Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Ricetta

Tag: ricetta

Il Cappero E’ Il Bocciolo Di Un Fiore Stupendo

0
CAPPERO

Tutti hanno mangiato almeno una volta nella vita un cappero, c’è chi li ama e chi li odia, ma forse non tutti sanno che il cappero in realtà non è altro che il bocciolo di un fiore.

Quindi se non venisse raccolto il cappero sboccerebbe e lo farebbe esplodendo in una corolla bianca costellata di stami color lillà!

cappero

Chi non è pratico di Pantelleria, dove il cappero migliore nasce, difficilmente saprebbe riconoscere la pianta da questo spettacolare fiore, infatti sulle nostre tavole arriva una specie di pallino verde che si apre quando lo si schiaccia, e ammettiamolo, visto così nessuno direbbe cosa nasconde!

Proprietà dei Fagiolini e Ricetta della Paella Vegetale

0

Comunque li chiamiate, è un dato di fatto che cornetti e fagiolini vengano considerati da sempre come legumi, e legumi per molti versi sono.
Il nome tecnico della specie a cui appartengono  è il Phaseolus vulgaris, o fagiolo volgare, eppure fagioli non sono.
O non del tutto.
Dei cornetti infatti mangiamo non solo i piccoli semi, ma l’intero baccello, molto più polposo rispetto a quello degli altri legumi.

E come sono considerate in botanica quelle piante di cui mangiamo soprattutto l’ovaio carnoso che contiene il prezioso seme, più che il seme stesso? Frutti.
Per molti versi infatti potremmo unire i fagiolini in una bella macedonia estiva insieme ad altri frutti-ortaggio come le zucche, le zucchine e i pomodori.

Ricetta per la Salsa alla Frutta

0

Questo tipo di salse dolci e compatte sono ottime per decorare un gelato, una torta a base di frutta, un budino alla vaniglia, una cheesecake vegana, da spalmare sulle frittelle o per accompagnare una semplice macedonia, e sono veloci da fare.

Basta lasciare che la frutta prescelta rilasci il suo succo qualche ora, e poi cuocerla per 15 minuti a fiamma media.

Ricetta del One-Pot Wonders, il “Pentolone delle Meraviglie”

0

Qualche tempo fa non sapevo cosa preparare, quando il mio migliore amico inglese mi ha mandato una foto di quello che stava cucinando lui per tutta la famiglia.
Un’enorme pentolone pieno di ogni sorta di ortaggio che aveva in frigo.
Gli inglesi  chiamano questi piatti, “one-pot wonders“, cioè dei pentoloni (o padelloni) dove si buttano tutti gli ingredienti a cucinare insieme… dentro il sugo!


Gli ortaggi vengono infatti cotti e immersi in una pummarola di pomodori al posto dell’acqua.
La meraviglia, la “wonder” della serata, è proprio la selezione di ortaggi che vengono scelti.
Ogni sera, mi raccontava il mio amico, nessuno sa mai quale mix bollirà nel pentolone.

Zuppa di Piselli Secchi, dal Ricettario di Jane Austen

0

Sabato, 1 Dicembre 1798

Jane Austen ha solo 23 anni e non ha ancora pubblicato nessuno dei romanzi che in realtà ha già cominciato a scrivere. In compenso, scrive centinaia di lettere…
Quella mattina ne scriverà una all’adorata sorella Cassandra, per raccontarle questo:

Il Signor Lyford è stato qui ieri; è arrivato mentre stavamo cenando e ha condiviso il nostro elegante intrattenimento. Io non mi sono vergognata di chiedergli di sedersi con noi al tavolo, perchè stavamo mangiando la zuppa di piselli secchi… “.

Ricetta dei Bomboloni Caldi Senza Colesterolo

0

Solo perché abbiamo scelto di non cibarci più di derivati animali, non vuol dire che noi vegani dobbiamo rinunciare ai “cibi spazzatura” ogni tanto!

