Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Veterinario

Tag: veterinario

Radamenes il gatto infermiere

1

gatto infermiere 06

Radamenes è un gatto che è scampato miracolosamente alla morte ed ora dà conforto nei momenti difficili ad altri animali.

Questo splendido micione nero vive in un rifugio per animali a Bydgoszcz in Polonia; Lucyna Kuziel-Zawalich, una delle veterinarie dice di lui che è un gatto che dona un abbraccio a tutti gli animali malati ricoverati al rifugio.

Chanel, la cagnolina che cerca adozione o entro 6 mesi verrà soppressa

0

Chanel è una bellissima cagnolina di appena tre anni, un mix tra le razze Boxer e Rhodesian. Ora abita insieme ad una famiglia statunitense domiciliata ad Aviano, in provincia di Pordenone.

Purtroppo la famiglia ha deciso che non potrà più tenere con sè Chanel perchè sta arrivando un secondo bambino ed i genitori sono preoccupati che la cagnolina possa diventare un pericolo per il figlio.

Federica Benedet, una ragazza venuta a sapere della vicenda, ha deciso di aiutare Chanel a trovare una nuova famiglia, che la sappia amare e questa volta per sempre. Per questo motivo ha scritto un’inserzione su ebay: potete leggerla cliccando qui.

I Conigli: Non Sono Solo d’Allevamento ma Anche d’Affezione

0

 

La maggior parte di noi ha in casa un animaletto, per lo più sono cani, gatti, pesci o criceti e roditori in genere. Ma da qualche anno a questa parte, stanno facendo capolino anche i conigli nani. Sono piccoli, raggiungono più o meno un chilo di peso e come dimensione sono molto più piccoli di un gatto.

COSA BISOGNA SAPERE PRIMA DI PRENDERE UN CONIGLIETTO IN CASA?

Non ci sono delle regole scritte su pergamena alle quali bisogna attenersi scrupolosamente, ma per il benessere nostro e del nostro nuovo compagno è bene sapere almeno alcune cose basilari, per permettergli una vita serena e il più tranquilla possibile.

Giustizia per il Cane Lasciato Morire dalla Polizia: Firmate la Petizione

0

Avrete sicuramente letto la terribile vicenda del molosso napoletano, che aizzato contro la polizia, è stato legato ad una inferriata e lasciato morire per soffocamento. Di seguito se avete il coraggio di guardarlo potete trovare il video de “il Messaggero” dove viene ripresa l’intera agonia del cane.

 

Il cane era di due romeni, che inseguiti dalla polizia, gli hanno aizzato il cane contro. Il molosso però pare confuso e nella foga cambia strada e azzanna Maria Gigliola Guerinoni. Gli agenti non possono sparare perchè c’è il rischio di colpire la donna (non so se dire meno male oppure dire che forse avrebbe avuto una morte più dignitosa n.d.r.).  Poi un poliziotto riesce a calmare il cane e lo lega con un cappio ad un’inferriata in attesa del veterinario, un veterinario che non è mai arrivato.

Forasacchi: attenzione ai vostri animali, ecco come fare

0

 

Stavo leggendo come fare per prevenire corse dal veterinario a causa di forasacchi che adesso si trovano nei prati, avendo due gatti che amano correre in mezzo all’erba alta, devo fare molta attenzione! Comunque leggendo qua e là ho trovato un articolo molto interessante e molto ben fatto che vorrei condividere con voi.

 

Il lungo viaggio di Holly la gatta

0

Il 4 Novembre scorso i coniugi Jacob e Bonnie Richter della Florida, si erano recati per qualche giorno di vacanza a Daytona Beach. Con loro l’inseparabile gattina Holly di quattro anni. Una notte, forse spaventata dai botti e dai fuochi d’artificio che venivano esplosi sulla spiaggia nel corso della Daytona Speedway Park, il felino è fuggito. I suoi proprietari trascorsero i quattro giorni pubblicando immagini e cercando di rintracciarla, ma senza alcun risultato. Sembrava che Holly fosse sparita per sempre.

Sì, penso che si fosse proprio spaventata a morte” ha detto Bonnie Richter in un’intervista con la CNN.

Lo Zoo degli orrori

0

E’ lo zoo  di svedese Ölands Zoo accusato di essere un vero e proprio parco degli orrori, dove gli animali vengono uccisi con mazze da baseball per non pagare le spese veterinarie e le bestie morte vengono usate per nutrire gli addetti allo zoo ridotti in schiavitù.

Proprio così, in schiavitù, i dipendenti del popolare attrazione turistica sono stati costretti a lavorare in condizioni inumane e sono stati nutriti con capre, galline e persino un maiale che era stato ucciso giù al parco.

Farmaci generici anche per gli animali

0

Da qualche anno in Italia si cerca di ridurre la spesa per i farmaci acquistando l’equivalente generico (senza marca) del farmaco prescritto. Da poco è stata introdotta una legge che impone al medico di prescrivere il componente attivo piuttosto che il farmaco. Il farmaco generico ha uguale composizione ma non ha marca, quindi costa meno e sopratutto per quanto riguarda quei farmaci non dispensati dal servizio Sanitario Nazionale, sono un’ottima alternativa per spendere un po’ meno.

Purtroppo però per i nostri amici pelosi non esiste ancora in commercio un farmaco veterinario generico, e visti i costi esorbitanti dei farmaci per uso veterinario, le cure per i cani, gatti & Co. sono un peso notevole per le famiglie  e si teme per loro ulteriori abbandoni.

Omissione di soccorso al cane

1

E’ successo a Gela in provincia di Caltanissetta, un piccolo Yorkshire viene aggredito da un branco di randagi, prontamente il suo padrone lo porta al più vicino pronto soccorso il “Vittorio Emanuele” dove però i medici si sono rifiutati di  curare il cagnolino facendo notare di non essere un ambulatorio veterinario.

A questo punto l’imprenditore di 55 anni con in braccio il cagnolino sanguinante telefona ai carabinieri denunciando una presunta «omissione di soccorso verso un essere vivente».