Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Comunicazione

Tag: comunicazione

Bambino, Adulto, Genitore: Quale Ruolo Assumi Nelle Relazioni?

0
ruolo nelle relazioni-bambino-adulto-genitore

Quando ci relazioniamo con alcune persone, ci capita di pensare di loro che sono mature o al contrario immature, ma per l’analisi transazionale non esistono persone immature: sono solo degli individui che esprimono uno stato dell’Io squilibrato (una realtà psicologica fissata nell’infanzia), quello del Bambino; di conseguenza avranno un comportamento di tipo infantile: il loro Bambino Interiore non collabora in maniera armoniosa con le altre parti della loro personalità.

La consapevolezza dell’esistenza di questo stato dell’Io, che rappresenta solo una parte della persona con la quale ci relazioniamo e che non rappresenta la sua intera personalità, può aiutarci a capire che dietro ad un atteggiamento magari non funzionale c’è un adulto, occultato dal proprio Bambino Interiore. Inoltre, possiamo capire come ci approcciamo noi agli altri, quale ruolo assumiamo nelle relazioni.

Se Qualcosa T’Infastidisce Devi Dirlo: 10 Regole della Comunicazione Assertiva

0

L’assertività è una delle capacità che migliorerebbe di molto i rapporti tra le persone, sia al livello individuale che comunitario, e alla quale nessuno ci educa, anzi! Cresciamo con un modello di comunicazione talmente squilibrato che la mancanza di rispetto, l’aggressione verbale, il sarcasmo, l’intolleranza e la censura sono banalizzati: basta ascoltare i talk-show di maggiore ascolto in tv o leggere i commenti sui social per capire che il nostro modello comunicativo è per la maggiore tutt’altro che rispettoso e funzionale allo scambio di idee e alla libertà di espressione, come dovrebbe essere lo scopo della comunicazione stessa.

Non Date Consigli! E’ L’Unico Modo Per Aiutare Davvero Chi E’ In Difficoltà

0
non ascoltare i consigli non richiesti

Può capitarci di dare dei consigli senza che nessuno ce li abbia richiesti e di fare del male, senza volerlo. Chi si ritrova a vivere un periodo di crisi può dimostrare una certa fragilità interiore e a volte basta una domanda o un’osservazione formulata nel modo sbagliato o proferita senza sapere realmente come stanno le cose per peggiorare la situazione; in questi casi è meglio tenerci questi consigli non richiesti per noi e frenare la lingua, per il bene dell’altro e il nostro.

“Che peccato che gli esseri umani non possano scambiarsi i problemi. Tutti sembrano sapere esattamente come risolvere quelli degli altri.”
(Olin Miller)

Quando Il Silenzio Dei Pensieri È La Risposta Al Tuo Malessere

0
fare silenzio

C’è un modo di nascondersi al mondo che consiste nel mettersi in mostra e parlare talmente tanto da riuscire a eclissarsi dietro alle parole e non dire assolutamente nulla di sé, dando l’impressione del contrario. È una tattica strategica per evitare il silenzio e l’intimità che ne consegue.

Ma accogliere il silenzio non sempre significa “tacere”: significa anche “ascoltare”, o meglio, “ascoltarsi”. Perché a furia di far rumore, si rischia di coprire il suono della propria voce interiore e dimenticarla, a volte per sempre, col rischio di soffrire ancora di più.

ascoltarsi

Comunicare Con I Figli: 3 aspetti importanti

0

     comunicare-con-i-figli     

Oggi sono in molti a concordare sul fatto che la comunicazione sia un’abilità davvero importante da possedere, in quanto non possiamo non comunicare!

La comunicazione è per metà di colui che parla, per metà di colui che ascolta.

Michel Eyquem de Montaigne

Comunichiamo ogni giorno e in ogni momento della giornata e non solo con le parole, ma anche e soprattutto con i gesti.

Saper comunicare è un’abilità fondamentale per avere relazioni soddisfacenti, una vita gratificante ma non solo… anche per essere genitori.

Cane e Delfino: Un Salvataggio Eroico [Video]

0

Questa è la storia di due amici molto particolari, un delfino e un cane. Un’amicizia che salverà la vita di uno dei due.

Il video integrale della storia è montato sulle musiche dei Vangelis.

Il cane è curioso e vuole andare a trovare il suo amico delfino, ma purtroppo cade dall’imbarcazione sulla quale era. Dopo attimi di terrore per l’arrivo di un paio di squali, arriva il suo amico a portarlo in salvo. 

E’ bellissimo vedere il delfino che imita il cane e il cane che imita il delfino…. non c’è bisogno di parole in questi casi, basta un cuore.

Uomo e Animale: una relazione senza parole

0

La comunicazione interspecifica è una delle più belle forme di empatia, la dimostrazione che la condivisione dei sentimenti e del pathos non ha barriere di specie. L’empatia e la comunicazione non specifica si fondano sull’assenza di linguaggio verbale a favore di quel filo rosso dell’emozione e della reale e primaria accettazione dell’Altro, di qualsiasi specie esso sia, che è il linguaggio non verbale.

Quando parliamo di assenza di linguaggio si sottintende l’assenza di un linguaggio verbale complesso e strutturato come il nostro e si fa riferimento a quella forma espressivo-comunicativa presente in ogni ambito sociale e relazionale, umano  e non,che è i linguaggio non verbale, quella base concreta da cui ogni relazione positiva o negativa, di cura o di conflitto ha inizio.

Il video emozionante delle buone azioni

2

I mezzi di comunicazione più diffusi (giornali, televisione…) ci bombardano ogni giorno con notizie ed immagini di violenza. Dinnanzi a questa triste realtà ci sentiamo inerti, senza la possibilità di fare niente.

Ma se questa fosse una vera e propria operazione pianificata per farci sentire impotenti e, di conseguenza, passivi e incapaci di reagire anche nelle piccole cose? Quanto ci può manipolare l’informazione che assimiliamo quotidianamente?

Se alla televisione assistiamo solo a guerre e a tragedie o a eventi superficiali come possiamo essere educati alla voglia di crescere e di migliorarci? E’ giusto informare su ciò che accade nel mondo ma è altrettanto giusto educare e trasmette alle persone speranza, voglia di mettersi in gioco, possibilità di cambiare.