Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Crescita interiore

Tag: crescita interiore

La Lettera Per Fare Pace Con Il Bambino Interiore

0

Si pensa spesso che il Bambino Interiore, il Puer Aeternus, ci porti guai e sia all’origine di molti problemi nella nostra vita quotidiana, per lo più di natura emotiva, perché il Puer è focoso, passionale e poco incline alla ragione come lo è il Senex, l’archetipo equilibratore del Puer, il vecchio saggio. Tuttavia, va detto che il Bambino Interiore può essere per noi una grande risorsa, a volte, una salvezza, se si sa approcciarsi a questa parte di noi che costituisce il nocciolo del nostro essere, la forza vitale, la linfa che ci nutre.

Il Profondo Significato Simbolico Del Silenzioso Mese Di Ottobre

0

Ottobre è un mese enigmatico, quasi mistico. In questo mese i colori della natura esplodono letteralmente, non sono più i colori vivaci e frizzanti dell’estate che rispondevano con foga ai baci del sole, questa volta la natura si veste da regina e si copre di metalli e pietre preziose: l’oro e il rame accompagnano rubini e smeraldi dipinti sulle foglie degli alberi. La frutta matura, come grappoli di ametiste, non aspetta altro che essere trasformata, trasmutata con pazienza e maestria.

Aprire Gli Occhi Su Di Sé: Non Per Essere Migliori Ma Per Liberarci Dalle Finzioni

0

Nella nostra cultura occidentale vige un forte desiderio di trovare la felicità attraverso la pratica di tecniche spirituali che vengono spesso da molto lontano, convinti che l’ illuminazione, l’emanare luce spirituale e energie definite “alte”, scaccerà di colpo tutti i nostri problemi. Si considera così la spiritualità come un contenitore variopinto dal quale attingere credenze e pratiche al proprio piacimento per fuggire dalla realtà che ci confronto con tutte le imperfezioni della vita quotidiana, le nostre debolezze e piccolezze. Ma è davvero così che funziona? Basta davvero illuminarsi per spazzare via in un lampo le scocciature e i drammi della nostra vita?

Non Combatterò Più Le Tue Battaglie, Mi Merito La Pace

0
battaglie altrui

Quante volte ti sei ritrovato a combattere battaglie che non erano tue? Quante responsabilità altrui hai fatto tue? Quante volte hai deciso di prendere sulle tue spalle dei pesi che non ti spettavano e ogni volta il peso era sempre più?

Speravi di aiutare gli altri, di fare un favore, ma in realtà ti sei fatto violenza perché chi ti ha visto forte, talmente forte da sopportare il peso che spettava ad altri, ti ha confuso per una roccia incrollabile e non ti ha creduto quando dicevi “basta!”, quando stavi crollando, quando cadevi a pezzi.

Siamo Come Un Seme Nella Terra Oscura Che Aspetta La Sua Primavera

0

Sono tempi strani. Il mondo continua a girare e noi stiamo fermi. Siamo fermi mentre la natura esplode: i fiori sbocciano, gli uccelli nidificano nei posti per noi più impensabili (anche sui pontili di Venezia!), la natura si riappropria del suo spazio mentre noi stiamo vivendo un inverno interiore più lungo del solito.

Stiamo facendo il viaggio della trottola che gira e rigira su se stessa. Forse abbiamo tirato troppo la corda ultimamente. Il mondo continua a girare ed è l’umanità che ora sta ferma, forse sta aspettando la sua primavera, forse stiamo aspettando tutti la nostra primavera.

Come La Tua Casa Influisce Sul Tuo Benessere Interiore

0

In questi giorni sento particolarmente l’arrivo della primavera e giunge puntuale la voglia di fare quella pulizia di primavera che si riflette anche nei pensieri, nelle idee, per preparare il terreno a nuovi progetti. Di solito, approfitto del periodo che intercorre tra la fine del carnevale e Pasqua per dare il via alle grandi pulizie: pulizie di casa, sì, ma anche depurazione dell’organismo con un’alimentazione più pulita e sana dopo gli eccessi carnevaleschi, e anche una pulizia “mentale” che mi permetta di fare chiarezza su ciò che conta davvero nella mia vita e ciò che occorre eliminare perché occupa inutilmente troppo tempo e/o spazio.

Autobiografia: Quando Scrivere Di Te Diventa Un’esperienza Catartica

0

Hai mai pensato di scrivere di te? Al di là dell’esperienza letteraria e creativa che l’autobiografia potrebbe rappresentare, raccontarti attraverso la scrittura può essere un’esperienza profondamente catartica. Affidare alle pagine i tuoi stati d’animo, le dinamiche passate, i successi e i dolori può permetterti di inserire tutti questi eventi in un quadro generale che spesso tende a sfuggire mentre lo si vive ma che può palesarsi con più chiarezza mentre lo si mette per iscritto in maniera più strutturata.

Le Mani Compiono Dei Riti Ogni Volta Che Sono Connesse Al Cuore

0

Ogni volta che siamo connessi al cuore, le nostre mani compiono riti. Ogni volta che facciamo qualcosa con presenza e consapevolezza, il corpo diventa veicolo di una conoscenza in grado di agire sulla percezione che abbiamo del mondo e della nostra vita.

Per esempio, lavarsi i capelli può diventare un atto di purificazione: laviamo via la tristezza, i pensieri pesanti, le preoccupazioni; fare il pane in casa diventa un atto di creazione: la materia inerte diventa viva, lievita, prende forma sotto le nostre dita e poi diventa cibo, nutre il corpo e lo spirito; cucire diventa un atto di riparazione: riunire ciò che è stato separato, riparare ciò che è stato rotto e farlo con bellezza aggiungendoci un tocco di creatività, qualche toppa colorata qua e là.

La Luna Piena Di Febbraio Ti Aiuta Ad Avere Il Coraggio Di Emergere

0

La luna di febbraio apre le porte all’arrivo della primavera. I mandorli cominciano a fiorire e i bucaneve spuntano dal terreno sfidando l’inverno che batte lentamente in ritirata. Siamo in una fase di transizione: tra il solstizio d’inverno e l’equinozio di primavera, e anche se le giornate sono ancora fredde, possiamo apprezzare l’allungarsi delle giornate che ci regalano già qualche piacevole raggio di sole. La natura si sta risvegliando dal suo lungo letargo, e noi, assieme a lei.

Il tema di questa Luna di Febbraio: avere il coraggio di emergere

Nella Nostra Fragilità Si Nasconde Il Dono Che Ognuno Porta Dentro Di Sè

0

Riconoscere ed accettare la propria vulnerabilità rappresenta un atto di consapevolezza che può aiutarci a resistere ai colpi duri della vita perché ciò che ci rende fragili, vulnerabili, è anche ciò che ci rende umani e ci obbliga ad evolvere, rimanendo umili. Tuttavia, la vulnerabilità ha cattiva reputazione: è nascosta, rinnegata, ignorata quando invece nel suo cuore si cela una forza così rara che sono pochi quelli che ne capiscono il valore.

“Quando eravamo bambini, pensavamo che una volta cresciuti non saremmo più stati vulnerabili. Ma crescere vuol dire accettare la vulnerabilità. Essere vivi significa essere vulnerabili.”
(Madeleine L’Engle)