Notizia allarmante quella che proviene dal Segretario dell’Istruzione degli Stati Uniti, Arne Duncan, che conferma i dati di un recente studio secondo il quale gli americani adulti sono molto al di sotto della media in matematica, tecnologia e alfabetizzazione, rispetto a 24 altri paesi sviluppati,

Addirittura, in Florida, un gruppo di genitori stanno intentando una causa contro lo Stato per aver trascurato la propria responsabilità di offrire una formazione “efficiente, sicura e di alta qualità” ai loro figli.

Ma vediamo anche l’altro lato della medaglia, secondo la rivista The Atlantic il 40-50% degli insegnanti lascia il suo ruolo dopo i primi 5 anni di insegnamento e questo perchè c’è una forte mancanza di rispetto e di supporto professionale, sono sottopagati e oberati di lavoro e generalmente stressati.

Eppure continuano ad esserci migliaia di educatori in tutto il paese che rimangono fermi sul loro lavoro e con i loro studenti, e stanno cercando modi creativi, non solo per sopravvivere all’interno di un imperfetto sistema, ma anche di prosperare.

Sono 50 gli insegnanti presi ad esempio nel libro  American Teacher: Heroes in the Classroom, e rappresentano una vasta gamma di materie accademiche, di livelli di esperienza, di ambienti scolastici differenti e anche la diversa demografia degli studenti.

Tra questi eccellenti insegnanti ci sono alcune idee condivise e principi circa l’insegnamento che li accomunano tutti. e grazie a questo ecco che nascono le Dodici regole per essere un vero eroe in aula!

Regola 1: Le regole sono fatte per essere infrante.

Regola 2: Tutti per uno, uno per tutti.

Regola 3: Portate le vostre passioni in classe.

Regola 4: Non mettere alla prova.

Regola 5: Rendete le cose reali, non solo sulla carta.

Regola 6: Non esiste un bambino che non è in grado di imparare.

Regola 7: La necessità è la madre di tutte le invenzioni.

Regola 8: Produrre brave persone, non solo buoni studenti.

Regola 9: Il futuro è adesso.

Regola 10: Sii la persona che volete che i vostri studenti diventino.

Regola 11: Non è possibile farlo da solo. (no all’isolamento)

Regola 12: Siate uno studente dei vostri studenti.

 

Chi di voi insegnanti o studenti ha avuto a che fare con queste regole? Avete incontrato nella vostra carriera scolastica insegnanti che sapevano metterle in pratica? E voi come insegnanti riuscireste, o già lo fate, a rispettare queste regole? Fateci sapere cosa ne pensate!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter