Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Educatori

Tag: educatori

Grazie Agli Insegnanti Che Hanno Dovuto Reinventarsi Per Amore Dei Propri Alunni

0

“Mi mancano i “ miei” bambini! Mi mancano terribilmente.”

Sono queste le parole che sento dentro e intorno a me. Parole di amore e di sconforto. Parole di insegnanti che amano i loro bambini, che tentano la sfida della didattica online pur di non abbandonare i loro alunni. E ce la mettono tutta. Passano ore e ore sul pc per preparare un video con fumetti, immagini ricercate, testi. Scelgono con cura le parole, il font, i colori e le immagini da usare. Cercano modi semplici, immediati, per tentare di arrivare a tutti i loro studenti. Perché non tutti hanno una famiglia alle spalle che li può supportare. Quindi il lavoro dell’insegnante viene calibrato sulle capacità dei suoi studenti.

11 spunti Montessori per i più piccoli

0

“Il bambino non è più considerato come un essere senza forza,quasi un recipiente vuoto da riempire della nostra saggezza,ma come l’essere che, guidato da un maestro interiore, lavora infaticabilmente in gioia e felicità, secondo un preciso programma, alla costruzione di quella meraviglia della natura che è l’Uomo.”

“Noi insegnanti possiamo soltanto aiutare l’opera già compiuta come i servitori aiutano il padrone. Diventeremo allora testimoni dello sviluppo dell’animo umano.”

“Il bambino è costruttore dell’uomo e non esiste uomo che non sia stato formato dal bambino che egli era una volta.”

Montessori-neonato2

Queste le parole di Maria Montessori ne “La mente del bambino”.

Le parole di Maria Montessori per una vita e una educazione migliori

0

Abbiamo parlato più volte della figura e del pensiero di Maria Montessori.

Visto che la sua filosofia è ampiamente applicabile alla vita adulta di ognuno di noi, oltre che all’educazione del fanciullo, ho deciso di lasciar parlare lei stessa, le sue parole, le sue frasi più significative che di sicuro ci toccheranno il cuore e l’anima e magari ci porteranno a riflettere e a vivere in modo un pò più autentico e vero.

Lei ci teneva a precisare che

l’educazione comincia alla nascita.

La scuola steineriana e la libertà dei bambini

0

“Il nostro obiettivo: elaborare una pedagogia che insegni ad apprendere, ad apprendere per tutta la vita dalla vita stessa” Rudolf Steiner

La scuola steineriana nasce per caso nel 1919 quando a Stoccarda viene affidata la direzione di una scuola, destinata all’istruzione dei figli degli operai della fabbrica di sigarette di Emil Molt, al filosofo, pedagogista Rudolf Steiner.

La fabbrica si chiamava Waldorf-Astoria e da qui prende il nome di metodo Waldorf, utilizzato in più di 1.000 istituti e 1.600 scuole materne in tutto il mondo.

Ma in cosa consiste questo metodo di insegnamento tanto discusso?

Standard di Educazione Sessuale in Europa: Deve Cominciare già al Nido

4

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha stilato un vademecum che riguarda la sessuologia nelle scuole intitolato Standard di Educazione Sessuale in Europa. Lo scopo di questa nota è quella di far avvicinare sia gli insegnanti sia gli alunni ad una corretta presa di coscienza della sessualità, già in età infantile.

Ad innescare il bisogno di educazione sessuale sono stati vari cambiamenti avvenuti nel corso dei decenni passati. Questi cambiamenti includono la globalizzazione e le migrazioni di nuove fasce di popolazione con diverso background culturale e religioso, la veloce diffusione dei nuovi mezzi di comunicazione – in particolare inter- net e la telefonia cellulare, la comparsa e la diffusione dell’HIV e dell’AIDS, la crescente preoccupazione per l’abuso sessuale su bambini e adolescenti e, non ultimi, i cambiamenti degli atteggiamenti e dei comportamenti sessuali dei giovani.