destinazione_umana_logo

Una nuova concezione di viaggio, in cui la destinazione non sono i luoghi, bensì le persone

Immaginate di partire per un luogo meraviglioso, ma disabitato: nessuna accoglienza, nessun consiglio su quel posticino sconosciuto e con un panorama mozzafiato, nessun cuoco a prepararvi manicaretti da mangiare in compagnia. Avrebbe lo stesso fascino? Sembrerebbe di no.

Da qui, allora, ecco che Destinazione Umana propone una nuova concezione del viaggio in cui la meta non sono più i luoghi fini a sè stessi bensì le persone, ponendo al centro dell’attenzione le relazioni umane e l’importanza dell’incontro.

Sei un viaggiatore? Non chiederti più dove andare, ma chi desideri conoscere. Siamo i tuoi pionieri nella terra ancora sconosciuta delle Destinazioni Umane e abbiamo la missione di metterti in contatto con persone la cui esperienza di vita e di lavoro può essere per te una fonte di ispirazione e, perché no, di crescita personale“, con queste parole viene presentato il progetto Destinazione Umane.

Questo perchè ormai, si sa, siamo nell’era del turismo esperienziale e cosa vai a fare e chi vai a incontrare sono diventati più importanti della meta fine a sé stessa.

destinazione_umana

Il viaggiatore non viene solo ospitato, ma viene soprattutto accolto

Ogni viaggiatore viene “accolto“, non semplicemente ospitato. Il gestore che diventa Destinazione Umana, infatti, si caratterizza per il suo spirito di accoglienza, che è diverso dal senso di ospitalità: l’accoglienza è un’apertura, della propria porta di casa ma anche di sè stessi, accogliere vuol dire anche mettersi in gioco, rendere partecipe il viaggiatore di un qualcosa di proprio, spalancandosi e diventando un tutt’uno con lui.

Aderite al progetto Destinazioni Umane e raccontate la vostra storia

Per partecipare non bisogna far altro che iscriversi alla community di Destinazione Umana, e raccontare la vostra esperienza a chi la sta proprio cercando: il progetto, infatti, è collaborativo, per questo è stata attivata una mappatura partecipata delle storie che meritano di essere conosciute. Diventate voi stessi una Destinazione Umana.

destinazione_umana-2

Le numerose Destinazioni Umane raccolte in un’unica mappa

Sul sito Destinazione Umana potete trovare un’apposita sezione con le numerosissime Destinazioni Umane a vostra scelta, filtrate per regione se volete. Ma se una meta vale l’altra, allora scendete con il cursore e immergetevi nelle descrizioni numerosissime Destinazioni Umane: troverete sicuramente quella che più vi aggrada.

Insomma, chi decide di partire per una Destinazione Umana deve sapere che la strada è avventurosa e, pertanto, serve lo spirito dell’esploratore: nuovi occhi per guardare, nuovo cuore per sentire e nuove gambe per arrivare alla meta.

Non si tratta di pacchetti pre-confezionati. La sorpresa può e deve essere dietro l’angolo e il pellegrino ne va alla ricerca. Con lo zaino sulle spalle, sempre pronto per la prossima meta.

Perchè non provare un’avventura del genere?

Qui di seguito, intanto, ecco il manifesto del progetto Destinazione Umana.

(clicca sull’immagine per ingrandire)

manifesto_destinazione_umana

Fonte: www.destinazioneumana.it

Daniela Bella