Home Tags Orso

Tag: orso

Caccia Grossa in Russia: Le Prede NON sono solo Animali ma anche Donne

0

Avete mariti o parenti che vanno a fare tour di caccia di settimane intere fuori paese ?
Donna avvisata…

 

La nostra fonte è una delle tante guide russe che ogni anno deve sopportare di veder arrivare dall’Italia orde di cacciatori armati di ogni sorta di fucile e… preservativi.
Una guida russa che deve per lavoro portarli non solo a trovare gli animali più indifesi, perché queste possano sterminarli, ma poi – finita la giornata di caccia e con il buio che arriva presto – portarli a “far divertire” (divertire?) mostrando loro dove possono trovare da bere fino a ubriacarsi, ma anche dove trovare altro tipo di… selvaggina a poco prezzo.

L’orso, un mammifero maestoso

0
orso

orso

L’orso è un mammifero plantigrado (cioè che appoggia completamente la pianta del piede in terra per camminare), un animale grande e fiero con una pelliccia folta. Ha grossi denti e grossi artigli che usa per scavare e strappare, un buon senso dell’odorato e dell’udito col quale sta allerta ad ogni minimo movimento nel bosco attorno a se.

L’orso è un animale solitario, gli piace girare di notte, è schivo e diffidente, e non è facile incontrarlo, nonostante siano evidenti i segni del suo passaggio, come peli, impronte, graffi e feci. All’orso non piace fare rumore, vocalizza solo in rare occasioni.

Mamma orsa salva il suo cucciolo [Video]

0

Il cacciatore di tornado Ricky Forbes, stava guidando attraverso il Parco Nazionale del Kootenay in British Columbia, quando si è imbattuto in un cucciolo di orso caduto dall’altra parte della barricata della strada.

Il video che ha girato mostra come una madre, non importa di quale razza, di quale specie, fa di tutto per salvare il proprio piccolo.

Quando si accorge che il suo orsetto è in pericolo lei scavalca la barriera New Jersey, guarda in entrambe le direzioni e poi afferra il cucciolo fuggisco e lo mette in salvo.

Bart e Doug: storia di un’amicizia fuori dal comune [Video]

1

 

Ieri, mentre stavo “perdendo tempo” in rete, mi sono imbattuta in questo video: un orso gigantesco che “si fa le coccole” con un uomo. E’ la storia di Bart, un orso grizzly e Doug . Bart II è quello che si chiama un divo del cinema, avendo recitato la parte dell’orso feroce in molte pellicole. In realtà questo cucciolone di sei quintali e mezzo è stato addestrato da Doug e Lynn fin da piccolo, nel lontano 1977. Ben presto Bart è diventato un membro della famiglia, stabilendo un profondo legame con Doug.

Melissa Bachman: la Cacciatrice Felice di Mostrare le sue Uccisioni

10

 

Melissa Bachman, segnatevi questo nome. E’ una cacciatrice, una donna che ama ammazzare gli animali e ama soprattutto mostrarlo ai suoi fan. Sempre sorridente, soddisfatta accanto alle sue vittime. Un’assassina a cui piace mostrare i suoi trofei.

Questa donna è una conduttrice televisiva americana, del Minnesota, ed è entrata velocemente nelle discussioni dei social dopo aver mostrato fiera il suo “bottino” africano. Ha ucciso un leone, maschio e lo ha messo in primo piano sul suo profilo mentre lei sorride fiera della sua uccisione. Ma non solo, coccodrilli, antilopi, orsi, uccelli, alci… ha ucciso troppi animali. E felice li posta e condivide con gli amici su Facebook e Twitter.

Il Leone, l’Orso e la Tigre, un’Amicizia Oltre le Razze [Video]

0

Sono stati salvati da una morte sicura questi tre animali, 12 anni fa furono sequestrati a dei trafficanti di droga che li tenevano solo per sfizio, senza averne cura.Dopo il sequestrofurono affidati all’associazione Noah’s Ark (Arca di Noé) una riserva in Georgia, Usa, e grazie all’attenzione e alla competenza di questi professionisti, gli animali sono tornati in perfetta salute.

Balu, Leo e Shere Kahn, rispettivamente, la tigre, il leone e l’orso sono diventati amici, forse per le ristrettezze con le quali hanno dovuto convivere, o forse perchè nel regno animale non esiste lo specismo, fatto sta che i due grandi felini fanno le fusa all’orso e se separati soffrono e diventano apatici.

Tragedia allo zoo: il video dell’orso che sbrana una scimmia

0

Come si fa ad andare ancora negli zoo o ai circhi? Ci divertiamo davvero a vedere animali in bicicletta o delfini che saltano a comando?

Dietro agli spettacoli con animali si nascondono sempre sfruttamento e prigionia: gli animali devono essere lasciati liberi nel loro habitat e non rinchiusi in gabbie o in ambienti artificiali per il piacere dell’uomo.

Il video che vogliamo mostrarvi oggi mette in luce ancora una volta quanto è sbagliato l’uso degli animali negli zoo. Durante uno show in uno zoo a Shanghai si vedono un orso ed una scimmia che vanno in bicicletta: non so a voi ma a me fanno pena più che divertirmi.

Orso ucciso in Svizzera da un cacciatore per “atteggiamenti confidenti”

1

L’orso viveva in un cantone svizzero ed è stato ucciso da un cacciatore.

Le uniche sue colpe sono state quelle di aver avuto “atteggiamenti confidenti” e di aver causato danni ai contadini e agli allevatori. La legge della Svizzera prevede l’abbattimento di un orso se il suo comportamento è problematico per l’uomo.

Ripopolamento delle specie a rischio

0

Ogni tanto qualche bella notizia dal mondo animale che grazie allo sforzo delle associazioni animaliste e anche grazie alle autorità, si stà lentamente ripopolando di animali dei quali si rischiava l’estinzione.

In varie zone d’Italia, difatti, ci sono stati avvistamenti di animali rari dei quali non si sperava più in un ripopolamento.

In boschi, fiumi e laghi come ad esempio in Trentino dove ci fu un drastico calo di esemplari di Orso, ma è di qualche giorno fa la notizia che un’orsa con i suoi tre cuccioli sia stata avvistata sulla statale della Gardesana, all’imbocco delle strade che portano alla valle dei laghi. Ma l’orsa ha un’altra particolarità oltre ad essere stata avvistata in pieno giorno che vagava tranquilla, uno dei suoi cuccioli è un rarissimo orso albino con un manto candido quasi a sembrare un lontano parente polare.

Il WWF e i fumettisti insieme per salvare l’orso

0

“Orsi tra le nuvole” è il titolo di questa bellissima iniziativa che porta il WWF ad avvicinarsi ai più grandi fumettisti italiani per far conoscere l’orso bruno.

Attraverso i fumetti il WWF vuole raccontare la vita di questo grande animale minacciato di estinzione in entrambe le popolazioni a causa della difficile convivenza con l’uomo: sono 30-40 gli orsi sulle Alpi e 40-50 quelli sugli Appennini. 10 i fumettisti impegnati in questa mostra presentata oggi a Pescara e che sarà in esposizione dal 13 al 19 aprile nella sala espositiva del Comune di Teramo, tra ai più famosi possiamo trovare Milo Manara, Giacomo Bevilacqua, Bruno Bozzetto ma anche Stefano Casini, Emanuele Di Dio, Carmine Di Giandomenico, Corrado Mastantuono, Paolo Moisello, Davide Toffolo e Stefano Turconi