Home Tags Dieta

Tag: dieta

Dieta, salute, forma fisica: i dieci alimenti che non devono mai mancare nel nostro frigo!

0

Seguire una sana e corretta alimentazione sta alla base della piramide del buon funzionamento del nostro organismo.

Tra l’altro la scienza dimostra che mangiare sano, preferendo frutta e verdura fresca e di stagione, oltre ad essere alleato della nostra salute contribuisce anche ad allungare la vita dell’uomo.

Mimi Spencer e Sarah Schenker, aiutori dei libri “La dieta fast” e “Le ricette della dieta fast“, entrambi editi da Corbaccio Editore, ci dicono quali sono i 10 alimenti che mai dovrebbero mancare nel nostro frigorifero per una sana e corretta alimentazione, alleata della nostra dieta, della nostra forma fisica e della nostra salute. Eccoli qui di seguito, attraverso un interessantissimo e utile articolo di Repubblica.it.

Caffè verde: ultima tendenza per il controllo del peso

0
Tanto si sente parlare in quest’ultimo periodo di Caffè verde, soprattutto in riferimento alla riduzione del peso corporeo.
Ma è “veramente vero”? Perché e come può contribuire alla riduzione dei chili di troppo? Proviamo a capirlo insieme. L’estratto dei chicchi di caffè verde, quelli non tostati per intenderci, sono una ricca fonte di acido clorogenico: un importante composto naturale dalla spiccata attività antiossidante, ma non solo. Dal  caffè  verde  crudo si ottiene, previa macinatura ed infusione, una bevanda totalmente diversa rispetto al caffè tostato. Il caffè verde crudo, che non ha subìto alcun processo di torrefazione, si distingue da quello classico per aspetto, aroma, sapore e caratteristiche nutrizionali; l’unica proprietà comune tra il caffè tostato e quello verde crudo è la presenza di caffeina anche se in concentrazioni nettamente diverse.
Il caffè verde crudo viene utilizzato analogamente a quello tostato; ovviamente, utilizzando i semi interi di coffea (arabica o robusta), si rende necessario polverizzarli  con un mortaio ed utilizzarne il ricavato mediante infusione; questa, per essere efficace senza impoverire la bevanda, deve avvenire ad una temperatura di 80°C per un tempo sufficiente alla diffusione nutrizionale, di solito 5 / 7 minuti al massimo.                                                                                                      Come dimostrato da numerosi studi, il citato acido clorogenico, interviene infatti nel metabolismo degli zuccheri: lo accelera, abbassa il picco glicemico e riduce il loro assorbimento. Ecco spiegato, seppur brevemente, perché l’estratto di Caffè verde può contribuire alla riduzione del peso. Sempre in associazione, va detto e ricordato, ad una dieta ipocalorica e ad una salutare attività fisica.
E le conferme ci sono: gli studiosi dell’Università di Scranton hanno sperimentato con successo l’impiego dell’estratto di Caffè verde in 16 adulti sovrappeso, tra i 22 e i 46 anni, riscontrando una significativa riduzione di peso corporeo, indice di massa corporea e percentuale di massa grassa. E come questa, molte altre ricerche ancora. Ricordiamo inoltre che, seppur in misura nettamente inferiore rispetto al comune caffè nero, il Caffè verde contiene anche un po’ di caffeina per sua natura.  Se non si vuol stimolare il sistema nervoso si può scegliere un estratto con un basso tenore in caffeina ed un alto tenore di acido clorogenico. Questo valido rimedio naturale alla lotta ai chili di troppo può essere utilizzato non solo nelle persone in evidente sovrappeso, bensì anche da chi abbia l’esigenza di depurare l’organismo dagli zuccheri spesso assunti in dosi eccessive dal cibo. Ad esempio per chi fa una vita sedentaria, per chi mangia molti amidi, carboidrati e zuccheri in genere o per chi soffre di glicemia alta e diabete, il Caffè verde costituisce un valido aiuto come integrazione alimentare alla dieta variata. In commercio, per chi non gradisse la sua bevanda dal gusto vagamente erbaceo, è piossibile trovare formule dell’estratto secco titolato in acido clorogenico, il dosaggio consigliato è di norma un paio di capsule al dì, fatevi consigliare dal vostro erborista di fiducia.

Nove Anni di Crudismo: Il Viaggio Fotografico di Angela Stokes

0

Perdere 72 chili e rinascere, un sogno di tante persone eppure Angela Stokes ci è riuscita, in 9 anni di crudismo ha potuto cambiare vita e queste foto ne sono la prova tangibile.


Non ci ha messo poco, ma il suo corpo si è disintossicato, purificato ed è sostanzialmente cambiato…. guardate con i vostri occhi l’incredibile viaggio di Angela attraverso nove anni della sua vita, i nove anni in cui ha deciso di cibarsi esclusivamente di cibi crudi, frutta e verdura.

 

Agosto 2000,
Il suo 22° Compleanno

Aprile 2002,
Cantando a Reykjavik

Prevenzione delle malattie: partiamo dalla dieta

0

Prevenire è meglio che curare, si sa!

