alimenti vegetali ricchi di energia Il Centro di prevenzione di Malattie Croniche (Preventing Chronic Disease)  ha studiato gli alimenti vegetali ricchi di energia e ha sviluppato e validato un sistema di classificazione che definisce quali frutti e quale verdura forniscono, in media, il 10% o più di 17 sostanze nutritive al giorno per 100 kcal.

Jennifer Di Noia, la dottoressa della William Paterson University di Wayne (New Jersey) che ha redatto uno schema per classificare gli alimenti vegetali ricchi di energia, ha studiato e catalogato 47 alimenti, 41 dei quali mostrano un maggiore apporto energetico, questi sono stati nominati come “Powerhouse Fruits and Vegetables (PFV)”

 I sei alimenti che non soddisfacevano i criteri per i quali potevano definirsi PFV sono lampone, mirtillo, mirtillo rosso, mandarino, aglio, cipolla, i quali non contengono un densità sufficiente di sostanze nutritive protettive contro le malattie croniche.

Dall’elenco stilato dei 41 alimenti sembra che i vegetali a foglia verde siano quelli che danno un miglior apporto di sostanze nutritive rispetto a quelli rossi o gialli come arancio o pompelmo.

Esprimendo la validità degli alimenti in base all’energia che forniscono può aiutare i consumatori a mettere a fuoco quali siano i loro bisogni energetici quotidiani e ottenerli per la maggior parte dagli alimenti vegetali.

alimenti vegetali

Di seguito l’elenco completo dei 41 alimenti con i rispettivi valori in percentuale di densità delle 17 sostanze nutrienti, calcolati su 100 gr di prodotto (potassio, fibre, proteine, calcio, ferro, tiamina, riboflavina, niacina, acido folico, zinco e vitamine A, B 6 , B 12 , C, D, E e K).

Elenco dei 41 alimenti vegetali ricchi di energia

Crescione ~ 100.00; Cavolo cinese ~ 91.99; Cardo ~ 89.27; Bietola ~ 87.08; Spinaci ~ 86.43; Cicoria ~ 73.36; Foglia di lattuga ~ 70.73; Prezzemolo ~ 65.59; Lattuga romana ~ 63.48; Cavolo verde ~ 62.49; Rapa verde ~ 62.12; Senape verde ~ 61,39; Indivia ~ 60.44; Erba cipollina ~ 54.80; Cavolo nero ~ 49.07; Dente di leone verde ~46.34; Pepe rosso ~ 41.26; Rucola ~ 37.65; Broccoli ~ 34.89; Zucca ~ 33.82; Cavolini di Bruxelles ~ 32.23; Scalogno ~ 27.35; Cavolo rapa ~ 25.92; Cavolfiore ~ 25.13; Cavolo ~ 24.51; Carota ~ 22.60; Pomodoro ~ 20.37; Limone ~ 18.72; Lattuga iceberg ~ 18.28; Fragola ~ 17.59; Ravanello ~ 16.91; Zucca (​​tutte le varietà) ~ 13.89; Arancio ~ 12.91; Lime ~ 12.23; Pompelmo (rosa e rosso) ~ 11.64; Rapa rossa ~ 11.58; Rapa ~ 11.43; Mora ~ 11.39; Leek ~ 10.69; Patata dolce ~ 10.51; Pompelmo (bianco) ~ 10.47.