Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Fiori

Tag: fiori

Bombe di Semi: Ecco Come Farle e Diventare dei Guerriglieri che Fanno Fiorire le Città

4

Mettete fiori nei cannoni

La Flower Power Generation degli anni settanta si è trasformata nella guerriglia urbana della Guerrilla Gardening, un movimento che punta ad abbellire le aree urbane dimenticate con fiori, piante ed alberelli tutto di nascosto dalle autorità, tutto senza farsi beccare dai proprietari dei cantieri abbandonati dove andranno a crescere fiori e prati.

Ma per diventare un vero combattente servono delle bombe, ma delle bombe che non distruggono la vita anzi che la creano, ecco perché voglio insegnarvi a fare le Bombe di semi per poter bombardare le rotonde, gli angoli nascosti della città, i giardini, le aiuole intorno agli alberi… insomma ovunque ci sia un pezzetto di terra incolto dove far crescere dei fiori.

Giardini Verticali: Ecco alcune Idee Riciclose per Realizzarne di Meravigliosi

0

Per esigenze di spazio o semplicemente perché sono bellissimi, i giardini verticali stanno prendendo sempre più piede nella vita dei giardinieri improvvisati, utilizzando soprattutto l’arte del riciclo e del fai-da-te per rendere anche gli angoli più piccoli ricchi di un bel verde natura.

Sui balconi in città per esempio viene difficile avere lo spazio per piantare le erbe da cucina o dei fiori per rallegrare l’ambiente. Quindi bisogna pensare a sviluppare la struttura in verticale anziché in orizzontale, ma senza andare necessariamente a cercare qualcosa di sospeso o dei costosi tralicci per un rampicante che ci metterà anni per crescere sul traliccio.

Tulipani: la leggenda di un pegno d’amore

0

C’era una volta un paese di fiori e di incanti, dove prendevano vita le mille storie delle mille ed una notte, c’era un paese dove gli uomini innamorati coglievano un fiore di campo carnoso e sensuale per darlo in omaggio alle loro compagne come pegno di amore eterno.

Come far Crescere i Tulipani in un Vaso con Acqua

0

I bulbi in vaso si possono coltivare anche senza la terra e l’effetto è davvero straordinario, è un ottimo modo per arredare casa in maniera particolare o per fare un regalo diverso dal solito.

Potere usare tulipani, ma anche tromboni, giacinti o i piccoli muscari. Ma nel vaso in vetro come voglio proporvi, il migliore risultato lo si ha con i tulipani.

Occorrente:

• Vaso di vetro con la bocca larga
• Bulbi belli e sani e grandi
• Sassolini o perle di vetro trasparenti, o satinati, bianchi o colorati
• Forbici

L’ortoterapia: il Miglior Metodo per Combattere lo Stress

0

Fa parte di quelle terapie occupazionali atte a riabilitare le persone con disagi o disabilità… Ma l’ortoterapia o Terapia orticolturale è molto più di una semplice “terapia“, le sue origini affondano le radici nella notte dei tempi. Basta pensare a cosa ci rilassa quando siamo stressati, una passeggiata nei boschi, il contatto con la natura, il coricarci su un prato…

Tutte cose che l’uomo ha sempre fatto e che hanno sempre migliorato la sua condizione. Quante volte nei film vediamo il protagonista che si getta felice su un prato, o che scappa correndo attraverso un campo per poi fermarsi e gettarsi in terra disperato abbracciando la natura? Non è un caso, o una montatura cinematografica, ma è la natura dell’uomo. Vicino alla Terra ci sentiamo meglio, il nostro corpo si libera, trae forza.

Macro Time Lapse di una Pianta: un Video Magico

0

Da microscopico semino a pianta fiorita in poco più di due minuti, sono le magie del Time Lapse.

Questo progetto del tedesco Daniel Csobot nasce da suo un interesse personale per  l’affascinante mondo del Macro. Le registrazioni sono state effettuate nel periodo da febbraio a giugno 2013 e riprendono in macro un seme che cresce.

La macro o meglio la macrofotografia è una tecnica fotografica che permette di ottenere immagini di soggetti molto piccoli tramite forti rapporti di ingrandimento. Associata al Time Lapse restituisce video incredibilmente fantastici e surreali.

La Leggenda della Stella di Natale

0

Avete mai sentito parlare della Leggenda della Stella di Natale?

La stella di Natale, meglio conosciuta come Poinsettia è una pianta ornamentale originaria del Messico, dove cresce spontanea. Il suo nome “Poinsettia” deriva da Joel Roberts Poinsett, il primo Ambasciatore degli Stati Uniti in Messico, il quale portò i semi della pianta negli Stati Uniti nel 1825.

Invece il nome Stella di Natale o meglio “Flores de la Noce Buena” (fiori della Santa Notte) le fu dato secondo questa leggenda:

Era la vigilia di Natale, in fondo alla cappella, Ines, una piccola bimba messicana, era in lacrime e pregava:

Il Meraviglioso Ciclo di Vita di una Farfalla [Video]

0

L’intero ciclo di vita della farfalla monarca che da un piccolo bruco uscito da un uovo su una foglia, attraverso le varie metamorfosi, diventa una farfalla adulta e splendida. Girato utilizzando telecamere microscopiche e fotografia in time-lapse. Prodotto per il Chicago Nature Museum in Chicago.

Come per tutte le farfalle, il ciclo di vita della farfalla monarca, consiste in una serie di cambiamenti chiamati metamorfosi. La vita comincia con un piccolissimo uovo delle dimensioni di un semino di sesamo.

Idee per la festa della mamma: i fiori di lana

0

Si avvicina la festa della mamma e ai nostri cuccioli piace sempre molto creare dei regalini con le loro manine. Eccovi allora un’idea per creare dei fiori con gli avanzi della lana o della corda o dello spago.

Occorrente:

Pezzi di lana colorata, corsa o filo di cotone

Scovolini da pipa

Colla vinilica + ciotolina

Formine per i biscotti o anche quelle per la pasta da modellare

Sacchetti di plastica

Perline

Fantasia!!!!

Allora prima di tutto copriamo il piano di lavoro con un sacchetto di plastica aperto a metà, potete anche usare una tovaglietta in plastica.

Nanogarofani per accumulare energia

0

Un fiore come il garofano utilizzato per immagazzinare l’energia nelle batterie al litio o per assorbire la luce nei pannelli solari, non è un film di fantascienza ma è quello che potrebbe succedere tra qualche anno.

I ricercatori dell’Università della North Carolina (Usa) hanno creato delle strutture simili a fiori di garofani, i cui petali sottilissimi sono fatti di solfuro di germanio (GeS), un materiale semiconduttore che sviluppa una superficie enorme nonostante siano piccolissimi, il materiale simile alla grafite, per la sua struttura atomica, lo rende molto interessante per l’utilizzo nelle celle solari anche perché è relativamente poco costoso e non è tossico. Al contrario di molti dei materiali attualmente utilizzati nelle celle solari che sono costosi ed estremamente tossici.