Vittime della strada: 1400 scarpe per ricordarle

In Australia ogni anno le vittime della strada sono in media 1400. Per ricordarle e per sensibilizzare tutti su questo drammatico dato, a Sydney in Martin Place sono state posizionate 1400 scarpe: una distesa di calzature che fa davvero riflettere!

L’immagine fa impressione: vedere scarpe senza chi le indossa colpisce proprio nel segno. Anche perchè realmente nel luogo dell’incidente di chi muore travolto da un’automobile spesso si vedono scarpe abbandonate.

Si notano scarpe di tutti i tipi: da donna, da uomo, da bambino. Tutti purtroppo possono morire in questo modo.

Le precauzioni per poter evitare questi incidenti ci sono ma spesso vengono sottovalutate o non considerate affatto: pensate che il fattore distrazione è uno delle cause più grandi di incidente stradale! Ma anche l’uso del telefonino mentre si guida oppure l’abuso di alcolici e l’alta velocità sono fattori determinanti.

Tutti fattori che sono riconducibili all’uomo. Sono infatti rari gli incidenti provocati da guasti agli autoveicoli.

Quante persone potrebbero risparmiarsi la vita solo con piccole precauzioni e una bella ma utile campagna di sensibilizzazione sulle vittime della strada!

Quando guidate pensate che avete il potere di decidere della vita o della morte di altri esseri viventi!

 

Fonte: Ansa.it

 

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 25/05/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655