Questa mattina a Grossetto è apparso un volantino che sicuramente susciterà molte polemiche. Si tratta di una campagna promossa dai vegan per far riflettere riguardo il consumo di prodotti di origine animale.

Sul volantino si vede un bambolotto (che assomiglia molto ad un neonato) fatto letteralmente a pezzi e confezionato in modo simile agli involucri nei quali viene comunemente venduta la carne sui banchi della macelleria. E’ un messaggio molto forte e che arriva diretto a chi osserva l’immagine.

Il poster è stato posizionato nei pressi di un incrocio molto trafficato e di conseguenza sono in molti, da stamattina, a vederlo.

Sopra al volantino appare la domanda “Chi mangi oggi?” e poi vi è il messaggio “Gli animali non sono cose. Quando li mangi o li sfrutti, mangi qualcuno. Non qualcosa. Diventa vegan”.

La campagna è promossa da www.campagneperglianimali.org.

Fonte: Corriere.it

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!