Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Maltrattamento

Tag: maltrattamento

Ecco la lista dei Paesi che hanno vietato l’uso degli animali nei circhi

0

animali-nei-circhi

Diversi giornali e network ecologisti stanno riportando in questi giorni un’ennesima buona notizia per chi ama gli animali: anche il Messico si è aggiunto alla lunga lista dei governi che vietano l’utilizzo di animali nei circhi.

Per la precisione, Deputati messicani hanno approvato emendamenti alle leggi che consentivano l’uso di animali selvatici (elefanti, primati ecc.) in tutto il paese, vietandone così la presenza.

Il provvedimento, già applicabile alle città di Città del Messico, Chihuahua, Colima, Morelos, Queretaro, Quintana Roo e Guerrero, è valido ora a livello nazionale, e stabilisce le sanzioni per i trasgressori , con multe fino a 3.360.000 pesos messicani (circa $ 228,687 ).

Cavalli che trainano carrozze: la sofferenza che non vogliamo vedere!

0

Roma: un cavallo a terra per un malore davanti a Palazzo Chigi

Quasi un mese fa un cavallo si accasciava per le vie di Roma; era esausto e, sdraiato sulla strada, si rifiutava di muoversi ignorando completamente i richiami dell’uomo al quale apparteneva.

Era un lavoratore e svolgeva un servizio in favore dei turisti portandoli di qua e di là soltanto con l’aiuto della sua stessa forza, riusciva a trascinare una pesante carrozza come fosse la normalità.

E in effetti per lui era davvero la normalità, come per tutti gli altri cavalli che subiscono il medesimo destino e per tutta la vita sostano accanto ad un marciapiede in attesa di turisti troppo stanchi per poter camminare ancora sui loro piedi e bisognosi di un aiuto per scoprire qualche altro angolo della città comodamente seduti su quel mezzo di trasporto.

Zoo: ecco perchè non andarci!

0

zoo-leoni

C’è uno zoo in Egitto, e anche in tanti altri posti, che ospita tantissimi animali, sono splendidi e stanno lì, esposti, affinchè il pubblico possa ammirare la loro bellezza.

Il fatto è questo, viviamo una sola volta e sarebbe davvero uno spreco non poter mai ammirare dal vivo nemmeno un piccolo leone, o magari una tigre.

Certo, “dal vivo” nel senso che è tutto reale, ma ci sono casi in cui tigri e leoni non sono poi così vivi; ma l’importante è vederli, che poi siano vivi, morti o dormano non ci interessa tanto, in fondo non fanno niente di utile, immobili e disinteressati lì dentro, non sono neanche divertenti.

Caccia alle foche: strage di cuccioli di appena 3 mesi

0

 

caccia-alle-foche-cuccioli

È una pratica talmente barbara che, pur condizionati dalla nostra innata crudeltà, abbiamo deciso fosse il caso di abolirla e, dopo proteste, provvedimenti e battaglie di ogni tipo, la caccia alle foche è stata vietata qualche anno fa dall’Unione Europea, dagli Stati Uniti, e pure da Messico, Russia e Taiwan.

Ma alcuni ancora resistono, e in testa al commercio della pelliccia delle foche troviamo Canada, Groenlandia e Namibia.

Circo Martin: sequestrati per maltrattamento tutti gli animali!

0

circo-martin

Circo Martin: sequestrati per la prima volta tutti gli animali di un circo

Nei circhi l’impiego di animali è stato sempre duramente contestato dalle associazioni animaliste, le quali ritengono che, da un punto di vista etico, non sia accettabile che gli animali vengano utilizzati per il divertimento umano, e che, da un punto di vista pratico, la detenzione, l’addestramento e gli spettacoli non siano compatibili con le caratteristiche etologiche degli animali stessi.

Finalmente il primo passo concreto in Italia contro l’uso di animali nelle strutture circensi è avvenuto grazie alla LAV (Lega Anti Vivisezione), che è riuscita a far sequestrare tutti gli animali del Circo Martin.

