Home Tags Senso di colpa

Tag: senso di colpa

L’importanza di saper dire no

0
donna da sola che sorride con gli occhi chiusi
Credit foto ©Pexels

“Di solito, in molte occasioni, per convenienza, simpatia, costrizione o falsità, diciamo di sì. È la maniera peggiore per mettere in mostra la nostra personalità scadente. Bisogna avere il coraggio di dire no quando l’occasione lo richiede. Solo così non avremo rimpianti e saremo orgogliosi della nostra scelta. La vita è piena di sì sprecati e di no taciuti.”

Romano Battaglia, Incanto, 2008

Proviamo a pensare a quanti no e a quanti sì abbiamo detto nella nostra vita. C’è chi dice di no a tutto e chi invece non riesce a dirne nemmeno uno: la soluzione non è, come si può pensare, nel bilanciamento delle due risposte ma nel dire sì o no in modo autentico e vero.

Come liberarsi dalla sindrome della crocerossina

0
braccia di donna che consolano un uomo
Credit foto © Pexels

Avete presente Wendy nella celebre storia di Peter Pan? Una ragazzina che giunta nell’isola che non c’è si prende cura dei bimbi sperduti, della gestione della casa e anche dello stesso Peter, cercando di farlo ragionare e crescere. È una bimba adultizzata che mette da parte i suoi bisogni e necessità per il bene di altri. Ecco perché proprio da questo personaggio prende nome una sindrome molto diffusa, specialmente tra le donne, conosciuta come sindrome della crocerossina o, appunto, sindrome di Wendy.

“Non riusciamo a capire di quanto poco abbiamo bisogno in questo mondo finché non ne conosciamo la perdita.”  (Sir James Matthew Barrie)

Il sano egoismo aiuta a vivere meglio

0
donna che sorride
Credit foto ©Pexels

L’egoismo è forse uno dei concetti più fraintesi ed equivocati del vivere umano. Il mainstream infatti pensa all’egoismo per lo più in una forma maligna e prevaricatrice delle esigenze altrui, in un’accezione dove perseguire i propri scopi o i propri interessi danneggia in qualche modo il benessere o le necessità dell’altro. C’è tuttavia differenza tra egoismo e sano egoismo.

Mettere sé stessi al primo posto non è solo indice di egocentrismo e disinteresse per gli altri, anzi può valere l’esatto contrario: l’amore per sé stessi può rappresentare un presupposto irrinunciabile per poter genuinamente amare gli altri.

Genitori Separati: Non E’ Un Fallimento Ma Una Scelta Dolorosa D’Amore

0

Quando due genitori decidono di separarsi, si innescano una serie di emozioni difficili da decifrare e soprattutto da regolare. L’elaborazione del lutto, perché di lutto si tratta, ha necessità di tempo, presenza, consapevolezza, sgravio di sensi di colpa, di inadeguatezza sia verso la relazione in questione (il partner) sia verso i figli.

Perchè si rompe una coppia, ma anche una famiglia e l’idea stessa del termine per come lo si è vissuto fino ad ora.

Il Cane e l’Anziano: una Storia Zen [Video]

1

Una bellissima storia zen che fa riflettere.

Un anziano sta praticando il Tai Chi, una sorta di meditazione in movimento. Questa pratica aiuta ad esercitare la compassione, a prendere coscienza di noi stessi e ci aiuta a capire come siamo connessi all’intero cosmo. All’improvviso viene “disturbato” da un cagnolino, la sua concentrazione viene meno e fa di tutto per allontanare questa distrazione.

Solo alla fine comprende che non può esistere compassione e concentrazione solo nell’esercizio ma deve includere l’altro, anche un semplice cagnolino, nella sua vita di tutti i giorni e proprio per questo alla fine del filmato pratica il Tai Chi insieme al cane.