Animalismo
Primo piano
Sfruttamento

L'orango che non vuole lasciare il suo albero. I danni dell'olio di palma

Di Redazione - 31 Agosto 2013

L’olio di palma è un olio economico, facile da usare e utilizzabile in molti settori, non solo alimentari. Leggete l’articolo Olio di palma: perchè è da evitare?

I due più grandi produttori di olio di palma sono l’Indonesia e la Malesia: e proprio in questi luoghi si assiste quotidianamente al disboscamento di intere foreste per poter far posto a piantagioni di palma. Il disboscamento costringe le popolazioni e gli oranghi all’espulsione dal proprio territorio.

E proprio di questo vogliamo parlarvi oggi. Vi vogliamo mostrare delle immagini che parlano da sè.

Un orango rimane aggrappato all’ultimo albero rimasto nella foresta: tutti gli altri sono stati tolti per dare spazio alle piantagioni di palma. Lui non intende andarsene. Ma gli uomini, purtroppo, hanno la meglio…





 
Non rendiamoci complici di questo delitto, acquistiamo in modo consapevole!
LEGGI —> Alternative alla Nutella senza olio di palma e Prodotti senza olio di palma: ecco la lista
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)