Uno studio danese ha cercato di esaminare gli effetti positivi dell’andare in bicicletta. La ricerca è stata condotta nel 2010 ma i risultati sono significativi anche ai giorni nostri.

Non a caso lo studio è stato realizzato in Danimarca: la sua capitale, Copenhagen, è la città più green dell’intera Europa.

Volete conoscere i risultati? Si è visto che ogni km percorso utilizzando la bicicletta porta un vero e proprio guadagno in termini economici di circa 42 centesimi netti. Se 1km viene invece effettuato in macchina vi è una perdita di 3 centesimi.

Ma come è possibile quantificare il guadagno o la perdita? Mediante l’analisi incrociata di più variabili, che sono sicurezza, salute psicofisica, comodità, turismo.

Basti pensare che le abitudini sane incidono sia individualmente che nella comunità influenzando il PIL e anche la spesa sanitaria.

Un esempio concreto di risparmio calcolato grazie all’utilizzo della bicicletta ci viene dalla capitale danese:  l’80% della popolazione usa la bicicletta (superano di gran lunga le macchine!) e ciò, in termini economici, vuol dire un risparmio di 200 milioni di euro totale e di 150 euro individuale.

Cifre sbalorditive raggiunte unicamente mediante l’uso della bicicletta!

Risparmiare è possibile, basta investire le risorse disponibili nel modo giusto! Copenhagen ne è l’esempio concreto!

Per saperne di più andate a leggere il pdf dello studio danese cliccando qui.

[Fonte: tuttogreen.it]

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente