Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Cucciolo

Tag: cucciolo

Phantom il Koala che non Lascia la Mamma in Pericolo

0
Phantom il Koala

Tieni duro mamma, ci sono io qui con te“.

Phantom il Koala

Questo è quello che sembra dire il preoccupato Phantom, un cucciolo di koala che non si stacca dalla madre mentre la stanno operando.

Tanta dolcezza mista a preoccupazione per un cucciolo che sta commuovendo il web; Lizzy la sua mamma ha dovuto subire un intervento d’urgenza dopo essere stata vittima di un incidente stradale in Australia.

Lizzy durante l'intervento

Purtroppo Lizzy è stata investita da un’auto e ha riportato ferite al musetto e ad un polmone che è collassato, per fortuna il cucciolo non ha riportato ferite, ma quando l’Australia Zoo Wildlife Hospital ha portato la mamma in ospedale si è rifiutato di lasciarla.

Neda: Ecco la Cinghialetta Domestica

0

 

Lei è Neda, una cucciola di cinghiale che è stata adottata da Roberto, in Toscana. Neda è stata trovata che girava smarrita e affamata nei dintorni di un sito del parco archeologico a Baratti dal ragazzo, che ha deciso di tenerla con sè. In un primo momento si era pensato che fosse un maschio; distinguere il sesso dei cuccioli di alcune specie nei primi giorni di vita, come anche nei conigli, è molto difficile e ci si può confondere e Neda è stata trovata ad appena 3 giorni di vita.

E’ l’ora della pappa per questo cucciolo!! [Video]

0

E’ ora della pappa per  questo piccolo cagnolino… e questa ciotola dispettosa scivola via da sotto al musetto… ma niente paura questo cucciolino sa il fatto suo e con un po’ di ingegno riesce a recuperarla… Peccato che subito dopo…. Non vi svelo tutto altrimenti vi rovino il finale!!

Cane Trova un Gattino e Rischia Tutto per Salvarlo

0

Anderson Independent-Mail / Via 10news.com

L’ufficiale di controllo per gli animali Michelle Smith ricevette una telefonata di un cane che continuava a guaire dietro ad un deposito domestico. Quando scese giù per la ripida scarpata ha trovato uno shih tzu, aggrovigliato in un cespuglio di rovi. Ma guardando più da vicino, si è resa conto che Goldie aveva un amico: un minuscolo gattino e lo stava allattando al suo fianco.

Anderson County ZAMPE . / Via Facebook: i media

Anderson Police Dept. / Via foxcarolina.com

Anderson Independent-Mail / Via 10news.com

Non sapevo cosa pensare,” ha detto Smith a Fox News 10Sono rimasta scioccata e sorpresa e poi, naturalmente, Ohhhhh 😮 “. 

Holly, abbandonata e spaventata e la sua trasformazione [Video]

0

Vi avevo già parlato di questa associazione in due precedenti articoli, relativi a salvataggi di cani in condizioni terribili (uno era il salvataggio di Miley dalla spazzatura, e l’altro era la storia di  Ralph, un cane difficile da avvicinare).

Questa volta dall’associazione di  di Eldad HagarHope for Pow, ci arriva al cuore questo video, dove i volontari cercano di salvare un cagnolino, anzi una cagnolina, abbandonata e spaventata.

Questa è la storia di Holly e della sua trasformazione.

Quando sono arrivati i ragazzi per portarla in salvo, Holly tremava come una foglia e dal suo piccolo angolino cercava di ringhiare mentre si faceva sempre più piccola…

Il Piccolo Orango con le Dita Amputate dall’Uomo

0

Ha solo quattro mesi Sura, il piccolo orango a cui sono state tranciate di netto le piccole ditina. Nei suoi occhi si vede la paura, lo sgomento e la tristezza… occhi che sembrano chiedere “perché?“.

Spesso i suoi occhi vagano tra le sue tre dita, di cui solo la metà ne rimane. E’ debole e ha a malapena la forza o la volontà di muoversi.

