Come ogni anno quando si avvicina la Pasqua non si può non pensare all’imminente massacro degli agnelli.

Cosa fare per ostacolare questa violenta e primitiva abitudine?

Abbiamo pensato semplicemente di raccontarvi come avviene la macellazione di un agnello: forse la consapevolezza di cosa si nasconde dietro al consumo di carne può condurci tutti a riflettere.

Innanzitutto c’è da dire che le pecore sono animali intelligenti ed affettuose ma il modo crudele con cui l’uomo terrorizza questi animali li fa vivere nell’angoscia e nel timore e non si mostrano per quello che sono realmente. Gli agnelli sono per natura dei cuccioli vivaci e giocherelloni: vengono però separati dalla propria madre precocemente a circa 1 mese di vita.

Trasportati su camion arrivano ai macelli dove vengono storditi con la corrente elettrica e appesi ad un gancio. Qui vengono accoltellati e muoiono dissanguati.

Raccontato così fa già abbastanza impressione. Per capire realmente però cosa accade all’interno di un macello vi consigliamo di vedere questo documentario:

ATTENZIONE NON ADATTO A PERSONE SENSIBILI PERCHE’ LE IMMAGINI SONO MOLTO FORTI

Per condividere o scaricare il video: TV Animalista

 

Fonte: http://www.saicosamangi.info

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUIe poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!