Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Anima

Tag: anima

Il vaso di Pandora: aprirlo per poter rinascere!

0
pandora che tiene in mano il suo vaso aperto
Credit foto © Pexels

Conoscere i miti antichi e leggerli dal punto di vista simbolico ci permette di conoscere la nostra interiorità e di apprendere grandi lezioni di vita.

Un mito è la metafora di un mistero che va oltre la comprensione umana. Si tratta di una storia che ci aiuta a capire, per analogia, alcuni aspetti misteriosi di noi stessi. Secondo questa concezione, un mito non è una falsità, ma un modo di raggiungere una profonda verità.
(Christopher Vogler)

Leggi anche —> Il mito di Amore e Psiche insegna ad amare con l’anima

Quando Muore Un Gatto A Noi Caro La Nostra Anima Si Mette In Viaggio Con Lui

0
Ragazzo insieme ad un gatto vicino alla finestra
Credit foto © Pexels

Il gatto è un animale misterioso. Arricchisce le nostre giornate con il suo silenzio, con la sua delicatezza e con il suo intuito sempre acceso. Anche se diviene un animale domestico non perde mai il suo collegamento con la natura che lo richiama a sé più volte nel corso della sua vita.

Ragazzo insieme ad un gatto vicino alla finestra
Credit foto
© Pexels

La sua presenza è essa stessa un dono per l’uomo. Solo osservandolo si possono cogliere i più grandi insegnamenti di vita: il suo istinto diviene per noi un grande maestro che ci mostra soluzioni, modi di vivere, azioni coraggiose e rischi che vale la pena prendere.

Il Mito Di Amore E Psiche Insegna Come Amare Con L’Anima

0
Louvre-statua-amor-e-psiche
Credit foto ©Pixabay

I miti antichi sono dei piccoli scrigni di conoscenza, nascosti sotto mentite spoglie; non fa eccezione il mito di Amore e Psiche, noto racconto di Lucio Apuleio racchiuso nell’opera latina Le metamorfosi o L’asino d’oro. Secondo alcuni autori, questo mito rappresenterebbe la chiave di decodifica dell’intera opera dell’autore latino, nato intorno all’anno 125 d. C.

La Storia Delle Due Rughe Che Incorniciano Il Nostro Sorriso

0

Vengono chiamate le “rughe del sorriso“. Sono le pieghe della nostra pelle che vengono evidenziate quando sorridiamo. Sono le righe della nostra anima. Che pian piano negli anni si marcano sempre di più fino a divenire segni accentuati e onnipresenti.

Da neonati le guance sono talmente tese e piene da non dare spazio a queste linee gioiose, che sembrano a quella tenera età come dei fogli bianchi. Da marcare di giorno in giorno fino alla vecchiaia quando diverranno così profonde da riuscire a scorgervi tutta la storia di vita di quella persona.

Fai Pace Con Il Tuo Corpo: E’ La Tua Anima Che Ha Scelto Quella Forma

0

Il tuo corpo è un bene prezioso. Non esaurisce la tua essenza e tutto quello che sei tu, ma alla tua essenza permette di manifestarsi, di “essere” e di interagire con il mondo e con gli altri.

Il tuo corpo è il tuo vascello nel mare della realtà. È il tuo tempio e da tale devi trattarlo, prendertene cura, onorarlo. Ma, sopra ogni cosa, quello che dobbiamo fare e che ci riporta in totale contatto con noi stessi, è il riconoscerlo. Riconosciti.

Non Voltare Mai le Spalle Al Tuo “Succo Umano”: E’ Ciò Che Nutre La Tua Anima

0

Puoi bistrattare, abbandonare, rinnegare, cambiare tutto quello che vuoi, ma non tradire mai il tuo succo umano.

Il succo umano è ciò che dà spazio alla tua anima di parlare, è un polmone aperto verso l’altro, l’essere veri nel comunicare nel corpo e nella parola, a prescindere dalla tenerezza o dalla durezza dei contenuti e della tua verità.

Non voltare mai le spalle al tuo succo umano. Non toglierlo alle persone che si sono relazionate con te, mai, per nessun motivo. Non esiste dolore più grande. Solo la morte può darci la scusa per farlo, ma se lo fai da vivo, ferirai peggio di una spada.

Le Sorelle sono Parti di una Stessa Anima

0
Sorelle

Sai bene quanto me qual è il valore dell’affetto di una sorella: non c’è nulla di simile in questo mondo. ~ Charlotte Brontë

Sorelle… quante cose si possono dire sulle sorelle? Un’infinità. Si amano, si odiano, si cercano, si dividono… ma qualsiasi cosa accada le sorelle saranno sempre parti di una stessa anima, quello che condividono loro non lo può condividere nessun altro.

Sorelle

Da bambine, una sorella può essere una compagna di giochi sempre pronta. Da adolescenti, una consigliera che vive sotto il tuo stesso tetto. Da madri, una baby sitter sempre disponibile e da vecchie, una persona che non s’annoierà ad ascoltare tutte le tue storie sui “bei vecchi tempi”. ~ Jane Dowdeswel

I genitori non sono i costruttori del bambino, ma i suoi custodi

0

“I genitori non sono i costruttori del bambino, ma i suoi custodi. Essi devono proteggerlo e curarlo in un senso profondo, come chi assume una missione sacra, che supera gli interessi e i concetti della vita esteriore. I genitori sono custodi super-naturali, come gli angeli custodi di cui parla la religione, che dipendono unicamente e direttamente dal cielo, più forti di qualsiasi autorità umana e uniti al bambino da legami indissolubili anche se invisibili. “
Maria Montessori “il segreto dell’infanzia”.

Con queste parole Maria Montessori investe i genitori del ruolo sacro di custodi. Custodi dell’intera umanità che si creerà attraverso l’opera dei loro bambini.

Deepak Chopra: Frasi per Nutrire l’Anima e Trovare Nuova Energia Vitale

0
Deepak Chopra

Deepak Chopra è uno scrittore e medico indiano nato a Nuova Delhi, nel 1946, leader del movimento della meditazione trascendentale e promotore della tecnica alternativa chiamata meditazione del suono primordiale. Nel 1998 gli è stato assegnato il premio Ig Nobel per la fisica per la sua personalissima interpretazione della fisica quantistica e della sua applicazione alla vita, alla libertà e alla ricerca della felicità economica. (fonte Wilkipedia).

 

Grazie al Dr. Chopra possiamo capire come il nostro potenziale ci può portare verso il benessere fisico, emozionale, spirituale, mentale e sociale, infatti egli afferma che la salute non dipende solo dall’assenza di malattia ma è un perfetto equilibrio tra corpo, mente e spirito.

Come Riconnettere la Nostra Vita alla Nostra Anima

0
anima

Quante volte capita di andare così in fretta da perdersi pezzi di vita, capita di correre al lavoro, di correre a fare la spesa, di correre sempre travolti dalle mille cose che dobbiamo fare, e poi ad un certo punto ci si guarda indietro e ci si accorge di aver perso tante piccole cose che purtroppo non torneranno più.

Un racconto africano spiega in maniera davvero efficace il concetto che cerco di spiegare:

Si narra di un uomo che decise di avventurarsi negli inospitali territori dell’Africa, accompagnato soltanto dai suoi portatori. Ciascuno di loro impugnava un machete con cui si aprivano strada tra la folta vegetazione. Il loro obiettivo era avanzare a tutti i costi.