Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Ritiro

Tag: ritiro

Sale Italkali ritirato a gennaio in realtà era sicuro. E’ stato fatto un errore nelle analisi

1

sale-alimentare (1)

Lo scorso gennaio abbiamo pubblicato un articolo riguardo il ritiro del sale Italkali a causa della “non conformità dell’imballaggio” — > https://www.eticamente.net/598/sale-alimentare-ritirato-dalla-coop.html

In realtà il sale in questione era sicuro e l’errore è da attribuirsi alle analisi dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Regione Lazio.

Queste le dichiarazioni che ci sono pervenute dall’azienda stessa:

“le contro analisi ufficialmente effettuate dall’Istituto Superiore di Sanità hanno confermato in modo definitivo, il 13 marzo 2015, che la conformità del cartone utilizzato è indubbia; tutto il prodotto è quindi perfettamente conforme e può essere consumato senza alcun timore; ARPA Lazio ha ufficialmente ammesso l’errore delle analisi effettuate, quindi anche i campioni analizzati erano e sono sempre stati conformi”.

Sale alimentare ritirato dalla Coop

0

La Coop ha ritirato il prodotto “Sale Fino di Sicilia più Iodio” (confezione da 1 chilogrammo) prodotto dall’azienda Italkali, una delle principali aziende europee per l’estrazione, la lavorazione e l’esportazione del salgemma, a causa della “non conformità dell’imballaggio”.

sale-alimentare

Questa la dichiarazione de “Il Fatto Alimentare” inerente alla vicenda: “secondo le nostre fonti l’Arpa del Lazio ha riscontrato nel cartone utilizzato per la confezione un eccesso di piombo e questo ha determinato il ritiro del prodotto“. Il problema, quindi, non è nel sale in sè ma nell’imballaggio di cartone appunto che contenendo un eccesso di piombo non è adatto ad entrare in contatto con gli alimenti.

Ritirato salame milanese perchè contaminato da Listeria. Ecco tutte le informazioni

0

Il sistema di allerta alimentare della Valle D’Aosta ha annunciato il ritiro delle vaschette di salame “Clever” a causa della presenza di Listeria.

Il salame è confezionato in vaschette da 120 grammi ed è prodotto da un’azienda milanese per i supermercati Billa.

Il prodotto sotto accusa è il lotto L037/14 SA, confezionato il 14 febbraio 2014 e con queste date di scadenza: 27/05/2014 – 28/05/2014 – 02/06/2014 /- 04/06/2014.

Billa ha pubblicato un avviso sul proprio sito invitando tutti i consumatori a non consumare il prodotto e a restituire le eventuali confezioni presenti nelle case al responsabile del punto vendita che provvederà a sostituirlo o a rimborsare il prezzo di acquisto.

IKEA ritira 4 milioni di prodotti pericolosi per i Bambini

0

E’ stata una decisione importante quella che ha dovuto prendere il più grande negozio di arredamento svedese, IKEA,  quando ha dovuto far ritirare dai suoi scaffali ben 4 milioni di lampade destinate alle camerette dei bambini.

Sul sito americano dell’IKEA si può leggere la lettera di richiamo:

IKEA invita tutti i clienti che hanno una lampada da parete per bambini di controllare immediatamente che la lampada ed il cavo siano fuori dalla portata dei bambini e saldamente fissati alla parete. I cavetti della lampada allentati possono presentare un rischio di strangolamento per lattanti e bambini.

Ritirati i ‘Teneroni di pollo’ di Casa Modena, carne congelata scaduta dal Brasile

0

Prestate molta attenzione a quello che state per leggere, la notizia ufficiale è stata resa pubblica ieri sul sito de “Il fatto alimentare”: in più di 600 supermercati italiani sono state ritirate le confezioni da 150 g dei famosi “Teneroni di pollo” di Casa Modena.

