Anni fa lessi che esistono due tipologie principali di Gemelli: quelli più estroversi, sempre pronti a intavolare discorso e a fare domande, e quelli più timidi, tendenzialmente concentrati sul capire le cose piuttosto che sul parlarne. In realtà sembrerebbe che le due tipologie possano convivere, in percentuali variabili, nella stessa persona. Nonostante la differenza, entrambe mostrano una propensione alle attività logico-razionali, al pensiero, alla comunicazione verbale o scritta, a seconda delle inclinazioni. Altra caratteristica comune l’inesauribile curiosità e appartenendo al segno, posso senz’altro confermare. Probabilmente capita a tutti i gemellini di avere mille idee per la testa, talmente numerose da non riuscire a starci dietro. Sembra proprio che sia una nostra peculiarità!

gemini

Ma partiamo dalle basi: i Gemelli sono il terzo segno dello zodiaco, segno mobile, che include i nati tra il 21 maggio e il 21 giugno. Lo si descrive come un segno molto movimentato, non per forza in senso fisico, ma anche solo mentale. I Gemelli non sanno stare fermi, hanno un continuo bisogno di novità e idee stimolanti, il loro punto debole è una certa superficialità. D’altronde quando si è tentati da qualunque cosa e si ha una voglia matta di scoprire, è un po’ inevitabile saltare da un fiore all’altro con rapidità. Per questo spesso i Gemelli sono portati per il giornalismo, scovano le notizie passando dall’una all’altra velocemente, senza fermarsi mai.

Il bambino Gemelli

L’iperattività soprattutto mentale dei Gemelli sembrerebbe evidente fin dall’infanzia, qualunque sia la tipologia di appartenenza, più estroversa o più timida. A cambiare non è tanto la curiosità nei confronti del mondo ma il modo di esprimerla. Questa propensione per le attività mentali non fa di certo di ogni Gemelli un intellettuale o un comunicatore d’eccellenza, tuttavia lo rende incline ad esprimersi attraverso la parola scritta o parlata. E’ il tema natale complessivo a evidenziare l’eventuale abilità nel diffondere informazioni con questi strumenti: perché in fondo anche la propensione al pettegolezzo logorroico potrebbe essere una manifestazione di questa peculiarità.

L’uomo Gemelli

gemelli

L’uomo Gemelli viene descritto come un tipo divertente, ironico e con la battuta pronta. Insomma, uno con cui è difficile annoiarsi, loquace e curioso. Sebbene possa apparire anticonformista, non lo è quanto altri segni zodiacali, nonostante sia effettivamente aperto a prospettive mentali nuove e stimolanti. E’ imprevedibile perché ama i cambi di programma e si adatta facilmente a situazioni diverse, in quanto segno mobile. Alcuni astrologi lo definiscono un traditore incallito o un eterno Peter Pan: in realtà sebbene conservi un’aria infantile e spensierata, non è incline al tradimento se si sente sufficientemente stimolato dalla partner. Diversamente, se si annoia, tende a volgere lo sguardo altrove perché non ama la staticità.

La donna Gemelli

gemelli-oroscopo

La donna Gemelli è interessata a una molteplicità di argomenti, spesso si impegna in diverse attività passando dall’una all’altra con estrema disinvoltura. A livello personale, e mi riconosco tantissimo in questa descrizione, è mutevole, ovvero cela numerose sfumature che la rendono a sua volta imprevedibile, capace di vestire i panni della ragazzina spensierata come dell’intellettuale sofisticata. Nel rapporto di coppia ha voglia di sperimentazione e spesso spinge il partner in territori inesplorati per divertirsi, movimentare la situazione. Detesta infatti la noia. Dinamica e mutevole, è sempre pronta al cambiamento, non è affatto statica ma questo non significa che sia necessariamente inaffidabile, sia nella vita che in amore. Come l’uomo Gemelli, ha bisogno di sentirsi stimolata dal partner per rimanere fedele.

Caratteristiche generali

Un’altra caratteristica dei Gemelli, sia uomini che donne, è la propensione a cambiare idea. Può essere vista come incoerenza, in realtà i Gemelli più di altri segni ritengono che non esistano verità assolute e che esse dipendano in ogni caso dalla propria prospettiva. Ecco perché cambia idea facilmente, sa che tutto è mutevole.  Per quanto riguarda i punti deboli o lati oscuri di questo segno, ve ne sono diversi: per esempio, come abbiamo anticipato, la tendenza a una certa superficialità dovuta alla molteplicità di interessi, che cambiano velocemente. Non è sempre detto ma in alcuni Gemelli si nota questo aspetto.

segno zodiacale dei gemelli

Anche la propensione alla comunicazione può celare un lato meno positivo perché alcuni Gemelli tendono a parlare troppo e ad ascoltare poco, finendo per risultare fastidiosi. E che dire della propensione al cambiare idea? Come premesso può essere una caratteristica estremamente positiva purché non sfoci in un’indecisione costante, in ansia e inquietudine cronica. Anche l’ironia tipica dei Gemelli è un’arma a doppio taglio, quando si trasforma in cinismo. La tendenza a rimanere giovane dentro, pur essendo invidiabile, può anche creare eterni Peter Pan, irresponsabili e incapaci di una reale e profonda maturazione interiore. Il problema si presenta anche nelle relazioni di coppia: i Gemelli infatti cercano come tutti, a un certo punto della loro vita, una persona affidabile con cui condividere l’esistenza ma quando la trovano, tendono a sentirsi in trappola. Hanno anche un’ansia di ricerca continua che li spinge a guardare sempre oltre, una qualità che tuttavia può sfociare in un’incapacità di godersi il momento presente.

Laura De Rosa
yinyangtherapy.it