Sura è un orango del Borneo che si è trovato faccia a faccia con l’opera di disboscamento fatta dall’uomo. Ora Sura è nelle mani della Fondazionie BOS (Borneo Orangutan Survival) che approfitta della storia del piccolo per ribadire quanto importante sia cercare di fermare la deforestazione, e quanto rischioso è per gli animali che abitano queste zone.

L’immagine sconvolgente di un cucciolo vicino ai resti carbonizzati della madre

0

La guerra semina morte e disgrazie. Ogni essere vivente che ha la sfortuna di trovarsi in mezzo ad una guerra non ha scampo: bambini, anziani, donne incinte. E anche gli animali non fanno eccezione.

Oggi vi vogliamo mostrare l‘immagine disperata di un cucciolo di cane vicino al corpo della sua mamma, uccisa carbonizzata.

A scattare l’immagine un fotografo che si trovava nel Myanmar (Birmania) per documentare il conflitto sul territorio.

Questa la testimonianza del fotografo:

I Miracoli Accadono: La Storia di Mick

2

Allora io non credo ai miracoli, ma quello che ho visto in questo video è sicuramente la cosa che più gli si avvicina!!

Nel Luglio 2013 alla MiaFoundation fu chiesto di prendere in custodia un cucciolo di Boston Terrier di 6 settimane, questo cucciolo soffre di Sindrome del Cucciolo Nuotatore, una patologia che troppo spesso non viene curata a causa dell’impegno e della quantità di tempo che bisogna dedicare all’animale, e così i cuccioli spesso sono soppressi.

La fondazione però ha deciso di tenere il piccolo Mick e di provare….

L’Elefantino Piange perchè la Mamma non lo Vuole [Video]

0
A volte capita che una madre rifiuti il proprio piccolo, sia nel mondo animale che nel mondo umano, ma questa mamma ha addirittura cercato di schiacciare il piccolo appena dato alla luce. Già il piccolo elefantino, papena ha apertoo gli occhi ha visto la madre che cercava di ucciderlo.
E’ accaduto in Cina, precisamente nella Shendiaoshan Wild Animal Natural Reserve Area, a Rongcheng, nella provincia di Shandong.
L’elefantessa ha cercato di “sedersi” sul piccolo, e il personale della riserva, credendo che la femmina fosse scivolata,ha cercato di aiutarla a risollevarsi, ma le sue intenzioni diventano chiare appena ci riprova. Così dopo aver messo il piccolo al sicuro, i custodi della riserva lo hanno adottato.
L’elefantino era in ottima salute, ma la tristezza che ha provato è stata devastante, infatti ha “pianto” per 5 ore: “non poteva sopportare di essere stato separato dalla madre e che proprio sua madre avesse tentato di ucciderlo”, queste le parole di uno dei portavoce della riserva.
Di solito sono i maschi che cercano di uccidere i piccoli per  far tornare in calore la femmina e preservare gli equilibri sessuali del gruppo ma l’uccisione del figlio da parte della femmina è un fenomeno piuttosto raro e generalmente connesso a stress.

Il video del cane randagio che seppellisce il cucciolo morto emoziona il web

2

Un video sta girando in queste ore in rete e sta toccando i cuori di chi lo osserva.

Un cane randagio nota il corpo immobile di un cucciolo. Purtroppo il piccolo è morto. Non si limita ad annusarlo e a proseguire il suo cammino: si ferma, verifica il suo stato di salute e quando vede che ormai è morto lo seppellisce sotto la sabbia.

Un gesto che per il cane randagio è di una normalità incredibile ma che invece sorprende noi umani per due motivi. Innanzitutto perchè, come viene dimostrato nel filmato, gli animali hanno un profondo senso di empatia e di rispetto per la vita. Coprire il corpo inerte del cucciolo è come proteggerlo un ultima volta, è come metterlo sotto alla sabbia per nasconderlo e farlo riposare in pace.