A prendere questa decisione è stata l’azienda stessa, dopo aver riscontrato dei problemi in ben cinque lotti di vendita ad Alessandria (12406304, 12407201, 12407606, 12408304, 12409004) sottoposti a controlli dell’Asl. I Teneroni di pollo sarebbero stati confezionati con carne congelata scaduta e proveniente dal Brasile superando dunque il TMC (Termine Minimo di Conservazione).

Buccolam ritirato dal commercio, sospetto rischio di contaminazione con un altro farmaco: tutti i dettagli

0

Il Buccolam è un farmaco distribuito dalla Viropharma per il trattamento di crisi convulsive acute prolungate, in bambini e adolescenti dai 3 mesi ai 18 anni, può essere usato solo da genitori/persone che prestano assistenza a persone che abbiano ricevuto una diagnosi di epilessia, mentre per i bambini di età compresa tra 3 e 6 mesi il trattamento deve essere eseguito in contesto ospedaliero in cui sia possibile il monitoraggio e siano disponibili presidi per la rianimazione.

L’acqua minerale Monte Cimone della Coop è stata ritirata, causa quattro intossicazioni

0

La notizia che vi stiamo per raccontare è abbastanza allarmante e bisogna prestare molta attenzione. E’ accaduto a Montevarchi (Arezzo), dove alcune persone si sono sentite male dopo aver bevuto l’ ”Acqua Monte Cimone” della Coop.

Le persone che hanno bevuto l’acqua minerale naturale Coop sorgente Monte Cimone nel negozio Coop di Montevarchi, hanno accusato disturbi come: vomito e diarrea. I consumatori sono stati portati presso l’ospedale di Montevarchi per accertamenti, due di loro sono stati già dimessi, mentre un’altra persona è ancora in ospedale per altri accertamenti.

Caramelle Fini Boom Vampire Mouth Painter ritirate dal commercio: eccesso di colorante

0

Sono state distribuite a partire dalla metà di Febbraio dalla famosa azienda Casa del dolce di Fara Gera d’Adda (Bg), la quale importa in esclusiva il prodotto dalla società spagnola Fini Golosinas situata a Molina de Segura (Murcia).

Stiamo parlando delle caramelle Fini Boom Vampire Mouth Painter con bubble gum, riconoscibili per il loro colore blu intenso e brillante.

Ebbene, queste caramelle proprio per il loro colore blu intenso verranno ritirate dal commercio in tutta Italia, a causa dell’eccessiva quantità di colorante E 133, meglio noto con il nome di blu brillante Fcf.

ATTENZIONE! Allarme botulino in zuppa pronta. Ritiro immediato in tutta Italia

0

L’allarme è stato lanciato ieri 24 Marzo dal Ministero della Salute e dall’azienda che produce la zuppa.

Il prodotto in questione è la “Zuppa di Legumi e Cereali” con il marchio Terra&Vita, prodotta dalla società Zerbinati Srl per conto di Buonaterra: più precisamente il ritiro a causa della presenza di botulino è il lotto B0803A con data di scadenza 26/03/14.

Tutti i supermercati ed i punti vendita sono stati invitati con urgenza a ritirare il prodotto dagli scaffali.

L’azienda invita tutti i consumatori in possesso della zuppa a NON consumarla ma a restituirla al punto vendita oppure all’ASL di competenza.

Allarme Budino per Bambini Ritirato perchè Altamente Pericoloso

0
Photo by Curtis Newton from Wikipedia

 

Photo by Curtis Newton from Wikipedia

Vi riportiamo in toto una allarme alimentare arrivato appena adesso da ilFattoAlimentare, dove un budino per bambini della Cameo è stato ritirato in 120 supermercati italiani per la presenza di acqua ossigenata al suo interno… Prestate attenzione e fate girare l’articolo è molto pericoloso!!!

Cameo ha ritirato dagli scaffali di 120 supermercati di tutte le catene sparse sul territorio (Esselunga, Iper, Bennet, Coop, Crai, Pam Panorama, Metro, Unes, Gs…) il budino “MUU MUU MINI BUDINO VANIGLIA CON MACCHIE AL CIOCCOLATO”, per la presenza di acqua ossigenata.