Ambiente
Primo piano

Fiori perenni da giardino: 4 tra i più belli

Di Giordana - 9 Ottobre 2014

I fiori perenni da giardino hanno un significato antico, dall’oriente al’occidente sono stati sempre considerati simbolo di benessere e prosperità, di bellezza e amore, di armonia. Hanno un loro linguaggio e sono indubbiamente un atto di amore verso la nostra casa e verso noi stessi, perché l’armonia che ci circonda in casa è fondamentale per poter essere sereni e vivere in un ambiente tranquillo e armonioso che ci permetta di riequilibrarci e rilassarci quando rientriamo tra le mura di casa.

E’ importante però che i fiori siano un arredo costante, che si tratti di piante e non di fiori recisi, quant’è bello regalare una pianta piuttosto che un mazzo di fiori che a breve appassirà?

Nell’antica cultura nord europea, di derivazione celtica, i fiori rappresentavano gli esseri elementari, elfi e fate che si sarebbero adoperati per proteggere i loro benefattori. Molti fiori da giardino sono perenni e possono abbellire la nostra casa e appagare i nostri occhi e il nostro cuore ogni giorno.

Qui vi proponiamo una selezione dei più bei fiori perenni da giardino, molti sono originarie dell’Asia o del sud America, ma che reagiscono bene al nostro clima.

1- La Bergenia

BERGPU1

Dall’Asia la Bergenia, dai fiori rosa, piccoli e delicati e dalle grandi foglie verdi. E’ una pianta resistente, adatta anche a chi non ha un super pollice verde, sopravvive anche in condizioni difficili e sopporta bene le gelate.Ha bisogno di un luogo soleggiato o in semi-ombra, da evitare il caldo. Stanno bene con ogni tipo di terreno, anche sassoso o argilloso.

2- La Pervinca maggiore

Vinca minor 5.jpg_200644155042_Vinca minor 5

Dal rosa della Bergenia passiamo all’incantevole pervinca della Pervinca maggiore, un fiore piccolo anche questo, ma dal colore intenso, bellissimo e rasserenante, una sempreverde di origine europea adatta anche ai giardini rocciosi. E’ una pianta che può crescere in orizzontale creando un bellissimo effetto.

3- L’Alstroemeria

alstroemeria-Inticancha-Navayo

L’Alstroemeria, detta anche giglio peruviano è sicuramente tra le più belle, un giglio dai colori che ipnotizzano, un viola intenso o un giallo o un rosso porpora caratterizzano questo piccolo arbusto sempreverde originario dell’America meridionale. Sono similissimi ai gigli da cui prendono il nome volgare, li caratterizza la forma a boccale e le puntinature all’interno del fiore. Ama i luoghi soleggiati e teme il freddo, il vaso è un’ottima soluzione perché permette di spostarla all’interno a seconda del clima. Ha bisogno di un terreno ricco, concimato periodicamente.

4- L’Elicriso lucido

fiore Elicriso(1)

Elicriso lucido, l’elicriso è un fiore giallo tanto particolare da sembrare un fiore di carta. Nonostante sia originario di Asia e Africa, ama le mezze stagioni, le temperature moderate e la penombra, sono da evitare sia l’esposizione in pieno sole, sia l’ombra.

 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)