In una fattoria australiana un piccolo agnellino ha perso la sua mamma. E’ riuscito a salvarsi grazie a Zoe, una splendida femmina di dalmata che lo ha accolto tra le sue zampe e lo ha amorevolmente accudito.

Forse la fortuna del piccolo è stato il suo manto così diverso dai comuni agnellini e così simile invece ad un cucciolo di dalmata. O forse semplicemente l’istinto materno animale va aldilà di qualsiasi limite e specie.

Sta di fatto che la “strana” coppia ora attira curiosi e visitatori. Mamma dalmata ed il piccolo agnellino si scambiano tenerezze commoventi: Zoe lo lecca per pulirlo e talvolta prova pure ad allattarlo.

Un legame davvero forte ed istintuale. Ed il bello è che loro vivono questa condizione nel modo più naturale possibile: solo l’uomo, con i suoi pregiudizi ed i suoi timori, si sorprende di così tanto amore.

Guardate il video di Zoe e del suo cucciolo adottivo.

 

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!