Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Donna

Tag: donna

Il calendario annuale del ciclo mestruale: come si crea e cosa rivela

0

Un anno è un periodo di tempo molto lungo. Può trascorrere in modo veloce o al contrario in modo lento. Una cosa è certa: non possiamo ricordare tutto ciò che accade in un tempo così ampio.

Alcuni eventi possono scivolare via con il tempo, altri è meglio imprimerli nella memoria, rileggerli, comprenderli. Un modo per fissarli dentro di noi è scriverli. Avere un diario che ospita i nostri pensieri è un bellissimo modo di custodire la nostra interiorità, è come un tempio sacro a cui tornare di tanto in tanto, è un modo di raccoglierci in noi stessi come in preghiera.

Sono una mamma, ma prima di tutto sono una donna!

1

Una mamma può esserlo solo se si sente prima di tutto una donna.

Accade spesso di perdere, soprattutto quando si diventa mamma per la prima volta, il vissuto di essere anche una donna e ciò porta alla mancanza di serenità, alla confusione, alla tristezza. Riuscire a mantenere questa identità femminile è difficile, la linea di demarcazione tra l’una e l’altra identità è molto sottile, la nostra società, poi, non ci aiuta in questo… siamo costrette a rimboccarci le maniche e riconquistare la nostra completezza!

Il rito per festeggiare la prima mestruazione

0

Viviamo in un mondo davvero paradossale.

La guerra, la violenza, la prepotenza vengono mostrate ed esaltate in tutte le loro forme mediante immagini e racconti. L’amore (sessuale, affettivo, di parole) viene invece insabbiato il più possibile.

Un bambino cresce così sapendo come si muore e non come si nasce. Tutto ciò che ha a che fare con la sessualità (intesa però nel modo sano e non deviato che spesso l’uomo attribuisce ad essa e che spesso purtroppo vive) è un tabù.

Madri come Regine, isolate per 5 anni dopo la nascita del figlio

1

Esiste un luogo nel sud del mondo, precisamente nella Repubblica Democratica del Congo, dove le donne che diventano madri per la prima volta vengono elette “regine”.

Le madri come regine sono le donne della popolazione pigmea Ekonda, una sorta di rituale che serve a proteggere il neonato e la sua mamma, in modo che il loro spirito si elevi e la loro famiglia acquisisca prestigio; la giovane madre, che di solito ha tra i 15 e 18 anni, viene tenuta in isolamento, tornando nella casa dei suoi genitori, per un periodo che va dai due ai cinque anni, e qui starà col suo bambino e altre donne senza avere contatti col marito che andrà alla ricerca di una dote per la moglie.

Il rito del Blessingway per la donna in gravidanza

0

blessingway1

Abbiamo purtroppo perso l’abitudine al rito. Tutto accade e non viene nemmeno digerito, elaborato, gustato. Il rito permette di fermarsi e far spazio a ciò che ci sta accadendo.

Nemmeno nel periodo più magico e sacro nella vita di una donna, la gravidanza, si dà spazio al rito. Tutti i nove mesi sono invece per lo più contrassegnati da ansie, paure, timori… legittimi ma non a tal punto di essere i veri protagonisti di questi momenti.

Gli Himba e la canzone della vita

1
Eric Lafforgue

Himba villaggio

Si muovono a nord della regione del Kaokoland delimitata a nord dal fiume Kunene al confine con l’Angola, e a sud dal fiume Hoanib; gli Himba sono una popolazione nomade della Namibia che segue la transumanza delle mandrie di bovini in cerca di acqua.

Lo stile di vita tradizionale degli Himba è rimasto immutato dal 1920 quando tornarono nelle loro terre dopo la fuga in Angola per sfuggire alle aggressioni Nama nel XIX secolo.

Bambina

Questa popolazione ha una struttura prettamente matriarcale, dove la donna si occupa del villaggio, composto da più capanne costruite con rami di mopane, sterco e fango, queste capanne sorgono intorno ad una capanna centrale. tutto il villaggio è protetto dagli attacchi di animali notturni con un recinto di rami spinosi.

Pronto Soccorso Poetico: Come ti Curo con una Poesia

1
La tenda d'aspetto

Pronto soccorso poetico

E’ una scrittrice, una poetessa e un po’ dottoressa e con la sua ambulanza degli anni ’70 percorre da nord a sud le strade della Gran Bretagna prescrivendo ai suoi pazienti delle poesie contro il male di vivere.

Deborah Alma, ascolta i suoi pazienti, che sono circa duemila ogni anno, e prescrive loro medicine per l’anima attraverso le sue poesie; il suo Pronto soccorso poetico aiuta più di molti farmaci, e quando parcheggia la sua ambulanza c’è la fila nella “tenda d’aspetto” per alcuni dei suoi versi. I bambini possono scrivere sulle lavagne e se non si ha il tempo per un consulto un'”infermiera” può dare loro del “poemcetamols” una sorta di paracetamolo poetico, che cura un po’ tutti i mali, si tratta di pillole di poesia, da prendersi con calma, durante un momento di relax e pace.

Il ciclo mestruale della donna è la più alta espressione della femminilità

2

Il ciclo mestruale della donna è la più alta espressione della femminilità. Purtroppo però questa dimensione spirituale e naturale delle mestruazioni è stata persa ed è stata sostituita dal rifiuto e dal fastidio fine a sè stesso di questo importante appuntamento mensile femminile.

LEGGI ANCHE —> Ciclo mestruale: un’altra lettura è possibile

Ciò che avviene poco prima e durante il ciclo mestruale è un’occasione importante per la donna di ritornare alle origini, di ricongiungersi con il proprio istinto e con la propria natura. Occasione che viene persa se ci si ostina a denigrare, rifiutare e allontanare in tutti i modi il sacro momento delle mestruazioni.

Cellulite: cos’è, perchè si forma e come farla sparire naturalmente

1

cellulite

La cellulite è un problema che affligge molte donne. Abbiamo voluto comprenderne le cause e i relativi rimedi poichè non rappresenta unicamente un problema estetico ma è un campanello d’allarme per la salute psicofisica della persona.

Abbiamo voluto intervistare sulla tematica la Dottoressa Simona Vignali, naturopata e nutrizionista, che abbiamo già intervistato in passato riguardo l’importanza della pulizia intestinale.

Queste le nostre domande e le sue risposte tratte dal suo libro “Manuale Moderno di Estetica Olistica

1) Che cos’è e perchè si forma la cellulite?

 Tecnicamente si tratta di una infiammazione delle cellule dello strato adiposo appena sotto la pelle.

Emily Dickinson: la Vita Sofferta di una Grande Poetessa

0
Emily Dickinson

Dopo un grande dolore viene un senso solenne,
i nervi stan composti, come tombe.

Il Cuore irrigidito chiede se proprio lui
soffrì tanto? Fu ieri o qualche secolo fa?

I piedi vanno attorno come automi
per un’arida via
di terra o d’aria o di qualsiasi cosa,
indifferenti ormai;
una pace di quarzo come un sasso.

Questa è l’ora di piombo, e chi le sopravvive
la ricorda come gli assiderati rammentano la neve;
prima il freddo, poi lo stupore, infine
l’inerzia.