Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Neonati

Tag: neonati

La Fattoria delle Mamme: Partorire nella Natura

0
Maishamani

fattoria delle mamme

L’atto della nascita è una delle cose più naturali del mondo e non c’è niente di meglio della natura per affrontarlo, per questo motivo Marianna Maselli e Giovanna Oscari, due giovani ostetriche, hanno deciso di dare questa opportunità alle mamme e hanno aperto la prima casa parto in Italia, proprio in mezzo alla natura e precisamente a Castiglione del Lago, al confine tra Umbria e Toscana.

Il progetto Maishamani nasce all’interno di questa fattoria che si ispira ai metodi dell’agricoltura naturale di Masanobu Fukuoka. Gli spazi per i corsi e la casa maternità, nascono e si inseriscono all’interno di un antico agriturismo, Fattoria Lara, gestito dai ragazzi dell’azienda agricola “Il Filo di Paglia” questo perché:

Olio di palma nel latte per neonati

0
olio di palma nel latte

olio di palma nel latte

L’olio di palma è presente in molti cibi confezionati, tra cui il latte per neonati. Tra gli ingredienti si legge “oli vegetali”, e gli unici prodotti che intendono per olio vegetale quello di colza o di girasole sono il latte Coop e il latte Dicofarm, gli altri latti per bambini hanno tutti l’olio di palma, Nipiol, Mellin, Plasmon, Milupa hanno confermato, a Il Fatto Alimentare, la presenza di olio di palma e di cocco nelle miscele utilizzate, nel rispetto della normativa molto restrittiva e rigorosa (decreto n. 82, 9 aprile 2009 che recepisce la direttiva europea 2006/141/CE.)

Anencefalia: la breve vita di Shane nella pancia e nel mondo

0
Shane Michael Haley

10393977_791627730859437_3529599701082659905_n

❝Non c’è piede troppo piccolo che non può lasciare un impronta in questo mondo❞

Questa è la storia di un piedino piccolo, quello di Shane Michael Haley che è nato il 09 Ottobre 2014 alle ore 2 e 25 di mattina e che è morto sempre  il 9 Ottobre alle 6 e un quarto. Il suo cuore ha vissuto solo 3 ore e 55 minuti, ma seppur breve la sua vita è stata piena d’amore, tra le braccia di coloro che più lo amavano al mondo, la sua mamma Jenna e il suo papà Dan.

Anencefalia

La drammatica situazione dei bambini che vivono solo un giorno

0
Immagine da: www.gravidanzaonline.it

Ogni anno più di un milione di neonati muoiono nel loro primo giorno di vita. Le principali cause sono il parto prematuro e le complicazioni durante il parto. A questa cifra vanno aggiunti altri 1,2 milioni di bambini che ogni anno nascono senza vita per complicazioni del parto, infezioni materne o ipertensione.

E’ questo quanto emerso dall’ultimo rapporto di Save the children, chiamato “Ending newborn deaths“, che denuncia come la metà di queste morti potrebbe essere evitata se la madre e il bambino avessero accesso all’assistenza sanitaria gratuita e fossero seguiti da personale qualificato.

Vaccino Hexavac Finisce in Parlamento: Richieste delle Verifiche Libere da Conflitti d’Interesse

0

E’ il partito M5S che porta il vaccino esavalente in parlamento per valutarne l’effettiva efficacia, che fino ad ora non sembra si sia rivelata tale.

I senatori Romani, Taverna, Simeoni, Fucksia, Bencini e Bottici chiedono, con l’Atto n. 4-01535 – pubblicato il 22 gennaio 2014, nella seduta n. 173, al Ministro della Salute di valutare i rischi del vaccino Hexavac e di rendere informati i genitori sul rischio di una seconda somministrazione senza una corretta valutazione immunologica del bambino; di seguito il testo integrale dell’intervento:

Premesso che:

Senza pannolino dalla nascita: è possibile?

8

Tutti noi siamo abituati a crescere i bambini con il pannolino e a toglierlo solo verso i 2-3 anni. Ma accade così in tutto il mondo?

La risposta è no. Nelle popolazioni più primitive dove la vita è meno frenetica e le attività ruotano ancora tutte intorno ai villaggi e alla famiglia, le mamme crescono i propri bambini senza pannolino tramandando questa usanza di madre in figlia.

Senza pannolino fin da subito. Ma come è possibile? Riescono ad instaurare già con i neonati una relazione profonda: il bambino emette dei segnali quando è ora di fare pipi, la mamma li comprende e si attiva per portarlo in un luogo adatto per potergli far fare i suoi bisogni. Non è fantascienza: tutto sta nel comprendere il bambino.

Ecco perchè i bimbi africani non piangono

9

mamma_africana2

Ho tradotto per voi questa splendida storia di J. Claire K. Niala una donna africana che vive nel Regno Unito e che racconta i primi mesi della sua vita insieme a quella della sua bambina, racconta di come non è stato facile e di come ha affrontato le difficoltà ma soprattutto racconta di come ha capito che bisogna saper “leggere” i nostri figli…

Sono nata e cresciuta in Kenya e Costa d’Avorio e dall’età di 15 anni ho vissuto nel Regno Unito. Tuttavia, ho sempre saputo che volevo crescere i miei figli (quando li avrei avuti) a casa in Kenya. Si ero certa che ne avrei avuti.

Maxi risarcimento per una bimba uccisa da un vaccino

1

E’ stato riconosciuto colpevole il Ministero della Salute per la morte di una bambina pesarese di 4 mesi morta il 7 Febbraio del 2003 dopo che era stata vaccinata.

Il giudice ha riconosciuto la correlazione tra il vaccino esavalente a fatto dalla piccola e la sua terribile morte. La sentenza è stata emessa dal giudice del lavoro Vincenzo Pio Baldi.

Il maxi risarcimento ammonta a  200mila euro, più un vitalizio di circa 700 euro al mese, più un ulteriore indennizzo ancora da quantificare, oltre agli arretrati calcolati dalla vaccinazione ad oggi.  Tantissimi soldi, ma mai abbastanza per colmare una così terribile perdita.

La fotografia dei gemelli che si tengono la mano emoziona il web

0

In rete questa dolce immagine sta facendo il giro del mondo.

Il rapporto affettivo che esiste tra gemelli è un qualcosa di speciale: il loro legame inizia nella pancia materna e continua poi nella vita extrauterina. Nei primi mesi di vita non si sentiranno mai soli perchè, se opportunamente posizionati a contatto reciproco intenso, potranno contare l’uno sull’altro e anche nella vita infantile e poi adulta solitamente il loro legame sarà davvero molto profondo.

L’empatia che esiste tra gemelli arriva al punto tale da pensare le stesse cose, nello stesso istante. Insomma è una relazione davvero unica e straordinaria.

Sospese le vaccinazioni ai bambini per convulsioni e coma

2

I vaccini per l’influenza stagionale per i bambini sotto i cinque anni sono stati sospesi in tutta l’Australia dopo che 23 bambini sono stati ricoverati in ospedale con convulsioni subito dopo le iniezioni del vaccino.

Per ora un solo bambino è in pericolo, ha meno di un anno e è in coma all’ospedale.

Del Commonwealth il professor Jim Bishop ha annunciato ieri la sospensione del vaccino, mentre le autorità dovranno urgentemente rivedere i dati provenienti da tutto il paese.

Il capo della sanità pubblica, Tarun Weeramanthri, ha rivelato che i bambini sottoposti al vaccino venivano colpiti da convulsioni già da più di due settimane fa.