Anche se i bomboloni non sono certo i dolci più sani del mondo, ogni tanto uno strappo alla regola si può fare, soprattutto se è uno strappo vegano.
Questi bomboloni perlomeno non contengono colesterolo, nè tutti i grassi saturi che contengono latte vaccino e burro animale, ma soprattutto, non contengono crudeltà…

È rarissimo trovare ricette di bomboloni/krapfen vegani che non contengano margarina o olio di palma ma l’abbiamo trovata!  Eccovi una ricetta meno “junk” delle altre.  E’ del mitico NELLO, un artista che disegna i suoi piatti con alimenti vegetali e tutta la poesia del suo cuore, come questo…

Come fare il Lievito Madre e come usarlo

6
lievito madre

come fare il lievito madre

Che cos’è il lievito madre?

Il lievito madre, o pasta madre è un lievito naturale che serve per panificare, fare il panettone, il pandoro o il pane di Altamura, tutte preparazioni che con altri tipi di lievito non riescono. Ma ovviamente un buon lievito madre può far lievitare qualsiasi cosa, dalla ciambella alla pagnotta, dalla pizza alla focaccia.

Ogni lievito madre ha la sua consistenza e il suo colore, non ce ne sono mai uno uguale all’altro questo perché dipende molto da chi lo cura, da come lo cura e da quante volte lo “nutre” e rinfresca.

Pentole Fornetto: Ecco come e perchè usarle

1
pentole fornetto

Le pentole fornetto sono un investimento per la cucina. Utilissime quando si va in vacanza e non si ha la possibilità di avere a disposizione un vero e proprio forno, ma diventano molto utili anche a casa, non occorre usare il forno per fare un dolce o le patate, basta utilizzare queste pentole fornetto e si risparmia in corrente e tempi di pulizia.

Adoperare il forno è scomodo, bisogna pulirlo tutte le volte, bisogna preriscaldarlo, bisogna avere una pirofila apposita, invece con queste pentole si fa tutto sul gas.

pentole fornetto

Passata di pomodoro per l’inverno: ecco la ricetta!

0
Pomodoro da insalata

Il pomodoro d’estate è uno degli alimenti d’hoc, chi non ama una bella insalata di questo frutto, fresco, succoso e con tantissime proprietà nascoste. Per poterlo gustare anche in inverno vi spieghiamo come preparare la passata di pomodoro.

Pomodoro da insalataPomodori: proprietà

I pomodoro, conosciuto come pomodoro mela aurea ovvero pomo d’oro, sono in realtà dei frutti, originari dell’America centrale e meridionale, che raggiunsero l’Europa nel 1540 come pianta ornamentale, i suoi frutti infatti erano considerati velenosi, almeno fino ai primi del 1700, quando si iniziò a coltivarlo a scopo alimentare.

I pomodori maturi rossi sono ricchi di acqua e apportano solamente 17 Kcal per 100 gr. All’interno di questo frutto possiamo trovare:

Melone: Benefici del frutto dell’estate

0

MELONE-GIALLO-3Il melone è il classico frutto che ricorda subito l’estate, è fresco,, profumato e dolcissimo. Si mangia ogni ora, da solo o accompagnato da altri frutti, in macedonia o sotto forma di gelato, non  importa come, in qualunque modo lo si mangi è sempre ottimo!

Il nome scientifico è Cucumis melo e la pianta annuale appartiene alla famiglia delle Curcubitaceae,  il suo sviluppo è prevalentemente orizzontale essendo una pianta strisciante, ma le ramificazioni possono anche diventare rampicanti se adeguatamente sostenute.

Il frutto del melone ha una buccia (epicarpo) spessa e massiccia, una polpa (mesocarpo) carnosa e succosa, e un interno spugnoso, fibroso e filoso (da eliminare prima di mangiarlo) pieno dei semi a forma di gocce allungate.