Vivisezione animali: la vita in gabbia

0

 

Dovremmo essere fieri di noi, gli ottimi risultati in campo medico sono evidenti, la scienza fa passi da gigante e noi, sempre più colti, sempre più evoluti ed intelligenti, continuiamo ad impegnarci per perfezionare le conoscenze già acquisite e per scoprire sempre di più.

Ma tutto questo a che prezzo?

vivisezione-animali

Sono davvero troppi i compromessi necessari e purtroppo ogni vita umana messa in salvo grazie a farmaci all’avanguardia e a nuovissime cure miracolose è costata tante vite animali e troppa sofferenza perché la nostra salute è il risultato di torture ed esperimenti.

Animali maltrattati: il dramma degli elefanti da spettacolo

0

elefante_circo

Sono fantastici gli elefanti, sono diventati animali da intrattenimento e ci divertono con i loro numeri da circo; così, grandi e grossi, mostrano un’agilità inimmaginabile e a noi non resta che guardarli e applaudire mentre poggiano la testa sul pavimento e sollevano il corpo in aria, stanno in piedi su due zampe, fanno inchini e piroette come se tutto fosse più che naturale.

Elefanti da spettacolo: animali maltrattati!

Lui è Chuck, ha solo 6 anni e dalla nascita è rinchiuso in questo parco per divertire bambini e adulti che si stupiscono nel vedere l’elefante fare canestro dopo aver sollevato da terra una palla con la proboscide.

Rovigo, agnelli “pasquali” destinati al macello in condizioni pessime: multe fino a 60mila euro [Video]

0

E’ passata anche questa festività pasquale. E, come ogni anno, in stile con la “tradizione” di questa festività appunto, le cifre degli agnellini che ogni anno vengono uccisi per essere serviti nelle varie “pietanze culinarie” sono davvero spaventose.

Si parla di circa 4 milioni gli agnellini uccisi ogni anno in Italia per il consumo umano, tra quelli esportati dall’Est Europa (Romania prima di tutto) e quelli allevati in Italia.

Non solo. Questa cifra, infatti, è superiore se consideriamo anche le pecore, gli agnellotti e le capre che, sempre nel periodo pasquale, subiscono una sorte altrettanto cruenta. Insomma, un vero e proprio massacro.

La storia di Cordino, il cane col cappio al corpo

0

Condivido con i lettori di Eticamente il comunicato stampa della Lega Nazionale per la Difesa del Cane  che mi ha fatto letteralmente rabbrividire… come può l’essere umano arrivare a tali bassezze? Ma soprattutto come può l’essere umano sempre girarsi dall’altra parte? Un grazie di cuore alla volontaria che ha salvato Cordino e a tutti quei volontari che ogni giorno soccorrono anime indifese vittime delle crudeltà peggiori. Un grazie a tutte quelle persone che credono ancora che il bene fatto porterà altro bene.

Il delfino italiano che parla e fa impazzire il web, il video è virale. In realtà è un maltrattamento!

0

In questi giorni un particolarissimo video sta letteralmente facendo impazzire il web. Di cosa si tratta? Il protagonista di questa notizia è un delfino italiano parlante!

La notizia del delfino parlante ha già fatto il giro del mondo, il cetaceo parlante si esibisce in un delfinaio italiano dove ogni giorno insieme ad altri suoi esemplari fa divertire grandi e piccoli che accorrono numerosi ai loro spettacoli.

Ma dobbiamo assolutamente far capire che  se per noi “spettatori” si può trattare di divertimento e spettacolo, per questi poveri cetacei invece è una vera e propria sofferenza in quanto i loro naturali e vitali comportamenti, come procurarsi il cibo, socializzare e percorrere decine di chilometri al giorno, vengono loro negati perché imprigionati in una realtà artificiale!