Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Malattia

Tag: malattia

Le 36 Foto che Raccontano la Storia Meglio dei Libri

0

“Un’immagine vale più di mille parole

L’editore Arthur Brisbane, già nel 1911 aveva le idee ben chiare su come fare colpo sulla gente, e in effetti le immagini valgono molto di più che le parole. Il concetto è definito, l’effetto è immediato, con un’immagine si capisce subito tutto, si trasmettono sensazioni, si catturano le sfumature.
In queste foto storiche possiamo apprendere tutto senza perderci nulla, le parole non saprebbero descrivere il dolore o il sorriso, la paura o la gioia.
Possiamo studiare gli avvenimenti ma mai come una foto può farci capire cosa realmente vogliono dire le parole che abbiamo imparato. Un esempio? La guerra… cosa sappiamo della guerra? Due o più nazioni che si scontrano, c’è un vinto e un vincitore, ci sono i danni economici e strutturali, ci sono i feriti e i morti… ma dietro a tutto questo cosa c’è? Solo con questa immagine di una bambina che stringe la sua bambola davanti alle macerie della propria casa bombardata a Londra nel 1940, possiamo realmente “sentire” una guerra.

Alcune di queste foto rimarranno nei vostri pensieri, altre ci sono già state, alcune vi faranno riflettere, ma tutte vi daranno l’idea di come i tempi sono cambiati e di quanto, una volta, bastasse poco per farci felici.

L’inaugurazione del volto della Statua della Libertà, 1885

Elvis Presley arruolato nell’esercito, 1958

Il disastro di Hindenburg, il 6 maggio, 1937 lo zeppelin più grande mai costruito bruciò completamente in circa mezzo minuto. 35 furono le vittime.

Annette Kellerman, nel 1907, promuove il diritto delle donne di indossare un costume da bagno intero aderente. Venne arrestata per atti di indecenza.

Donna con la carrozzina antigas, Inghilterra, 1938

Test di giubbotti antiproiettile nel 1923, venivano indossati da persone e non da manichini.

Annie Edson Taylor, il 24 Ottobre 1901, giorno del suo 63esimo compleanno, fu la prima persona a gettarsi dalle cascate del Niagara in un barile, rimanendo illesa


Animali utilizzati come componente della terapia medica, 1956… la prima pet-terapy della storia.

  Vecchietta armena di 106 anni che fa la guardia alla casa, foto scattata nel 1990 anno della dichiarazione d’indipendenza dall’Unione Sovietica

Cancro: Entrambi si ammalano e la figlia regala loro queste immagini toccanti

0

Scoprire che uno dei tuoi genitori ha il cancro è una cosa difficile da affrontare ma quando entrambi i genitori di Nancy Borowick  le hanno detto di avere il cancro, possiamo solo immaginare quanto dev’essere stato devastante per lei.

Ma invece di aiutarli solo ad entrare ed uscire dall’ospedale, Nancy ha voluto fare di più, stargli accanto e regalare loro queste splendide foto, una testimonianza della loro lotta insieme contro la malattia.

Howie e Laurel, sono stati sposati per 34 anni, e non avrebbero mai potuto immaginare che ad entrambi fosse diagnosticato il cancro allo stesso tempo.
Laurel era alla sua terza lotta contro il cancro al seno e Howie cominciava la lotta contro il cancro del pancreas.

Se solo per un secondo… Un video da vedere

1

Il Cancro… che malattia terribile. Si porta via tante persone e nel farlo le distrugge, sia psicologicamente che fisicamente. Una malattia che umilia, che porta via la dignità; una malattia che non permette di vivere più una vita serena.

Si perdono i capelli cercando di combatterla, si soffrono le pene dell’inferno durante la chemioterapia, si soffre dannatamente sapendo che forse non si potrà vincere. Eppure dietro tutta questa sofferenza ci sono ancora le persone, quelle che sono i nostri parenti, i nostri amici, i nostri compagni che hanno una forza infinita, si perchè il cancro ti toglie tanto ma dà anche la forza per combattere, la voglia di vivere la fa uscire tutta… Ma se solo per un secondo potessimo essere diversi, non malati?

