Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Sole

Tag: sole

Leggende Africane sull’Origine dell’Umanità

0
leggende africane

L’origine dell’umanità è un argomento che popola spesso i miti e le leggende delle diverse etnie, scopriamo cosa ne pensano alcuni popoli africani.

La leggenda di Wang’Ilonga del Camerun

In Camerun si narra che il mondo sia stato creato da Wang’Ilonga. Il primo uomo nacque all’interno di un albero boamba, che si aprì al comando di Wang’Ilonga. Fu chiamato Lianja. Ma l’uomo chiese per quale motivo fosse solo e a quella domanda Wang’Ilonga rispose di scendere in acqua per incontrare la donna. Lianja si diresse quindi verso lo stagno dove scorse Lsongo, una donna che si reggeva in piedi alla base di un termitaio.

Le più Belle Leggende sulla Primavera e sull’Estate

0
persefone

Ogni stagione ha le sue leggende e primavera ed estate non potevano essere da meno. Tra storie inquietanti, altre suggestive o romantiche, ecco una selezione delle più belle.

La leggenda di Persefone

Ecco una versione estremamente semplificata della leggenda che vede protagonista Kore/Persefone.

Il Saluto all’Estate: ecco come danzare in onore dell’Estate!

0

C’é una sequenza, della famosa maestra di yoga Gabriella Cella, che mi ha fatto battere il cuore dal primo momento in cui l’ho praticata.
Questo susseguirsi di posizioni dinamiche ha il potere, ogni volta che la eseguo, di trasportarmi istantaneamente in una dimensione fuori dallo spazio e dal tempo.

É il Saluto all’Estate.

saluto-all'estate12

Da tempo ogni anno, il 21 giugno, punto la sveglia alle 5.00, esco al buio sul mio terrazzo, stendo il tappetino e pratico questa sequenza fino al sorgere del sole: é il mio rito del solstizio d’estate!

Elioterapia: ecco perchè l’esposizione al sole ci fa stare bene

0

elioterapia

Depressione, ansia, insonnia, spossatezza, irritabilità, malinconia sono alcuni dei sintomi vissuti oggi da almeno il 30% della popolazione. Ma nonostante siano diventati un grosso problema generalizzato, questi problemi, denominati dalla scienza con il termine di Disordini affettivi Stagionali, non sono curati come si deve, anzi, a causa di disinformazione e negligenza, ci si affida troppo spesso a farmaci improbabili e/o dannosi.

Eppure con qualche conoscenza in più, e soprattutto con qualche cambiamento dello stile di vita, questi problemi sono facilmente risolvibili.

Solstizio d’Inverno: le Poesie del Freddo per accoglierlo!

0
Solstizio d'Inverno

Solstizio d'Inverno

Dal cielo tutti gli Angeli
videro i campi brulli
senza fronde né fiori
e lessero nel cuore dei fanciulli
che amano le cose bianche.
Scossero le ali stanche di volare
e allora discese lieve lieve
la fiorita neve.

U. Saba

Entriamo ufficialmente nell’inverno nella notte tra il 21 e 22 Dicembre, il giorno simbolo del passaggio dalle tenebre alla luce, la porta solstiziale è controllata da Giovanni Evangelista, ma un tempo,prima dell’avvento del cristianesimo romano, il suo custode era Giano Bifronte che simboleggia l’esistenza di due dimensioni proprio perché durante il solstizio d’inverno la porta si apre e concede il passaggio del varco tra le due dimensioni, il dio può guardare il futuro e il passato, può guardare sia all’interno sia all’esterno della porta solstiziale.

Sole: quale protezione scegliere?

0
Pelle-arrossata-sole-creme

Pelle-arrossata-sole-creme

Protezione sole: ecco la differenza tra i filtri chimici e quelli fisici per poter scegliere in modo consapevole!

Già in un articolo precedente abbiamo parlato dei danni del sole sulla pelle e vi abbiamo indicato 10 consigli per proteggerci dalla luce solare. Ora vogliamo parlarvi delle protezioni (creme, oli ecc.) da utilizzare per non correre rischi per la nostra pelle.

Per quanto riguarda la scelta della protezione solare è necessario fare chiarezza: esistono una varietà infinita di creme, oli, emulsioni, ecc.. ma è importante sapere la differenza che li distingue ed in genere si possono classificare due tipi di prodotti a protezione solare, quelli a filtro chimico e quelli a filtro fisico.

Sole: effetti sulla pelle. 1O consigli per proteggerci

0
Sole-effetti-pelle

Sole-effetti-pelle

Sole: quali sono gli effetti sulla pelle?

Il sole è uno dei migliori amici della nostra bellezza, della nostra salute e della forma fisica. La sua energia è euforizzante e stimolante. Bisogna però saperne godere con intelligenza, per evitare gli inconvenienti che tutti conosciamo e i grandi disastri che può provocare, quali l’invecchiamento prematuro del derma, che vede nell’esposizione dissennata al sole, una delle cause principali e un grande fattore di rischio per la salute in genere.

Pelle: ecco come il sole la rovina

0

camionista_volto_698539Pelle e sole: un’accoppiata infelice?

Il sole è un toccasana per il nostro organismo ma se ci esponiamo ad esso in modo esagerato la nostra pelle ne risente, talvolta anche in modo grave.

Ed è ciò che è accaduto ad un ex-camionista che per 28 anni, durante il suo lavoro, ha esposto il solo lato sinistro del viso ai raggi solari che entravano dal finestrino. L’altro lato, quello destro, è rimasto per 28 anni al riparo da questa esposizione non volontaria.

Il risultato? Lo vedete dall’immagine. Il lato sinistro di quest’uomo risulta significativamente più invecchiata rispetto al lato destro.

Internet e telefonia in tilt. La causa è la tempesta solare?

0

internet-e-telefonia-tilt-tempesta-solare

Proprio in queste ore internet e telefonia mobile risultano essere in tilt in tutta Italia. Alcuni operatori di telefonia mobile come Wind sono andati totalmente in tilt.

Questa la dichiarazione rilasciata dall’azienda:

Riscontriamo difficoltà di accesso ad Internet da fisso e da mobile. Stiamo lavorando per risolvere il problema. Ci scusiamo per il disagio

E queste le parole più recenti:

Permangono alcune difficoltà, che l’azienda sta risolvendo, in isolate aree geografiche’’, precisa Wind. «Sono in corso di verifica le cause che hanno determinato questa eccezionale anomalia

Melanoma: i bambini nati in primavera sono più a rischio. Lo conferma uno studio

0

Si avvicina l’estate e bisogna fare particolarmente attenzione al primo sole dei neonati, in quanto i bambini nati durante i mesi primaverili sono quelli più a rischio perché da grandi hanno un maggiore rischio di sviluppare un melanoma, ossia un tumore della pelle.

Questo lo conferma uno studio scientifico pubblicato su ‘International Journal of Epidemiology’ condotto dalla ‘Stanford University’ in collaborazione con la svedese ‘Lund University’ ed effettuato in occasione dell’Euromelanoma Day dello scorso 26 maggio 2014, dal quale è emerso che i bambini nati tra marzo e maggio hanno più possibilità di altri di andare in contro ad un melanoma nel corso della vita, quindi l’invito è quello di preservare i neonati dalle radiazioni ultraviolette.