Abbiamo capito, ma lo ripetiamo per chi se l’è perso, che i farmaci spesso non sono indispensabili, anzi, un loro abuso o scorretto uso può proprio essere la principale causa dei nostri mali. La natura ci può aiutare, e oggi, specialmente in Italia, siamo fortunati, abbiamo delle grandissime tradizioni popolari ed erboristiche al nostro servizio, una cultura del benessere e della salute tutta invidiabile! Partendo dalla dieta mediterranea, ricca soprattutto di frutta e verdura, fino ai “rimedi della nonna” per qualsiasi malanno, ognuno di noi in casa custodisce dei piccoli segreti di benessere: “bevi del limone per il mal di gola”, “mangia un cucchiaino di miele per la tosse”, “metti dell’olio balsamico nei termosifoni per il raffreddore”. Chi di voi non ha mai provato o suggerito un rimedio del genere nella propria vita?! Credo quasi tutti. La cosa più bella delle “cure” naturali è proprio questa: la sua popolarità. La saggezza delle piante infatti è alla portata di tutti, è democratica! Partendo proprio dall’alimentazione.

Sconti sulla polizza se sei vegetariano o vegano

0

Una compagnia di assicurazioni australiana, la Make A Difference Insurance, ha deciso di effettuare uno sconto sulle polizze vita del 20% per chi dimostra di essere vegetariano o vegano. Questo perchè sembra proprio che chi si avvicina alla dieta sopracitata, avrà un’aspettativa di vita maggiore e un’impatto ambientale inferiore.

Siccome un vegetariano o vegano, ha scelto uno stile di vita più sano, più gentile e più sostenibile rispetto alla popolazione onnivora, perché dovrebbero pagare lo stesso dei premi assicurativi, considerando che i vegetariani presentano un rischio molto più basso di malattie cardiache, ipertensione, alcuni tipi di cancro, obesità, ictus, osteoporosi, diabete, malattie renali, e molti altre malattie e condizioni?  (Dati secondo l’American Dietetic Association and Dieticians of Canada)

Diabete: Eliminarlo in Tre Giorni è Possibile, Ecco Come

3

La notizia sembra assurda ma pare funzionare. Per invertire in pochi giorni i sintomi del diabete di tipo 2, una coppia di inglesi, avrebbero escogitato un programma di disintossicazione a base di succhi di verdura, acqua e ginnastica soft.

Andrew e Carol West, proprietari di una clinica in Spagna, ritengono che il diabete di tipo 2 può essere eliminato con una depurazione.

Il diabete mellito di tipo 2 (chiamato anche diabete mellito non insulino-dipendente, NIDDM) è una malattia metabolica caratterizzata da una glicemia molto alta in un contesto di insulino-resistenza e insulino-deficienza relativa. Mentre nel diabete mellito di tipo 1 l’insulina è completamente assente a causa della distruzione delle Isole di Langerhans del pancreas. (cit. Wikipedia)

Il discorso del bimbo che non vuole mangiare il polpo e che commuove il web [Video]

90

Questo video è pieno di saggezza, un bimbo di pochi anni, Luiz Antonio, riesce a fare un discorso ragionato e per lui ovvio… gli animali per mangiarli muoiono, gli animali non devono morire, bisogna prenderci cura di loro non ucciderli….

Queste le parole del bimbo che nella sua innocenza giunge ad una cruda realtà. All’inizio può sembrare un po’ strano, una mamma che dice al figlio che gli animali si uccidono per mangiarli, ma lui… riesce a convincerla… e sicuramente riesce a far riflettere. Alla fine la mamma si convince che il piccolo ha ragione e si commuove… il piccolo le chiede : “Mamma perché piangi?”.

La ragazza con la vita da vespa [Video]

0

Questa ragazza tedesca vuole battere un record alquanto insolito, Michele Köbke, una ventiquattrenne berlinese, vive da tre anni con un corsetto ben stretto in vita e dai suoi 60 cm di girovita vuole arrivare a 38, record detenuto dall’americana Cathie Jung.

Queste le sue testuali parole: “I started binding at the end of 2009, I can bind [my waist] down to 41 cm (16 in). I want to get to 38 cm (14.9 in).”

[“Ho iniziato a legarmi alla fine del 2009. Posso legare [la mia vita] fino a 41 cm (16 in). Voglio arrivare a 38 cm (14,9 pollici).”]

Dieta e salute: “The China Study”

1

T. Colin Campbell è un famoso scienziato americano.La sua fama è dovuta principalmente ai suoi studi trentennali riguardanti la correlazione tra dieta e malattia nell’uomo. Le sue ricerche sono riassunte in un libro eccezionale “The China Study” edito in italia da Macro Edizioni.

Chi è Colin Campbell?

Biochimico e nutrizionista americano, Campbell nasce da una famiglia contadina. Cresce in una fattoria, circondato da animali d’allevamento ed alimentandosi secondo la più classica delle diete onnivore: principalmente prodotti del lavoro della sua famiglia ossia cereali, latte, formaggi, uova, carne e ortaggi. Diventa biochimico e ricercatore alla Cornell Univesity nello stato di New York, si specializza in nutrizione.