad elio raggruppati insieme. Trappe spera di essere la prima persona a completare con successo un volo transatlantico con un cluster di palloncini. (AP Photo / Mark McBreairty)

 

Un pilota di aerostati, Jonathan Trappe, ha cercato di attraversare l’Oceano Atlantico come nel cartone animato ‘UP‘, della Pixar, con trecento palloncini ad elio al posto di una mongolfiera tradizionale.

Il pilota ha riferito che ha avuto qualche difficoltà a controllare i suoi palloncini prima di atterrare, Giovedi sera, appena a sud di York Harbor. Comunque è atterrato in modo sicuro e non è stata necessaria alcuna assistenza medica.

Trappe si è sollevato in aria Giovedi mattina da Caribou, nel Maine e sperava di essere la prima persona ad attraversare l’Atlantico con un grappolo di palloncini di Elio.