Questo sito contribuisce
all'audience di

Capita spesso, quasi troppo spesso, e adesso è capitato nuovamente, in Nuova Zelanda. Al largo della bay of Plenty si è incastrata due giorni fa e adesso minaccia un disastro ambientale di vaste proporzioni. Si tratta della nave cargo...
Ne avevamo già parlato in questo articolo Allarme Etna: il vulcano è invaso dai rifiuti ma la situazione non è purtroppo migliorata da allora. Il Parco dell’Etna è stato istituito nel 1987 dalla Regione Sicilia a tutela dell’ambiente naturalistico ed invece si ritrova ora ad...
Ormai è emergenza ambientale in Liguria. Qualcuno ha cercato di rubare del combustibile dal deposito per uso agricolo della Opam Oils spa, ma durante la manomissione degli impianti una valvola si è rotta causando un pericolosissimo sversamento da un serbatoio da 40...
In Italia c'è sempre più cemento. E questo fatto oltre a rendere "brutto" il paesaggio lo rovina con conseguenze devastanti per il territorio e per la salute dell'uomo. Produciamo una quantità di cemento esagerata e per crearlo sono necessari servono sabbia,...
Le acciaierie Ilva di Taranto hanno fatto molto discutere in queste ultime settimane a causa dell'inquinamento che provocano e dei conseguenti danni alla salute dell'uomo. Dall'altro ieri un'ordinanza del tribunale: l'Ilva ha a disposizione 5 giorni per spegnere gli impianti dell'area...
Mancano 20 giorni all'anniversario dell'esplosione del reattore n°4 di Černobyl. Sono passati 27 anni ma non per questo dobbiamo dimenticare.   Era il 26 aprile 1986 alle ore 1:23:00 circa, la centrale nucleare era la V.I. Lenin, situata in Ucraina settentrionale. L’incendio proseguì per 10 giorni: i gas e...
Lo scorso 8 Gennaio il Fondo Antidiossina ha lanciato un allarme dopo che, a seguito di alcune analisi, sono state trovate tracce di diossina e Pcb (policlorobifenili) nelle uova prelevate da alcune masserie nell'agro di Martina Franca e di...
Una nuova discarica è prevista net territorio veronese, precisamente nel comune di Valeggio sul Mincio. Ma quella che si vuole aprire sarà una discarica per rifiuti speciali: Arsenico, Bario, Cadmio, Cromo totale, Mercurio, Nichel, Piombo, Cloruri, Fluoruri, Solfati, DOC, TDS e...