Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Carne

Tag: carne

Nitrati e Nitriti: Additivi Alimentari, Cosa Sono e i Rischi per la Salute

0
Nitrati e Nitriti

Largamente utilizzati nell’industria alimentare per migliorare le caratteristiche organolettiche dei cibi e per preservarli da contaminazioni microbiche, gli additivi sono perlopiù innocui. Alcuni di loro possono subire però modificazioni nell’organismo o durante la cottura, trasformandosi in sostanze nocive. Tra questi vi sono i nitrati e nitriti, utilizzati soprattutto nella conservazione di carne e insaccati e soggetti a modificazioni chimiche che possono convertirli in N-nitrosammine, molecole potenzialmente cancerogene.

OMS: “Insaccati cancerogeni” ma tutti ci invitano a “stare tranquilli”. Ci fidiamo?

0

La notizia bomba dell’ OMS la conoscete tutti ormai: insaccati e carne processata sono state dichiarate sostanze cancerogene per gli esseri umani  (gruppo 1) e la carne rossa è  “probabilmente cancerogena”  (gruppo 2a). [1]
Gli esperti e i giornalisti però fanno a gara per rassicurarci:  “il ragù della nonna” non uccide, “l’arrosto della domenica” non causa il cancro. “Tirate un respiro di sollievo e rimettete la bresaola in tavola“. Anche dai salotti televisi ci tranquillizzano: NON serve eliminarli completamente dalla dieta, anzi! Un paio di volte alla settimana sembra quasi salutare includerli.
Incredibile. Ce l’avessero detto anche per il fumo! “Una sigaretta la domenica non causa il cancro!”

Carne di cane clandestina: una realtà che mette i brividi!

0

carne-di-cane

Un gruppo di amici sta festeggiando, non è chiara l’occasione ma quel che è certo è che il piatto del giorno sarà una fetta di carne di cane a testa; in Thailandia è la norma, si alleva un cane in casa fino a quando sarà abbastanza grasso per poter organizzare un ricco banchetto.

Il cane ha le zampe legate e, mentre qualcuno lo tiene fermo, qualcun altro gli lega anche il muso in modo che non possa abbaiare né mordere.

Ovviamente lui sta già piangendo da un po’ e cerca di liberarsi quando i ragazzi lo appendono a testa in giù e tirano fuori un coltello.

Il viaggio senza ritorno dei cavalli da carne

0

cavallo-da-carneNon si parla molto della macellazione dei cavalli e dei cavalli da carne, è vero che è ormai cibo comune, niente di strano sul fatto che anche i cavalli finiscano dentro un piatto, ma a volte sembra che lo dimentichiamo, o meglio, sembra non ci rendiamo conto che quell’animale diventato cibo era prima un cavallo così elegante, selvaggio, indescrivibilmente bello con quel pelo lucido e gli occhi svegli.

Come siamo arrivati a mangiare anche un essere così nobile non è ben chiaro, ma intanto un’indagine recente e ancora in corso ci mostra il processo di macellazione del cavallo.

Ancona: Settimana Mondiale per l’Abolizione della Carne [Video]

0

Le SMAC tornano a far parte delle città del mondo, ma cosa sono le SMAC?? E’ semplice SMAC sta per  Settimana Mondiale per l’Abolizione della Carne è ha lo scopo di promuovere il dibattito politico intorno all’idea di abolire e condannare la produzione e il consumo di carne di esseri senzienti.

Vengono svolte in periodi diversi a Parigi, Lione, Orleans, Lussemburgo, Berna, Milano, Montreal, New York, Toronto, Londra, Kassel, Istanbul, Tolosa, Ancona, Cremona, Grosseto, Trento, Pordenone, Nantes, Roma, Palermo, Alessandria, Kidderminster, Montpellier, Anversa, Bordeaux, Rennes, Bergamo, Saint-Imier, Marsilia, Varese, Mulhouse, Blankenberge, Quebec, San Paolo, Genova, Sassari, San Diego, Vannes, Ponta Grossatutto il mondo partecipa alle SMAC (per informazioni dettagliate sui singoli eventi potete visitare il sito SMAC delle azioni programmate).

Carne fresca? Eccola! E lo scherzo non piace a nessuno!

0

Uno scherzo brasiliano svela in un modo molto semplice e d’impatto l’incredibile dissociazione mentale che attua l’uomo quando mangia carne.

L’uomo sa cos’è quella salsiccia che mangia, o meglio, sa che è carne di maiale ma considera questa carne un qualcosa che nulla a che fare con il maiale stesso. E in questo filmato comprendiamo bene questo concetto.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter

Decesso per malattia di Creutzfeldt-Jakob e torna l’ombra della mucca pazza

0

A Fano è deceduto un medico di 53 anni che aveva contratto la malattia di Creutzfeldt-Jakob, dopo circa due mesi di cure, nonostante la malattia fosse stata diagnosticata in tempo non è stato possibile fare di più e sembra non si sia proceduto con l’autopsia perché è un procedimento che avrebbe comportato un rischio, seppur minimo, di contagio. 

Ecco il tuo prosciutto! L’indagine agghiacciante di Nemesi Animale negli allevamenti di maiali

0

Sul sito ufficiale di Nemesi Animale si legge che NEMESI ANIMALE è un progetto per la liberazione animale, di ogni animale, umano e non-umano. Nasce per creare un cambiamento culturale e sociale, per contrastare chi lucra sulla vita di altri animali e per salvarne direttamente il più possibile dalle attività distruttive così diffuse in questa società”.

Le persone che aderiscono a questo progetto si espongono in prima persona per informare e sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo al maltrattamento animale, lottano per salvare gli animali da violenze ed uccisioni, documentano ciò che accade all’interno degli allevamenti.

Carne ritirata negli Stati Uniti perchè gli animali erano malati

0

4 milioni di chili di carne sono stati ritirati negli Stati Uniti perchè provenienti da animali non sani. Lo ha reso noto il Dipartimento dell’Agricoltura USA.

A produrre questo cibo, dichiarato non adatto al consumo umano, un’azienda californiana, la Rancho Feeding Corp, che distribuisce in California, Texas, Florida ed Illionois. Gli animali in questione erano malati e deboli e la loro carne era stata giudicata irregolare dal controllo federale ma non si sa ancora bene come è stata ugualmente messa in commercio.

La carne sotto accusa è stata prodotta nella settimana tra l’1 e il 7 gennaio 2014.

Derek e Steve: La nostra Storia con Esther

0

Derek e Steve sono due ragazzi che vivono a Toronto, in Canada. Nella loro casa, oltre a 2 cani e 2 gatti, vive Esther, una “maialina” che hanno adottato da un loro amico nell’agosto del 2012.

Era stato assicurato loro che la piccina era di razza nana, da compagnia per intenderci, di quelli che non crescono più di un cane di taglia media. Esther è stata subito accettata dai suoi coinquilini a quattro zampe e si è integrata perfettamente nella vita domestica. Solo che Steve e Derek hanno avuto, diciamo così, una incredibile sorpresa: la maialina tanto nana non è anzi, il veterinario ha dichiarato che si tratta di un comune maiale da allevamento.