Primo piano
Rassegna Etica

Luna Piena del 14 novembre 2016: cosa simboleggia e quali energie muove

Di Laura De Rosa - 10 Novembre 2016

La luna piena del 14 novembre sarà a dir poco spettacolare, una super superluna, come l’hanno definita, più grande e luminosa del solito. Le superlune sono un evento attribuibile allo schiacciamento dell’orbita del satellite intorno alla Terra. In queste circostanze la Luna si trova al perigeo, punto più vicino alla Terra, opposta al Sole e quindi piena.

Sebbene le superlune in generale siano più grandi e brillanti della luna piena normale, quest’anno si prevedono dimensioni e luminosità (30% più della media) stupefacenti. Alzando lo sguardo al cielo la si vedrà accanto alle Pleiadi, facenti parte della Costellazione del Toro. La luna del 14 novembre si troverà a 356.511 chilometri dalla Terra, la distanza minima, già a partire dalle 12:24 ore italiane. Alle 14:52 ore italiane raggiungerà il culmine della fase di Luna piena. La prossima superluna simile comparirà in cielo nel 2034 mentre l’ultima luna così grande risale al 1948.

La simbologia della Superluna

luna-piena

La luna fin dalla notte dei tempi è carica di simbologie: principio femminile, fertilità, ciclicità, ambivalenza (non a caso diciamo “sei lunatico/a). La Luna Piena, che giunge quando l’emisfero lunare è interamente illuminato dal Sole, rappresenta la fine di un ciclo, la completezza, la fusione di tutte le fasi lunari precedenti e successive.

La superluna del 14 novembre si dice sia incinta, gravida di pensieri e sogni. Inoltre secondo alcune teorie che, come dico sempre non vanno prese alla lettera ma usate come spunti di partenza per ulteriori approfondimenti, essa favorirebbe la capacità di lasciar andare il passato per proiettarsi avanti in modo nuovo, sintonizzati sulle esigenze dell’anima.

Luna Piena del 14 novembre in Toro

luna-piena-14-novembre

Sul blog astrosapienza si legge che le lune più potenti dell’anno sono la Luna Piena in Scorpione e la Luna piena in Toro. Entrambe simboleggiano la purificazione del Corpo e dell’Anima e quindi sono associate alla morte/rinascita. La superluna del 14 novembre è in Toro, ospite in casa seconda alle nostre latitudini. Il Toro è associato, tra le altre cose, all’udito e questa Luna sembrerebbe quindi invitarci all’ascolto.

Considerati il segno e la casa coinvolti, essa avrebbe a che fare con la sicurezza, le risorse, la stabilità e il desiderio di pace interiore che siamo chiamati a raggiungere a dispetto del caos esterno. Se la pace viene da dentro, prima di tutto in ognuno di noi, il fuori la rispecchierà progressivamente. Nel blog citato si legge: “Il Toro è molto legato alla pace e alla tranquillità. Provate ad immaginarlo in un bel prato verde, mentre beato rumina l’erba in santa pace, a lui non importa quello che accade intorno. Lui semplicemente vuole rimanere lì, tranquillo, insomma.. lui vuole solo essere lasciato in pace! Ed è così per tutte le Anime nate sotto il segno del Toro. Ascolta i consigli di questo segno. Non temere la guerra fuori, ma fa di tutto per mantenere la pace dentro. Non temere il mondo esteriore, ma nutri il tuo mondo interiore. L’unica vera ribellione che devi mettere in atto è quella con te stesso che ti vede ancora legato ad antiche credenze o agli altri in cerca di approvazione, o che ti vede legato a paure antiche che paralizzano la tua Anima. Il Sole in opposizione si trova ancora in congiunzione con la Lilith, ed entrambi in scorpione vengono ospitati in casa ottava. Se ancora ti senti vacillare, forse ancora qualcosa a livello inconscio deve venir illuminato. L’ego (Sole) invita la collettività umana ad illuminare la parte di sé che sente rifiutata (Lilith). Ci invita ad una ribellione, saggia però e non avventata. Il Toro in opposizione infatti non incita ad una reazione improvvisa, ma piuttosto a mantenere la calma. Le acque torbide dello Scorpione, devono venir ripulite in profondità prima di poter dissetare l’Anima in superficie. Mercurio sempre in casa ottava ci guiderà in questo viaggio interiore.

superluna3

Secondo questa interpretazione, la Luna Piena del 14 novembre sarebbe quindi favorevole per fare pulizia in noi stessi, per rintracciare parti oscure e scomode, paure celate che fatichiamo a riportare alla luce. Visto che il Toro ama la pace, opporre resistenza a questo cambiamento potrebbe creare disagio, meglio ascoltare le indicazioni della Luna in Toro per trovare la via più adatta. Prendere contatto con il proprio corpo attraverso i sensi potrebbe aiutare questo processo. Un’altra peculiarità di questa Luna Piena sarà Urano in Ariete, che transiterà in prima casa. Urano è un pianeta che scombussola e il suo messaggio, in questo caso, ha a che fare con la ribellione del genere umano, invitato a risvegliare il guerriero interiore. Sempre sullo stesso blog, si legge che Giove in settima, casa delle relazioni durature, suggerisce di avere fiducia nonostante tutto, mentre Venere e Plutone in Capricorno in decima ci incoraggiano a essere indipendenti mantenendoci fedeli ai nostri valori per il bene della comunità. Infine Saturno in Sagittario in nona suggerisce di credere in qualcosa di più grande e forse ancora incomprensibile per molti di noi.

Laura De Rosa

yinyangtherapy.it



Tags:


Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)