Notizie
Primo piano

Pensione: ci si può andare prima! Ecco in quali circostanze

Di Elena Bernabè - 23 Gennaio 2014


La pensione, ai giorni nostri, sembra un traguardo irraggiungibile o almeno lontanissimo. Tuttavia vi è ancora qualche notizia positiva riguardo a questa importante questione.
E’ possibile, infatti, smettere di lavorare prima di aver raggiunto età e contributi necessari. Ma ciò può succedere solo ed esclusivamente se in azienda vi è un surplus di personale.
Grazie alla riforma Fornero ora è il datore di lavoro a dover pagare i contributi di un lavoratore che va in pensione in anticipo: prima era invece lo Stato.
Sul sito di Altroconsumo si leggono le condizioni tali per il prepensionamento:

  • in situazioni di emergenza, cioè per le aziende con più di 15 dipendenti che abbiano un esubero di personale oppure che stiano avviando procedure di mobilità nei confronti dei lavoratori;
  • in questi casi, in accordo con i sindacati aziendali, è possibile incentivare le uscite anticipate dei dipendenti più prossimi alla pensione;
  • il provvedimento può essere applicato solo ai lavoratori a cui mancano non più di 4 anni al raggiungimento dei requisiti minimi per il pensionamento.

Solo in questi casi è possibile il prepensionamento. Un provvedimento che, almeno in questo caso, cerca di tutelare il lavoratore vicino alla pensione.
Per poter approfondire la questione vi consigliamo di leggere qui.
[Fonte: altroconsumo.it]





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)