Individuato il Centro di tutte le Malattie: il Cervello

8

«In tutti gli uomini è la mente che dirige il corpo verso la salute o verso la malattia, come verso tutto il resto»

– Antifonte –

 

Sembra strano detto così, ma il settantenne professor Enzo Soresi, dopo anni passati a fare il medico curando tutti i tipi di malattie dai tumori all’asma, ne è convinto le malattie provengono tutte dal cervello. E ne spiega il motivo, spiega perchè è convinto che nell’encefalo si collochi una specie di interruttore che è capace di dare vita o far sparire determinate patologie, non solo psichiche.

The Scar, Progetto Fotografico Contro il Tumore al Seno [Fotogallery]

0

 

La Tisana per Combattere l’Influenza: ecco la Ricetta

8

Eccoci arrivati al periodo dell’anno in cui per un motivo o per l’altro l’influenza ce la becchiamo… Vuoi che la portano a casa i bimbi da scuola, vuoi che un colpo di freddo ci coglie all’improvviso, vuoi che le nostre difese immunitarie vanno in letargo… insomma febbre, raffreddore, tosse e virus intestinali la fanno da padroni!

Ma c’è sempre una soluzione naturale per sconfiggere i virus e i batteri che martoriano il nostro organismo, l’unica cosa che forse vi bloccherà un po’ è il gusto e l’odore, ma si sa le cose che fanno bene non sono sempre buone!!

La Lettera Toccante di un Malato Terminale [Video]

1

Questa lettera è vera, ed è esposta al centro trasfusionale dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Sono le parole di Rossano un ragazzo affetto da leucemia che scopre di non avere più speranza a causa della mancanza di donatori di midollo osseo compatibile.

Rossano scopre il suo destino il 2 Ottobre 1989 e decide di lasciare una lettera ai suoi cari, una sorta di testamento. Sette giorni dopo Rossano è morto.

 

 

Carissimi Tutti,mi dispiace che sia finita così, questa lettera non avrei mai voluto scriverla, nonostante sò quello che mi aspetta, e perciò voglio dirvi alcune mie volontà, che se sarà possibile spero voi attuerete. 

Mamma Francesca ai suoi figli diceva: “Vado in un posto bellissimo, in Paradiso”

2

E quando tuo figlio ti chiede… «Ma morire è una cosa bella?», tu come gli rispondi? Mamma Francesca ha risposto ai suoi figli dicendo loro che sarebbe andata in un posto bellissimo, in Paradiso.

Mamma Francesca, all’anagrafe Francesca Pedrazzini è stata una moglie e una madre, aveva sogni e progetti, ma aveva anche un tumore.

Suo marito, Vincenzo e i suoi tre figli, Carlo, Sofia e Cecilia erano la sua famiglia erano la sua vita e lei si chiese:

 «Perché proprio a me?»

La Toccante Storia di Cody [Video]

0

La storia di Cody è una storia terribilmente triste ma di una forza disarmante.

Cody è nato prematuro, di 7 mesi a causa di complicanze gestazionali, i medici non diedero a Cody grandi prospettive di vita e dissero ai genitori che non ce l’avrebbe fatta…

Ma Cody andò oltre…

Purtroppo mentre Cody cresceva, le sue gambe non fecero lo stesso e i medici optarono per l’amputazione, e a 15 mesi i medici gliele rimossero.

Ma Cody andò oltre…

Cody subì ben 20 interventi diversi e dovette adattarsi a 13 diversi tipi di articolazioni artificiali, ogni volta ricominciare tutto, ogni volta cercare di farcela….

Il Gesto D’Amore più bello [Video]

1

Ti Amo… quante volte lo diciamo? Tantissime, forse troppe, forse dovremmo fare più attenzione a dirlo alle persone giuste, a dare un gusto peso alle parole. A volte invece non lo diciamo quando ce ne sarebbe bisogno.

A volte però ci piace sentircelo dire, dal nostro fidanzato, dal nostro marito, dal nostro bambino.

Ecco il nostro bambino… che meraviglia sentirci amati dai figli. Chi ha un bimbo ha sicuramente provato la gioia di quando ci abbraccia o quando ci fa i primi regalini.